Migliori alimentatori pc

Dopo aver stilato la configurazione tecnica del nostro assemblato si arriva ad un punto di snodo fondamentale, la scelta dell’alimentatore pc. L’alimentatore non fa altro di distribuire l’energia tra le varie componenti del nostro computer, permette di accenderlo, di spegnerlo e di erogare la potenza necessaria affinché ogni modulo possa operare al massimo delle sue potenzialità.

L’alimentatore lavora in modo semplice ma proprio per questo motivo troppo spesso è sottovalutato tanto da essere considerato come un componente secondario dell’assemblaggio, magari qualcuno punta anche al risparmio comprando un alimentatore pc economico. Non c’è nulla di più sbagliato, se tenete alla salute del vostro assemblato meglio scegliere uno dei migliori alimentatori pc.

Migliori alimentatori pc: perché è così importante

Proprio perché non è assolutamente il caso di sbagliare valutazione su quale alimentatore per pc fisso comprare, è il caso di seguire qualche consiglio che possa indirizzare alla scelta migliore che possa garantire efficienza, prestazioni e zero rischi per le componenti del pc assemblato. Come scegliere un alimentatore per pc oggi è più semplice ma non per questo si può fare una valutazione frettolosa e immediata. Ecco cosa tenere in considerazione per la scelta dei migliori alimentatori pc.

La premessa essenziale nella scelta di un alimentatore pc è quella di non puntare al risparmio e di non scegliere alimentatori che sembrano promettere tanta potenza ad un costo irrisorio. L’alimentatore distribuisce energia tra le varie componenti, basta davvero un piccolo malfunzionamento per giocarsi la salute di una cpu, di una scheda video, di parte della scheda madre o anche di un modulo SSD. Il nostro consiglio spassionato è quello di investire su un tipo di alimentatore di qualità che poi risultano essere anche tra i migliori alimentatori per pc silenziosi che non guasta mai.

Il primo fattore da tenere in considerazione per la scelta di un nuovo alimentatore pc è il numero di Watt necessari per reggere la richiesta del pc assemblato. Non c’è una risposta univoca a questo dilemma ma c’è bisogno di fare semplicemente alcuni calcoli. Se non avete idea di come farli in maniera autonoma vi consigliamo questo tool di Cooler Master che vi permette di inserire tutte le vostre componenti della configurazione e vi restituirà il valore Watt su cui investire per il vostro alimentatore pc. Giusto per dare una valutazione di massima ecco un piccolo esempio generico di quanti Watt richiedere al miglior alimentatore pc per le proprie esigenze:

  • Pc base da ufficio con Intel Core i3/Ryzen 3 senza scheda video esterna: 300 Watt
  • Pc medio con Intel Core i5 /Ryzen 5 con scheda video NVIDIA/AMD: 500 Watt
  • Pc top gaming con Intel Core i7/Ryzen 7 con scheda video RTX 2080/ AMD RX 5700 XT: 650 Watt e oltre

Va sottolineato che sono indicazioni generali, per avere un’idea minima di come muoversi sul discorso dei Watt per il proprio computer assemblato. Va sempre valutato ogni singolo dettaglio del proprio alimentatore per computer, qualcuno potrebbe avere un SSD o un HDD in più e non rendersi conto che ogni piccola aggiunta deve essere ponderata in base alla portata dell’alimentatore.

Aspetti di ordine secondo ma non meno importanti riguardano i valori di efficienza e la tipologia di alimentatori modulari, semi-modulari e non modulari. Il valore di efficienza è molto importante, è il rapporto tra la potenza assorbita dalla rete e quella erogata, senza entrare in tecnicismi il valore di efficienza è diventato uno standard riconosciuto da un bollino del programma 80 Plus (bronze, silver, gold e platinum), quando state per acquistare un nuovo alimentatore verificate la presenza del bollino è indice di qualità e di risparmio energetico che si tradurrà anche in termini di costi contenuti sulla bolletta elettrica di casa.

La tipologia diversa di alimentatori pc può sicuramente aiutare in fase di montaggio. Un alimentatore modulare è capace di adattarsi alla grande in modo da poter collegare solo i cavi che servono alla nostra configurazione e rendere il cable management pulito e semplice da gestire. Un semi- modulare è una soluzione interessante se si sa già che tipi di cavi necessitano obbligatoriamente per la configurazione, in un alimentatore semi-modulari alcuni cavi sono fissi e altri no. Semplice da intuire, un alimentatore non modulari ha tutti i cavi fissi e risulta più complesso da gestire ma non per questo motivo è da scartare a priori. Gli alimentatori sono anche dotati di una ventola per il raffreddamento, nei modelli di fascia bassa è ben udibile anche per questo motivo il consiglio è quello di spendere di più per avere un alimentatore silenzioso.

Ricapitolando, è necessario non puntare al risparmio ma effettuare una scelta saggia per la salute del proprio computer assemblato. Importante valutare bene i Watt che ci servono e possibilmente scegliere un tipo di alimentatore con un buon valore di efficienza. Data l’importanza di questo modulo per un pc assemblato, la guida ai migliori alimentatori pc non è una lista di tutti quelli presenti sul mercato ma una selezione accurata dei migliori. La selezione dei migliori alimentatori pc è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molte di questi supportano le nostre macchine da lavoro per il montaggio video. Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della selezione dei migliori alimentatori del 2020 è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita.

Migliori alimentatori pc economici

Corsair VS350 350 W

Corsair VS350 350 W

L’alimentatore pc più economico ed affidabile è di Corsair con il modello da 350 W, spendere meno di questa cifra non è buona cosa. L’alimentatore non è modulare ma il brand ha pensato bene di rendere comunque semplice l’installazione tramite raggruppamento dei cavi. La ventola è da 120 mm e quando si attiverà farà di tutto per non fare troppo rumore. Per quanto costa offre anche la certificazione 80 Plus ed è la miglior spesa economica che si possa fare per chi ha un pc base senza troppe richieste in termini di Watt. In generale la serie degli alimentatori Corsair sono sempre consigliati.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Seasonic S12III 500 W

Seasonic S12III 500 W

Economico quanto casta ma di qualità per essere considerato un vero alimentatore per pc gaming leggero. Questa soluzione Seasonic da 500 W non è modulare ma offre un rapporto qualità-prezzo invidiabile. Certificazione 80 Plus Bronze, 5 anni di garanzia ed una silenziosità non indifferente. In questo caso il prezzo onesto non è una discriminante ma un valore aggiunto. Consigliato sotto tutti i punti di vista.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Be Quiet! System Power 9 500 W

Be Quiet! System Power 9 500 W

Be Quiet! è un brand molto conosciuto per i sistemi di dissipazione silenziosi e in questo caso ha creato un alimentatore da 500 W con una ventola da 120 mm decisamente discreto ed in grado di non far rumore eccessivo. Non è modulare ma ha i cavi solidi e facilmente gestibili, rispetta tutti gli standard di sicurezza ed ha la certificazione 80 Plus Bronze. Uno dei migliori in questa fascia di prezzo.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori alimentatori pc fascia media

Cooler Master MasterWatt 650 W

Cooler Master MasterWatt 650 W

Un grande alimentatore semi-modulare da parte di Cooler Master che con la sua linea MasterWatt si fa preferire da tanti appassionati del mondo dei pc assemblati. C’è anche la certificazione Semi-fanless che attenzione non significa assenza di ventola ma che è in grado di attivarsi meno volte rispetto alla norma grazie alla gestione delle temperature. Ha la certificazione 80 Plus Bronze e per quanto costa è una delle migliori scelte da 650 W.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Thermaltake Smart Pro RGB 650 W

Thermaltake Smart Pro RGB 650 W

Il vero best buy per chi necessita di un alimentatore pc da 650 W. No non è un best buy perché ha anche i LED RGB ma per il suo essere modulare e supportare i cavi piatti decisamente una marcia in più per il cable management. Questo alimentatore Thermaltake Smart Pro RGB è certificato 80 Plus ed ha dalla sua una grande affidabilità in relazione al prezzo richiesto. Da prendere ad occhi chiusi se necessitate di 650 W.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

EVGA SuperNOVA GQ 650 W

EVGA SuperNOVA GQ 650 W

Un alimentatore semi modulare da considerare quasi completamente modulare perché i cavi fissi sono pochissimi. Ha tutto ciò che serve per essere al vertice della categoria con la certificazione 80 Plus Gold che consente una gestione energetica molto valida. Ha una ventola da 135 mm, ha ben 650 W ed un prezzo interessante. Il brand ha una buonissima affidabilità generale, vale sicuramente la spesa.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori alimentatori pc fascia alta

Corsair HX750 750 W

Corsair HX750 750 W

Se vi servono ben 750 W allora non volete scendere a nessun compromesso nemmeno quello del prezzo e Corsair lo sa bene proponendo il suo alimentatore modulare da 750 W con certificazione 80 Plus Platinum. Le temperature e i consumi non sono un problema per questo alimentatore così come il rumore con la ventola da 135 mm in grado di supportare la modalità zero RPM facendo un rumore quasi inudibile. Certo costa tanto ma in realtà il rapporto qualità-prezzo non è così male. Corsair offre questo modello anche nelle configurazioni da 850, 1000 e 1200 W.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Be Quiet! Straight Power 11 750 W

Be Quiet! Straight Power 11 750 W

Un grande alimentatore modulare per pc con certificazione 80 Plus Platinum da parte di Be Quiet! che anche con questa componente riesce a mantenere le alte aspettative. Ben 750 W, ventola in grado di assicurare un raffreddamento silenzioso ed efficace ad un design modulare ma resistente ed affidabile. Chiaramente non ha un prezzo di listino basso ma è sempre una delle scelte più interessanti in circolazione.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Asus ROG Thor 850 W

Asus ROG Thor 850 W

Senza ombra di dubbio uno dei più belli alimentatori pc in circolazione grazie al display OLED per il monitoraggio live della potenza e i LED RGB con Aura Sync. Un bel alimentatore per pc gaming che badano anche all’estetica e non solo alla potenza. In ogni caso si parla di un alimentatore certificato 80 Plus Platinum, ha la ventola antipolvere da 135 mm ma si fa sentire quando si avvia, non è tra i più silenziosi ma è sicuramente l’alimentatore modulare da 850 W più interessante sul mercato.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori alimentatori pc in assoluto

Se non hai trovato il prodotto che cercavi in questa guida per alimentatori, il motivo è uno. Questa è una selezione dei migliori alimentatori pc che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato delle componenti, in futuro potrebbe essere aggiunto anche l’alimentatore che hai puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Hai ancora dubbi, domande o indecisioni? Puoi lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarti a scegliere l’alimentatore pc per le tue esigenze. Se invece stai cercando un consiglio rapido, netto e deciso, ecco i migliori alimentatori pc in assoluto del 2020 da prendere: