La scheda madre è la base che permette la comunicazione tra le varie componenti di un pc, è fondamentale per il corretto funzionamento della macchina, una motherboard è essenziale, senza di essa non ci si può approcciare al mondo dei pc assemblati. Spesso quando si crea una configurazione per il computer desktop da ufficio o per il gaming, si va diretti al sodo parlando di processori, schede video, RAM e SSD andando quasi a considerare la scheda madre come elemento finale.

In realtà per avere le idee chiare su una configurazione di un pc assemblato che non presenti problemi nel breve e nel lungo periodo, è sempre consigliato partire prima dalla scheda madre e il processore abbinato. Grazie alle migliori schede madri si possono creare configurazioni importanti e prendere la motherboard come primo aspetto da tenere a mente renderà l’assemblaggio del nuovo pc molto più semplice.

Migliori schede madri: cosa sapere prima della scelta

La scelta di una scheda madre deve essere ben ponderata, è importantissimo avere in mente come riempirla e che tipo di pc si sta andando a configurare. Per fare un veloce esempio, se si deve assemblare un pc da ufficio si potrebbe andare anche al risparmio e prendere un formato di motherboard Micro-ATX, se invece si cerca una macchina potente adatta anche al gaming è il caso di adattare una configurazione sulla base ATX. Se invece cercate il massimo delle prestazioni attualmente configurabili e non volete compromessi in futuro una Extended ATX fa al caso vostro.

Se queste sigle non vi dicono nulla, è il caso di seguire questa breve disamina delle schede madri, di quali sono i loro formati e quante componenti possono ospitare. Partiamo dai formati delle schede madri, Mini-ITX, Micro-ATX, ATX e E-ATX (Extended ATX). Generalmente i formati più piccoli presentano meno collegamenti per le componenti e potranno essere personalizzati meno ma è indubbio che una Mini-ITX e una Micro-ATX possano rubare meno spazio sopra e sotto la scrivania, i case di conseguenza possono essere più piccoli e meno ingombranti.

I formati delle schede madri consigliati sono ATX (Standard ATX) e E-ATX (Extended ATX). Lo standard più diffuso ed apprezzato è quello ATX che risulta essere il migliore per rapporto qualità-prezzo con la presenza di porte PCIe, slot per la RAM, porte SATA, USB e via discorrendo. Il fattore di forma ATX di una motherboard è anche quello con la maggior compatibilità con i migliori case pc del mercato.

Avendo chiara la questione dei formati, si può entrare nel vivo del discorso delle schede madri e l’aspetto più importante da osservare è la compatibilità con il processore che si vuole utilizzare. Esistono schede madri specifiche per processori Intel e AMD con relativi socket che in parole povere è la base dove va installato il processore, chiaramente un socket per Intel è diverso da quello AMD. I socket più diffusi attualmente sono LGA 1700 per Intel Core i3, i5, i7 e i9 dalla generazione 12 a fino alla 13 e socket AM4 (fino a Ryzen serie 5000) e AM5 per processore AMD Ryzen 3, 5, 7 e 9 di serie 7000. In ogni caso è sempre consigliato controllare bene se il processore scelto è compatibile con il socket della scheda madre. Altro fattore importante legato al processore è il chipset, la serie di connettori e percorsi che sono in grado di veicolare le informazioni e i dati tra CPU, RAM, SSD, Schede video e tutte le altre componenti. Esistono chipset economici sia per Intel che per AMD ma sceglierne uno economico potrebbe rallentare le prestazioni di CPU, RAM e SSD e si potrebbero non sfruttare a pieno le componenti scelte.

Fattori più pratici e sicuramente meno complessi da considerare per la scelta di una scheda madre è il numero di ingressi e porte per collegare le varie componenti. Le cose più importanti da osservare sono gli slot per la RAM, le porte PCIe per schede video e SSD NVME M2 ma non vanno sottovalutate le USB, i vecchi ingressi SATA e le interfacce più comuni. Alcune schede madri offrono qualche bonus in più, tra i più comuni c’è la presenza del modulo Wi-Fi incorporato.

Ricapitolando, è necessario fare una scelta saggia puntando in primis elementi come compatibilità con il processore, formato e espandibilità. Le proposte sul mercato sono tantissime ma data l’importanza di questo modulo per un pc assemblato, la guida alle migliori schede madri non è una lista di tutti quelle presenti sul mercato ma una selezione accurata dei migliori.

La selezione delle motherboard è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molte di queste supportano le nostre macchine da lavoro per il montaggio video. Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della selezione delle migliori schede madri del 2023 è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita.

Migliori schede madri economiche AMD B550, Intel B660

Gigabyte B550 AORUS ELITE AX V2

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 1Una più che valida soluzione per build AMD da parte di Gigabyte con socket AM4 e chipset AMD B550. Ci si può divertire alla grande con questa scheda madre , ci sono due moduli M.2, il supporto a quattro slot RAM DDR4 ad alta frequenza. Per quanto costa, è possibile fare una build molto interessante, se siete nel mondo AMD è consigliata. Tra le migliori alternative di schede madri per gaming, una delle più belle schede madri amd fino alla serie 5000 per chi vuole risparmiare.

ASUS TUF Gaming B660 – Intel

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 2Una buona base di partenza per creare build potenti e interessanti con socket LGA 1700 per processori Intel e chipset B660 (vecchia generazione). Grazie a questa scheda madre di Asus TUF si potrà avere anche una buona espandibilità futura grazie ai quattro slot per le RAM DDR4, c'è il supporto al doppio modulo M.2 con PCIe. Una scheda madre economica per Intel con anche il supporto Wi-Fi.

Migliori schede madri fascia media AMD B650, Intel B760

ASUS ROG STRIX B760-A GAMING WIFI D4

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 3La migliore scheda madre per qualità prezzo è di ASUS ROG che con la sua Strix white su una base niente male. Ideata per processori Intel serie 12 e 13, il socket è un 1700 mentre il chipset è il nuovo Intel B670. Non ci sono limiti per questa scheda madre che potrebbe anche essere utilizzare per sperimentare l'overclock senza esagerare con la tredicesima generazione Intel. C'è il supporto alle RAM DDR4 per tenere il costo totale della build non troppo elevato pur non rinunciare a nulla in termini di prestazioni, espandibilità d estetica.

MSI MPG B650 Edge WiFi

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 4La scheda madre di MSI con un look pulito ed essenziale per le build con una forte componente di bianco. Si tratta di una scheda AM5 con chipset B650 con supporto RAM DDR5 ad alta frequenza, tanti slot per SSD M.2 e tutte le funzioni utili per assemblare una build in semplicità, compreso un rapporto qualità prezzo invidiabile.

ASUS ROG STRIX B650E-E GAMING WIFI

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 5Una motherboard ASUS ROG per i processori AMD Ryzen 7000 (socket AM5, chipset scheda madre B650). Il design è molto aggressivo, la serie Strix di ROG ha sempre le linee PCIe rinforzati, connettori solidi e qualche RGB ma non troppi, è una linea da gamer puro.  Supporto per Gen5 , RAM DDR5, tante connessioni ed espansioni ed anche il supporto allo Smart Access Memory di AMD. Questa ASUS ROG STRIX B650E-E ha tutto ciò che serve per essere una scheda madre invidiabile.

Migliori schede madri fascia alta AMD X670E, Intel Z790

GIGABYTE Z790 Aero D5

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 6Una motherboard apprezzatissima la GIGABYTE Z790 Aero da tantissimi utenti Intel (socket LGA 1700, chipset scheda madre Z790) che vogliono spingere al limite massimo del mondo pro la loro configurazione. Il design è fantastico, sicuramente uno dei più puliti in circolazione, i LED RGB sono pochi ma è la costruzione ad essere di livello con PCIe rinforzati, heatpipe avanzate, connettori solidi e tanti piccoli dettagli che faranno la gioia degli amanti. Per tutto il resto, siamo al vertice della categoria con PCIe Gen5, RAM DDR5 con OC ad alte frequenze, ottima scheda audio, comodissima scheda Wi-Fi integrata. Ottima scheda madre per Intel dal look professionale per creare build di design puro.

ASUS ROG STRIX Z790-E GAMING WIFI

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 7Una scheda madre di fascia altissima, dal prezzo elevato ma in linea con quanto offre. ASUS ROG ha fatto di tutto per spingere al massimo questa ROG Strix Z790-E Gaming Wi-Fi. Tralasciando l'ottimo impatto estetico e le luci LED con AuraSync, questa scheda madre è facilissima da installare, ha tutto al posto giusto ed è ottimizzata sotto diversi punti di vista. Sistemi di raffreddamento incorporati, AI Overclocking, PCIe 5.0, tanti slot M.2 etc. Il socket è un 1700 per CPU Intel mentre il chipset è un Z790. Costa tanto ma vale fino all'ultimo centesimo. Probabilmente la migliore scheda madre per gaming con Intel Core di tradicesima generazione.

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO

Migliori schede madri di Febbraio 2024: ecco i nostri consigli 8Una scelta senza compromessi per le build AMD grazie a questa CROSSHAIR X670E di ASUS ROG (Socket AM5, chipset scheda madre X670 Extreme). Ciò che colpisce è la quantità di personalizzazione lasciata all'utente in grado di operare con overclock senza particolari problemi con DDR5 per le RAM e Precision Boost, c'è anche un dissipatore enorme per tenere sotto controllo la potenza erogata alle componenti. Gen 5 PCIe e M.2 con scambio dati ad altissima velocità e modulo Wi-Fi 6E sono tra le chicche di questa scheda madre. Anche l'impatto estetico vuole la sua parte con un look fantastico e super premium. Una delle migliori schede madri AMD Ryzen 7000 per chi vuole davvero il massimo dal proprio PC Gaming.

Migliori schede madri in assoluto

Se non hai trovato il prodotto che cercavi in questa guida per motherboard, il motivo è uno. Questa è una selezione delle migliori schede madri che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato delle componenti, in futuro potrebbe essere aggiunto anche la scheda che hai puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Hai ancora dubbi, domande o indecisioni? Puoi lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarti a scegliere la scheda madre per le tue esigenze. Se invece stai cercando un consiglio rapido, netto e deciso, ecco le migliori schede madri in assoluto del 2023 da prendere: