Scegliere il dissipatore CPU più adatto alle nostre esigenze e soprattutto dimensionato al nostro processore, è una di quelle accortezze che può fare la differenza tra una build ben bilanciata e stabile e un sistema che invece fa fatica a sfruttare appieno le potenzialità della CPU, penalizzata magari sulla prestazione assoluta perché le elevate temperature di esercizio incidono sulle frequenze operative per via dal famigerato fenomeno del thermal throttling.

La scelta del dissipatore CPU giusto non è sempre una passeggiata, ma allo stesso tempo non va vista come un’impresa impossibile se si seguono delle semplici e precise linee guida che anche gli utenti meno esperti possono facilmente interpretare.

Offerta

Apple iPad Pro 11'' (M4)

Ddisplay Ultra Retina XDR, 512GB, fotocamera frontale orizzontale da 12MP, fotocamera posteriore da 12MP, scanner LiDAR, Wi-Fi 6E

1469€ 1199€
-18%

In questa guida sui migliori dissipatori CPU ad aria e a liquido vi daremo qualche consiglio utile per scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze, il tutto cercando sempre di non complicare troppo la questione sotto il profilo tecnico e proponendovi come di consueto una selezione dei migliori prodotti in circolazione da valutare in questo momento.

Come scegliere il miglior dissipatore CPU

Migliori dissipatori CPU top

Fatte le premesse del caso, iniziamo sottolineando che vista la vastissima offerta dei produttori (in termini tecnici ed economici) risulta praticamente impossibile non trovare il dissipatore giusto per la nostra CPU; la cosa fondamentale è scegliere bene e sapere cosa si sceglie. Non c’è dubbio che i processori più performanti, spinti in frequenza ed energivori abbiamo bisogno di un dissipatore al top e di più accortezze, ma vi assicuriamo che anche un modello di fascia media può creare problemi di sorta se non adeguatamente dissipato, quindi non ci affidiamo ciecamente ai dissipatori stock in dotazione con i processori boxed (qualsiasi sia il brand).

Quando parliamo di dissipatori CPU, dobbiamo subito distinguere tra i classici dissipatori ad aria, i dissipatori a liquido AiO e quelli a liquido custom, con questi ultimi che rappresentano una fascia di nicchia che prevede / richiede ulteriori investimenti e conoscenze da non sposare del tutto le esigenze degli utenti consumer. Vi consigliamo caldamente di consultare le nostre guide dedicate ai migliori dissipatori ad aria e ai migliori dissipatori a liquido, quantomeno per farvi un’idea sulle differenze e sull’approccio da avere quando si opta per una o per l’altra soluzione.

Come al solito, per chi non ama immergersi troppo nella lettura, riassumiamo i punti chiave e le cose da guardare per scegliere il dissipatore più adatto alle proprie esigenze. Partiamo dalla tipologia, dove possiamo dire che gli impianti AiO a liquido (sino a 420 mm) hanno di norma costi e prestazioni assolute superiori ai migliori dissipatori ad aria, con questi ultimi comunque capaci di raffreddare anche CPU abbastanza potenti nelle varianti a doppia torre e doppia ventola di fascia enthusiast.

Oltre a valutare la tipologia di dissipatore (aria / liquido) in base al vostro budget, la CPU da dissipare e tutte le opzioni che riguardano eventuali ingombri nella zona socket (o compatibilità di sorta con kit di ritenzione e radiatori del caso), il primo parametro a cui dobbiamo guardare è il TDP della CPU. In linea di massima un dissipatore ad aria top è consigliabile per quei processori che si spingono sino a 125-150 watt, mentre oltre questa soglia dovremmo iniziare a pensare a un buon AiO, questo nonostante ci siano diversi modelli di dissipatore ad aria garantiti anche per dissipare oltre 200-250 watt.

Migliori dissipatori CPU, quale comprare?

Migliori dissipatori CPU

Che la vostra scelta ricada su un dissipatore ad aria o a liquido All-in-One, anche in base al resto della build e al vostro budget di spesa, scegliere quale modello sia davvero il più adatto alle vostre esigenze non sembra a questo punto così complicato (ma non diamo neanche tutto per scontato). Le aziende di settore, molte aggiungiamo, vantano un’offerta come detto a dir poco esaustiva, tuttavia è bene sempre porre attenzione a quelle che sono tecnologie proprietarie, o meglio, accessorie, che potrebbero fare lievitare molto i costi senza che se ne abbia davvero la necessità.

Offerta

Apple iPad Pro 11'' (M4)

Ddisplay Ultra Retina XDR, 512GB, fotocamera frontale orizzontale da 12MP, fotocamera posteriore da 12MP, scanner LiDAR, Wi-Fi 6E

1469€ 1199€
-18%

Se i dissipatori ad aria, tranne qualche eccezione, hanno costi che possono toccare massimo quota 100-120 euro, le soluzioni a liquido AiO (di qualità s’intende) partono invece da cifre nettamente più alte, per lievitare a dismisura con alcuni impianti a liquido AiO con tecnologie di ultima generazione a singolo cavo e sistema di montaggio avanzato o magnetico (senza viti). In questi casi quindi è bene sempre valutare se ci servono davvero tutte queste funzionalità di contorno, oppure se nel nostro caso è meglio mirare al sodo con un prodotto di qualità e performante. Nella nostra selezione odierna vi proponiamo le migliori offerte per fascia di prezzo, questo a prescindere dalla tipologia di dissipatore (aria o liquido), tenendo inoltre presente che in fascia bassa non possiamo acquistare sistemi AiO di qualità.

Teniamo a precisare che la guida in questione non è una lista dei migliori dissipatori CPU presenti sul mercato, ma una selezione accurata dei migliori, almeno in questo momento e secondo i nostri canoni. La selezione dei migliori dissipatori CPU è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molti di questi prodotti sono stati provati e si trovano nelle nostre macchine da lavoro.

Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della nostra selezione è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita. Siamo sinceri, non molti produttori di dissipatori CPU possono godere di un servizio post vendita soddisfacente, avere uno step di garanzia in più con Amazon è un gran bel vantaggio. Pensateci.

Migliori dissipatori CPU economici

Nella fascia entry level del mercato non si riescono a trovare dissipatori CPU a liquido realmente validi, se il budget è limitato è il caso di puntare ai migliori dissipatori CPU ad aria economici. In questo segmento di mercato ultimamente troviamo soluzioni di nuova generazione con un'ottima capacità dissipante a prezzi anche modici, non aspettatevi miracoli però in quanto i modelli più economici spesso potrebbero presentare qualche compromesso.

Thermalright Assassin Spirit 120 V2

Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 7Se avete poco budget da investire sul dissipatore, questo Thermalright Assassin Spirit 120 V2 potrebbe essere una valida opzione. La qualità è buona ed è equipaggiato con 4 heatpipe a diretto contatto con la CPU, il tutto con ventola da 120mm e supporto per i socket più recenti.

Thermalright Peerless Assassin 120

Coccarda Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 8Rimaniamo in casa Thermalright per uno dei migliori, se non il migliore dissipatore ad alte prestazioni di fascia bassa. Thermalright Peerless Assassin 120 offre un design a doppia torre, 6 heatpipe e due ventole da 120mm che permettono di tenere a bada anche chip esigenti.

Migliori dissipatori CPU di fascia media

Nella fascia media possiamo iniziare a considerare sia dissipatori cpu a liquido, magari non top di gamma, ma anche i migliori dissipatori ad aria, capai di smaltire anche oltre 250 watt. Tutto come detto ruota sempre intorno al TDP del vostro processore, quindi il consiglio che vi diamo è quello di scegliere sempre un dissipatore dimensionato.

Cooler Master MasterAir MA620M

Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 9I dissipatori di fascia alta come questo Cooler Master MasterAir MA620M, offrono il top in fatto di prestazioni, ma curano allo stesso modo l'estetica, davvero gradevole per questo particolare modello. L'azienda punta anche a ridurre la rumorosità e garantire affidabilità grazie alla garanzia estesa 5 anni.

Thermalright Frozen Notte 360 ARGB 360mm

Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 10Rimaniamo in casa Thermalright probabilmente per uno dei più convenienti AiO da 360mm, secondo noi il giusto compromesso nella fascia bassa. Thermalright Frozen Notte 360 offre un ampio radiatore da 360mm e un'estetica davvero niente male con colorazione bianca e sistema ARGB.

Cooler Master MasterLiquid 360L Core ARGB 360mm

Coccarda Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 11Da qui in poi non ha senso considerare sistemi AiO da 240 mm. Questo Master MasterLiquid 360L Core ARGB ha tutto quello che serve, tre ventole e una pompa Gen S a doppia camera, il tutto ovviamente personalizzabile in quanto a effetti luce.

Noctua NH-D15 Chromax Black

Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 12Il miglior dissipatore ad aria per distacco, il Noctua NH-D15 è un dissipatore premium e finalmente è migliorato anche esteticamente. Stress test, processori potenti e strani overclock non impensieriscono questo dissipatore Noctua che in 140mm riesce a tenere testa a qualsiasi processore. Un dissipatore ad aria doppia torre per intenditori, per chi non vuole sentire rumore e vuole avere una configurazione ordinata senza andare ad ingombrare la maggior parte delle RAM. C'è tantissima cura ai dettagli anche per le ventole che potrebbero valere da sole l'acquisto. Per quanto è valido, il rapporto qualità-prezzo risulta alto. 99 Euro sono una cifra ragionevole per questo mix di prestazioni e qualità.

Migliori dissipatori CPU di fascia alta

Inutile quasi sottolineare che nella fascia alta dominano i dissipatori CPU a liquido AIO; come anticipato sopra, non è il caso di pensare ad una soluzione custom se non si hanno delle esigenze molto particolari e soprattutto un budget di spesa molto alto. Tutti questi dissipatori a liquido hanno una costruzione fantastica, un look estetico di grande impatto e prestazioni al top; a questo poi si integra tutta una serie di tecnologia di ultima generazione per semplifiare l'installazione e la gestione via software, anche con le più recenti soluzioni a singolo cavo.

NZXT Kraken 360 RGB

Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 13NZXT Kraken 360 RGB non ha bisogno di presentazioni, è uno dei migliori AiO da 360mm nella fascia alta, o medio-alta. La pompa Asetek è una sicurezza in fatto i prestazioni, mentre l'estetica degli AiO NZXT risulta tra la più pulite ed efficaci; in tutto questo non dimentichiamo l'utility CAM per la gestione e il monitoraggio.
Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 14Corsair iCUE Link H150i RGB è una delle proposte più valide nel catalogo Corsair. Garantisce prestazioni, con un occhio importante per la qualità e l'estetica, aiutata sicuramente dalle tre ventole RGB QX120 da 120mm e sistema a singolo cavo iCUE Link. Di ottimo livello il software proprietario iCUE, utile per la gestione delle prestazioni e il monitoraggio dell'intero sistema.

Lian Li Galahad II LCD Infinity RGB 360mm

Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 15Il fiore all'occhiello di Lian Li per quanto riguarda i dissipatori a liquido AiO. Il Galahad II LCD Infinity RGB offre il meglio in fatto di prestazioni (pompa Asetek 8a gen), estetica e un generoso display da 2,88 pollici; non dimentichimo infine il supporto il sistema UNI Fan SL e il software di gestione proprietario.

ASUS ROG Ryujin III 360 ARGB

Coccarda Migliori dissipatori CPU di Luglio 2024: ecco i nostri consigli 16Uno dei migliori dissipatori AiO di ultima generazione targato ASUS ROG. Il ROG Ryujin III 360 ARGB utilizza una pompa Asetek di 8a generazione e una serie di ventole con connessione a cascata; il tutto è condito dall'illuminazione ARGB e un controllo software minuzioso.

Migliori dissipatori CPU in assoluto

Se non avete trovato il prodotto che cercavate in questa guida ai migliori dissipatori CPU, il motivo è uno. Questa è una selezione migliori dissipatori CPU che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato dei vari modelli, in futuro potrebbe essere aggiunto anche il dissipatore su cui avevate puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Se però avete ancora dubbi o domande di qualsiasi natura, potete lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook e sul nostro canale Telegram delle offerte Offerte Tech, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarvi a scegliere il dissipatore CPU adatto alle vostre esigenze. Se invece siete alla ricerca di un consiglio rapido, netto e deciso, ecco i migliori dissipatori CPU in assoluto da prendere in considerazione oggi: