configurazioni pc

Se avete in mente di creare un nuovo pc assemblato, siete nel posto giusto. Assemblare con le proprie mani un pc è sicuramente la scelta da fare, spesso e volentieri un pre-assemblato costa di più della lista delle componenti necessarie per assemblarlo, a parità di specifiche un pre-assemblato costerà sempre di più rispetto a fare tutto il lavoro con le proprie mani.

Non si deve aver paura di costruire un pc in casa, fortunatamente al giorno d’oggi le componenti sono ottimizzate per essere scelte ed assemblate con facilità. C’è bisogno comunque di informarsi un minimo su quelle due o tre regole basi per scegliere bene le componenti, le abbiamo già affrontate nelle varie guide alla scelta delle singole componenti del pc. In ogni caso, se state cercando le migliori configurazioni pc aggiornate al 2020, ecco le nostre proposte.

Migliori configurazioni PC Intel e AMD per fascia di prezzo

Qualche premessa prima di entrare nel merito delle configurazioni. Abbiamo selezionato le componenti più recenti del mercato, abbiamo verificato al massimo delle nostre possibilità la compatibilità delle componenti ed abbiamo coperto le fasce di prezzo che generalmente ci vengono più richieste. Sebbene sia stato un lavoro di precisione, migliori configurazioni PC restano legate a specifiche esigenze, in alcuni casi si è dovuto lavorare con dei compromessi in particolare nelle fasce di prezzo più basse dove è davvero complicato configurare una build valida nel tempo.

Per questo motivo le varie configurazioni PC per fascia di prezzo possono anche essere prese come base di partenza per ulteriori sviluppi con l’aggiunta di un componente migliore in base alle proprie esigenze. Ciò che è importante sapere è che tutte le componenti per la configurazione sono le migliori sul mercato e sono aggiornate costantemente, tra non molti saremo in grado di proporre configurazioni anche con Intel Core di decima generazione e relative schede madri.

Altro secondo aspetto che vale la pena sottolineare nella valutazione delle configurazioni PC proposte è l’effettiva praticità dei pc. Sempre più di frequente si vedono delle liste di componenti per un pc assemblato che nella vita di tutti i giorni sono insostenibili. Per fare un esempio, è sempre bene investire dei soldi su una buona memoria SSD rispetto ad un vecchio HDD oppure è sempre bene provare a raggiungere il compromesso migliore. Un secondo esempio valido è quello che riguarda le migliori configurazioni PC Gaming che dovunque vengono proposte per contenere il prezzo con SSD da 250 GB.

Proporre una configurazione gaming del genere è sicuramente interessante perché è facile dire che con 400 Euro si può iniziare a giocare ma purtroppo la realtà dei fatti non è così. Impostare un PC gaming con solo HDD o una SSD piccola significare riempire lo spazio del proprio PC con soli uno o due giochi. Tutto questo per dire che abbiamo tenuto in considerazione ogni possibile esigenza reale e non a proporre CPU e schede video top a prezzi bassi risparmiando su tutto il resto, non è questo il modo di avere tra le mani una configurazione pc pronta all’uso fin dalla prima accensione.

Sulla questione della preferenza delle CPU AMD e Intel per le configurazioni PC, abbiamo affrontato l’argomento in un focus dedicato e la scelta della CPU nelle configurazioni proposte è legata non solo alle prestazioni, all’utilizzo del pc desktop ma anche al prezzo. I processori AMD sono complessivamente più economici di quelli Intel e spesso conviene prendere quelli, la preferenza verso Intel si sposta per le configurazioni pc gaming dove si riesce a raccogliere qualche fps in più.

Per questo motivo la guida alle migliori configurazioni PC non è una lista di tutte le build possibili sul mercato ma una selezione accurata delle migliori. La selezione delle migliori componenti PC è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molte di queste componenti sono state provate e si trovano nelle nostre macchine da lavoro.

Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della selezione delle migliori configurazioni PC del 2020 è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita. Siamo sinceri, non molti produttori di componenti possono godere di un servizio post vendita soddisfacente, avere uno step di garanzia in più con Amazon è un gran bel vantaggio. Pensateci.

Migliori configurazioni PC 300 Euro – Intel

configurazione pc 300 euro

Con una configurazione PC da 300 Euro non c’è da attendersi molto in termini di potenza bruta ma Windows 10 può girare con velocità e reattività nelle operazioni più semplici. Una configurazione PC economica è adatta all’utilizzo casalingo fatto di navigazione web, streaming di video su Youtube o Netflix e stesura di documenti nella suite Office. Il processore Pentium Gold in futuro può essere aggiornato grazie alla discreta scheda madre MSI con socket LGA 1151 che ha il suo limite nei soli due slot di RAM. In definitiva per 300 Euro ci si mette a casa un assemblato economico in grado di essere un valido supporto e volendo si può ancora risparmiare prendendo un case ancora più economico. Ecco la configurazione PC 300 Euro nel dettaglio:

Case: Mars Gaming MC5 – 40 Euro

Scheda madre: MSI H310M PRO-VDH PLUS D4 – 60 Euro

Processore: Intel Pentium Gold G5400 – 63 Euro

RAM: Samsung RAM 8 GB (2 x 4) DDR3 – 49 Euro

SSD: SanDisk Plus SSD 480 GB SATA – 60 Euro

Alimentatore: Corsair VS350 350 W – 39 Euro

Migliori configurazioni PC 400 Euro – AMD

configurazione pc 400 Euro

Con un budget di 400 Euro si può già iniziare a richiedere maggior potenza di calcolo al proprio assemblato e grazie al grande rapporto qualità-prezzo del processore Ryzen 3 di AMD (con dissipatore incluso) questa build può essere una validissima base anche per chi in futuro vuole spendere di più ed aggiungere una scheda video magari per gaming leggero. I punti di forza di questa configurazione pc da 400 Euro sono il processore Ryzen 3, la buona RAM Corsair DDR4 e un SSD SATA dalle prestazioni sufficienti. Grazie a questi punti di forza con una macchina del genere si può anche andare oltre alle semplici operazioni quotidiane. Ecco la configurazione PC 400 Euro nel dettaglio:

Case: Corsair Carbide 100R – 66 Euro

Scheda madre: ASUS PRIME A320M-K  – 64 Euro

Processore: AMD Ryzen 3 3200G – 90 Euro

Dissipatore: Incluso nel processore Ryzen 3

RAM: Corsair Vengeance LPX RAM 8 GB DDR4 – 50 Euro

SSD: Samsung EVO SSD 500 GB SATA – 88 Euro

Alimentatore: Corsair VS350 350 W – 39 Euro

Migliori configurazioni PC 500 Euro – Intel

configurazione pc 500 Euro

Se siete legati alla piattaforma Intel, se cercate alte frequenze in operazioni single core ma siete ancora legati da un budget che non vi permette di muovervi verso configurazioni più spinte, è il caso di dare uno sguardo alla configurazione PC da 500 Euro con Intel Core i3 di nona generazione e un bel modulo SSD NVMe M.2 di Crucial in grado di dare un bel boost alle operazioni in scrittura e lettura dati. La scheda madre economica resta ancora un piccolo compromesso per quanto riguarda l’aggiornamento futuro della RAM ma da qualche parte si deve pur risparmiare per avere un Core i3 e 1 TB di SSD sotto i 500 Euro. Ecco la configurazione PC 500 Euro nel dettaglio:

Case: Mars Gaming MCG Clear – 43 Euro

Scheda madre: MSI H310M PRO-VDH PLUS M2 – 66 Euro

Processore: Intel Core i3-9100 – 145 Euro

RAM: HyperX Predator RAM 8 GB DDR4 – 57 euro

SSD: Crucial P1 NVMe PCIe 1 TB – 119 Euro

Alimentatore: Corsair VS350 350 W – 39 Euro

Migliori configurazioni PC 600 Euro – AMD

configurazione pc 600 Euro

Una configurazione gaming pc da 600 Euro, la base minima per iniziare a giocare ad una risoluzione FullHD a dettagli medio bassi grazie alla scheda video RX 580 che in realtà è anche molto valida ma chiaramente dipende dai titoli. Il processore è un Ryzen 3 ed è stato scelto per contenere i costi della configurazione, una base Intel avrebbe sicuramente assicurato qualche fps in più ma sarebbe costata anche qualche euro in più mentre il Ryzen 3 oltre ad essere più economico regalata anche un dissipatore ad aria che in alcuni contesti può essere utilissimo. Una configurazione pc gaming da 600 Euro dove si è investito principalmente sulla scheda video per assicurare una buona esperienza di gioco ma con qualcosa in più si può aggiungere maggior RAM e magari uno storage SSD NVMe M.2 PCIe più capiente. Ecco la configurazione PC 600 Euro nel dettaglio:

Case: Corsair Carbide 275R – 74 Euro

Scheda madre: Gigabyte A320M-S2H – 59 Euro

Processore: AMD Ryzen 3 3200G – 90 Euro

Dissipatore: Incluso nel processore Ryzen 3

Scheda video: XFX RX 580 – 182 Euro

RAM: HyperX Predator RAM 8 GB DDR4 – 57 euro

SSD: WD Blue SN500 NVMe SSD PCIe 256 GB – 57 Euro

HDD: Seagate BarraCuda 1 TB – 44 Euro

Alimentatore: Corsair VS350 350 W – 39 Euro

Migliori configurazioni PC 800 Euro – AMD

configurazione pc 800 Euro

Con questa configurazione pc AMD si è coperti per qualsiasi tipo di utilizzo che sia produttività o gaming grazie alla combinazione Ryzen 5 3600 e GTX 1650.  Nessun compromesso nemmeno per la scheda madre Gigabyte che risulta essere tra i punti di forza di questa configurazione pc che per 800 Euro risulta essere una macchina validissima in termini di prestazioni, costante nel mondo del gaming e con un livello di aggiornabilità molto alto. Il modulo SSD Sabrent ha ottime prestazioni ma per contenere i costi si è puntato ad un taglio da 256 GB ma nulla vieta di aggiungere qualche euro in più e puntare magari ad un SSD più capiente o ad un HDD ancora più grande. Una configurazione pc gaming che è errato definirla solo in quel modo, è una macchina da lavoro a 360° in grado di soddisfare tutti ad un prezzo complessivo molto interessante. Ecco la configurazione PC 800 Euro nel dettaglio:

Case: NZXT H510 – 76 Euro

Scheda madre: Gigabyte B450 Aorus Pro ATX – 121 Euro

Processore: AMD Ryzen 5 3600 – 195 Euro

Dissipatore: Incluso nel processore Ryzen 5

Scheda video: MSI NVIDIA GTX 1650 Ventus XS – 174 Euro

RAM: Corsair Vengeance LPX RAM 16 GB (2 x 8) DDR4 – 94 Euro

SSD: Sabrent Rocket NVMe PCIe M.2 256 GB – 54 Euro

HDD: Seagate BarraCuda 1 TB – 44 Euro

Alimentatore: Be Quiet! System Power 9 500 W – 74 Euro

Migliori configurazioni PC 1000 Euro – Intel

configurazione pc 1000 Euro

Configurazione PC 1000 Euro, cifra tonda per portarsi a casa un Intel Core i5 di nona generazione ed una scheda grafica GeForce GTX 1660 ed uno dei migliori dissipatori ad aria per tenere a bada la CPU senza risultare troppo rumoroso. La scheda madre di Asus è una delle più apprezzate in circolazione le memorie RAM in dual channel G.Skill riescono ad essere molto prestanti e finalmente si riesce ad inserire un modulo SSD Sabrent NVMe M.2 PCIe da ben 1 TB. Chiaramente una build del genere potrebbe essere senza problemi la miglior configurazione gaming grazie alla potente GTX 1660 ma questa macchina è in grado di far girare operazioni complesse di Photoshop senza problemi, Premiere viene digerito alla grande ed anche i programmi di modellazione in 3D non hanno problemi. Certo, una configurazione pc da 1000 Euro inizia ad essere una bella spesa ma ne vale assolutamente la pena. Ecco la configurazione PC 1000 Euro nel dettaglio:

Case: Corsair Carbide SPEC-DELTA RGB – 74 Euro

Scheda madre: ASUS ROG STRIX H270F ATX – 133 Euro

Processore: Intel Core i5-9600KF – 209 Euro

Dissipatore: Be Quiet! Dark Rock Pro 4 ad aria – 89 Euro

Scheda video: Zotac GeForce GTX 1660 – 239 Euro

RAM: G.Skill Trident Z RAM 16 GB (2 x 8) DDR4 – 112 Euro

SSD: Sabrent Rocket NVMe PCIe M.2 1 TB – 129 Euro

Alimentatore: Be Quiet! System Power 9 500 W – 74 Euro

Migliori configurazioni PC 1200 Euro – Intel

configurazione pc 1200 Euro

Altra build con processore Intel Core i5 di nona generazione in grado di essere estremamente soddisfacente in ambito gaming grazie al grande investimento sulla scheda video NVDIA RTX 1660 Ti potenzialmente in grado di gestire il Ray Tracing anche se di titoli veri per sfruttare questa tecnologia non sono così presenti sul mercato. Altra nota di merito di questa configurazione PC è il modulo SSD Samsung Evo in grado di regalare prestazioni in lettura e scrittura da primo della classe. Una configurazione da 1200 Euro che vede il suo punto di forza nella scheda video ma in fondo una volta saliti di fascia di prezzo, CPU e GPU fanno la differenza. Ecco la configurazione PC 1200 Euro nel dettaglio:

Case: Talius Leviathan – 100 Euro

Scheda madre: ASUS ROG STRIX H270F ATX – 135 Euro

Processore: Intel Core i5-9600KF – 209 Euro

Dissipatore: Corsair H1000i a liquido – 128 Euro

Scheda video: EVGA GeForce RTX 1660 Ti – 299 Euro

RAM: Corsair Dominator Platinum RAM 16 GB (2 x 8) DDR4 – 153 Euro

SSD: Samsung 970 EVO NVMe PCIe 500 GB – 124 Euro

HDD: Seagate BarraCuda 2 TB – 66 Euro

Alimentatore: Seasonic S12III 500 W – 70 Euro

Migliori configurazioni PC 1500 Euro – AMD

configurazione pc 1500 Euro

Una configurazione da 1500 Euro non ha bisogno di particolari presentazioni soprattutto se completata con un processore Ryzen 7 con processo produttivo a 7 nm e una scheda grafica GeForce RTX 2060. Il Ryzen 7 ha bisogno di essere tenuto a bada per massimizzare le prestazioni e un sistema di dissipazione con il Kraken X Gen 2 di NZXT può essere l’ideale per il raffreddamento a liquido migliorato anche dal case Corsair iCUE che su una build del genere è un bel valore aggiunto in termini di air flow. Ottimo per il gaming, molto stabile nelle operazioni per i content creators e decisamente soddisfacente anche per chi vuole aggiornare la sua build grazie alla scheda madre di qualità con socket AM4. Ecco la configurazione PC 1500 Euro nel dettaglio:

Case: Corsair iCUE 220T RGB – 114 Euro

Scheda madre: MSI MPG X570 GAMING EDGE WIFI ATX – 224 Euro

Processore: AMD Ryzen 7 3800X – 337 Euro

Dissipatore: NZXT Kraken X Gen 2 a liquido – 139 Euro

Scheda video: EVGA GeForce RTX 2060 – 379 Euro

RAM: G.Skill Trident Z RAM 32 GB (4 x 8) DDR4 – 199 Euro

SSD: Sabrent Rocket NVMe PCIe 500 GB – 118 Euro

HDD: Seagate BarraCuda 1 TB – 44 Euro

Alimentatore: Cooler Master MasterWatt 650 W – 96 Euro

Migliori configurazioni PC 1800 Euro – Intel

configurazione pc 1800 Euro

In uno dei case più belli in circolazione di NZXT e con una delle schede madri più ottimizzate per gaming e prestazioni, la configurazione pc da 1800 prevedere il potente processore Core i7 di nona generazione in grado di essere molto stabile anche in overclock se tenuto a bada da un buon sistema di dissipazione (il Kraken a tre ventole è ottimo). La scheda video di questa build è la RTX 2070, un componente in grado di far girare alla grande qualsiasi titolo in circolazione e in combo con le alte frequenze del Core i7 permette a questa build di svolgere qualsiasi tipo di attività in velocità e senza problemi. Giocare e fare streaming allo stesso tempo non è impensabile grazie ai 32 GB di RAM DDR4 con le buonissime Corsair Vengeance. Per non andare over budget si è puntato a componenti di buona fascia ma non ottima per quanto riguarda la memoria, il modulo SSD NVMe Corsair è valido ma ha dei sostituti migliori. In ogni caso, per questa fascia di prezzo stiamo parlando di finezze. Ecco la configurazione PC 1800 Euro nel dettaglio:

Case: NZXT H510 Elite – 163 Euro

Scheda madre: Asus ROG STRIX Z390-F GAMING ATX – 209 Euro

Processore: Intel Core i7-9700K – 370 Euro

Dissipatore: NZXT Kraken X73 a liquido – 179 Euro

Scheda video: MSI GeForce RTX 2070 – 499 Euro

RAM: Corsair Vengeance LPX RAM 32 GB (2 x 16) DDR4 – 180 Euro

SSD: Corsair Force MP510 480 GB SSD NVMe PCIe – 100 Euro

HDD: Seagate BarraCuda 1 TB – 44 Euro

Alimentatore: Thermaltake Smart Pro RGB 650 W – 96 Euro

Migliori configurazioni PC senza limite di budget

configurazione pc nessun limite

Abbiamo definito questa fascia “senza limite di budget” non perché avevamo voglia di pompare al massimo le specifiche ma semplicemente perché solo la scheda video top del mondo consumer, da sola, costa quasi quanto le build precedenti. Per portarsi a casa una GeForce RTX 2080 Ti ci vogliono più di 1300 Euro ma in questo caso le prestazioni sono così entusiasmanti che è davvero difficile trovare un titolo in grado di sfruttare tutta questa potenza, il Ray Tracing apre le porte ai futuri titoli dalla grafica senza pari. Non costa poco nemmeno il Core i9 di Intel, un processore impressionante per potenza di calcolo e decisamente adatta agli overclocker più accaniti. Costa tanto anche la memoria SSD NVMe PCIe M.2 di Sabrent che utilizzata con dissipatore per raggiungere il massimo delle prestazioni. Una configurazione estrema, premium quanto basta da 3400 Euro che può diventare ancora più inaccessibile se si pensa di sfruttare una doppia GPU in SLI. Ecco la configurazione PC estrema nel dettaglio:

Case: DeepCool Matrexx 55 V3 RGB – 100 Euro

Scheda madre: Gigabyte Z390 AORUS PRO Wi-Fi ATX – 236 Euro

Processore: Intel Core i9-9900K – 550 Euro

Dissipatore: Corsair Hydro H150i Pro RGB a liquido – 175 Euro

Scheda video: ASUS Turbo GeForce RTX 2080 Ti – 1348 Euro

RAM: Corsair Vengeance LPX RAM 64 GB (4 x 16) DDR4 – 360 Euro

SSD: Sabrent Rocket NVMe PCIe 2 TB – 389 Euro

HDD: Seagate BarraCuda 4 TB – 94 Euro

Alimentatore: Be Quiet! Straight Power 11 750 W – 150 Euro

Migliori monitor, tastiere e mouse

Se hai appena assemblato il tuo nuovo computer ed hai bisogno di un monitor, di una tastiera ed un mouse da abbinare alla build, puoi leggere i nostro focus su migliori monitor, migliori tastiere, migliori mouse per fascia di prezzo. Ecco tutti i nostri focus:

Migliori monitor

Puntare al miglior monitor per le proprie esigenze non è proprio semplicissimo. Oggi c’è una richiesta maggiore di ricercatezza, di caratteristiche tecniche e di qualità anche da parte del pubblico consumer, non sono più solo i professionisti a ricercare un monitor 4k oppure non è solo il gamer a richiedere un monitor per il gaming accurato cromaticamente. Leggi il focus dedicato ai migliori monitor cliccando qui.

Migliori tastiere

La tastiera è sempre al nostro fianco, è indispensabile ma troppo spesso sottovalutata. Avere di fianco una delle migliori tastiere del mercato offre una marcia in più reale. Leggi il focus dedicato alle migliori tastiere cliccando qui.

Migliori mouse

Capire come scegliere un mouse non è proprio così immediato. Si necessita di un mouse bluetooth o di un mouse con cavo? Un mouse ottico o laser? Magari di un mouse verticale o di un trackball? Se queste parole vi fanno venire qualche dubbio tranquilli è normale. Leggi il focus dedicato ai migliori mouse cliccando qui.

Se vuoi approfondire su tutte le proposte del mercato sulle varie componenti per un PC assemblato puoi consultare i nostri focus dedicati per ogni componente. Tutte le guide sono aggiornate mensilmente con le migliori proposte sul mercato. Ecco tutti i nostri focus dedicati per il mondo desktop computer:

Migliori case PC

Se state pensando alla vostra configurazione perfetta per un computer assemblato non dovete sottovalutare il case. Non solo per un discorso estetico e pratico ma anche funzionale. Leggi il focus dedicato ai migliori case PC cliccando qui.

Migliori schede madri

La scheda madre è la base che permette la comunicazione tra le varie componenti di un pc, è fondamentale per il corretto funzionamento della macchina, una motherboard è essenziale, senza di essa non ci si può approcciare al mondo dei pc assemblati. Leggi il focus dedicato alle migliori schede madri cliccando qui.

Miglior processore

Il processore è il cuore del computer e sebbene ci siano solo due brand a proporli non è detto che la scelta del miglior processore sia facile. Leggi il focus dedicato ai migliori processori cliccando qui.

Miglior RAM

Spesso e volentieri si tende a sottovalutare l’impatto della RAM sulle prestazioni di un pc desktop o di un notebook, in realtà l’impatto della memoria volatile è marcato. Leggi il focus dedicato alle migliori RAM cliccando qui.

Migliori schede video

Scegliere tra le migliori schede video non è semplice. I modelli in circolazione sono tanti, spesso sono simili e le differenze di prezzo sono minime, non si deve cadere nell’errore di pensare che l’una vale l’altra. Leggi il focus dedicato alle migliori schede video cliccando qui.

Migliori SSD

Negli anni anche gli SSD si sono evoluti in maniera sostanziale migliorando le interfacce, i consumi, le temperature ed infine, le prestazioni. Leggi il focus dedicato ai migliori SSD cliccando qui.

Migliori dissipatori

Il dissipatore è diventato ormai indispensabile nella progettazione di un nuovo pc desktop. Il motivo è la costante ricerca del bilanciamento tra prestazioni e temperature. Leggi il focus dedicato ai migliori dissipatori cliccando qui.

Migliori alimentatori

L’alimentatore lavora in modo semplice ma proprio per questo motivo troppo spesso è sottovalutato tanto da essere considerato come un componente secondario dell’assemblaggio. Leggi il focus dedicato ai migliori alimentatori cliccando qui.

Se non hai trovato la configurazione che cercavi in questa guida, il motivo è uno. Questa è una selezione delle migliori configurazioni PC che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato delle componenti, in futuro potrebbe essere aggiunto anche la build che hai puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Hai ancora dubbi, domande o indecisioni? Puoi lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarti a scegliere la configurazione PC per le tue esigenze.