sabato, Ottobre 16, 2021
Home Tags IPhone 13

iPhone 13: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

iphone 13 all color

iPhone 13, è lo smartphone base della gamma Apple del 2021, annunciato ufficialmente  in un evento in streaming tenutosi il 14 Settembre 2021. Così come per lo scorso anno, la line-up Apple è composta da quattro varianti commercializzate con il nome di iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max, iPhone 13 e iPhone 13 Mini.

Andiamo a scoprire tutto quello che sappiamo iPhone 13: le caratteristiche tecniche, design, software e funzioni, immagini, prezzi e data di uscita dello smartphone della mela.

Caratteristiche tecniche di iPhone 13

Una delle novità più attese sul fronte tecnico è  l’introduzione di un display OLED con refresh rate elevato a 120Hz. Apple ha infatti già all’attivo questa tecnologia nei suoi tablet di punta, dotati di display ProMotion a 120Hz con un polling rate di 240Hz: questo permette di godere di un’interfaccia più fluida e di una precisione maggiore quando si utilizza l’Apple Pencil. 

Purtroppo, il display ProMotion su iPhone è appannaggio dei modelli Pro della linea, ovvero iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. Non mancano però le migliore proprio per il display, che ora si fregia del titolo Super Retina XDR: dotato di una risoluzione di 2532×1170 pixels e una densità di 460 ppi, ora è ancora più luminoso con una luminosità massima di 800 nits (migliorata rispetto ai 625 di iPhone 12) e 1200 nits di picco per la visione di contenuti in HDR. 

Non mancano ovviamente le tecnologia True Tone, per adattare dinamicamente la temperatura colore dello schermo all’ambiente circostante; Wide Color per uno spazio colore ricco di sfumature e nuancé; Haptic Touch per il feedback della vibrazione, un aspetto spesso sottovalutato anche nei top di gamma Android.

Lo schermo è protetto dal Ceramic Shield, uno strato di vetro con nanocristalli in ceramica che, a detta dell’azienda, lo rende il più resistente al mondo nel panorama smartphone. Il notch ha ricevuto una cura dimagrante, ed è ora più piccolo del 20% rispetto ai modelli precedenti: le funzionalità restano invariate, così come la protezione IP68 contro l’ingresso d’acqua e polvere: iPhone 13 resiste all’immersione in 6 metri d’acqua fino a 30 minuti, ma viene comunque sconsigliato l’utilizzo sott’acqua.

Il nuovo processore A15 Bionic è il cuore pulsante del nuovo iPhone 13: il design rimane invariato rispetto al modello A14 Bionic, con 6 core composti da 2 core ad alte prestazioni e 4 ad elevata efficienza. A questi componenti si unisce anche una GPU a 4 core – uno in meno rispetto ai modelli Pro, che sono dotati di una GPU a 5 core – e un rinnovato Neural Engine da 16 core capace di computare 15,8 trilioni di operazioni per secondo. In particolare, il Neural Engine consentirà di velocizzare tutte le operazioni che richiedono un massiccio uso di algoritmi incentrati sul machine learning, come ad esempio l’analisi del testo in tempo reale direttamente ripreso dalla fotocamera dell’iPhone.

Doppia fotocamera posteriore ma ora posta in diagonale per iPhone 13, che presenta due sensori da 12 Megapixel, uno Wide e uno Ultra Wide. Il sensore Wide è lo stesso dello modello Pro Max dello scorso anno, con un’apertura f/1.6 che permette di catturare il 47% in più di luce, ed è dotato anche di stabilizzazione Sensor-Shift, che muove fisicamente il sensore per compensare tremolii della mano ed aiutare in condizioni di scarsa luminosità.

La nuova line-up di iPhone aggiunge anche Cinematic Mode alla pletora di opzioni disponibili per chi ama registrare video con lo smartphone. Prendendo in prestito quello che in gergo tecnico, nel mondo del cinema, viene chiamato rack focus, iPhone 13 è in grado di cambiare fuoco con soluzione di continuità da un soggetto all’altro, sfocando il soggetto che non è al centro dell’attenzione e creando un effetto profondità di qualità elevata. 

Per gli amanti delle foto Smart HDR 4 permette ora di riconoscere fino a quattro persone in una foto e ottimizzare parametri come contrasto, luce, temperatura e tono della pelle per creare il miglior risultato possibile. E per i fotografi professionisti che vogliono personalizzare al massimo la loro esperienza su iPhone Apple introduce Photographic Styles: si tratta di filtri personalizzabili che vengono applicati selettivamente alle immagini senza impattare i toni della pelle. La differenza rispetto ad un normale filtro è che i Photographic Styles vengono processati durante il processo di cattura delle immagini, e non alla fine, garantendo un controllo maggiore sulla foto finale.

Sul fronte connettività iPhone 13 supporta le connessioni WiFi 6, Bluetooth 5.0 e 5G mmWave, ma solo per i modelli venduti negli Stati Uniti: nel resto del mondo, come in Italia, iPhone 13 utilizzerà la gamma di frequenze sub-6GHz, ovvero quelle che hanno maggiore penetrazione ma minori performance, proprio come sul modello dello scorso anno.

Una novità importante è il supporto dual eSIM, una tecnologia che in Italia, a causa soprattutto dei gestori di telefonia, stenta a decollare: ci sarà sempre presente uno slot fisico per l’alloggiamento di una nano-SIM, ma si potranno avere fino a due eSIM su iPhone. Non manca neanche il chip U1 Ultra Wideband, utilizzato per comunicare in modo preciso con altri dispositivi dotati dello stesso chip: ad esempio, questa tecnologia viene utilizzata per i localizzatori AirTag prodotti dall’azienda, con una precisione al centimetro.

La durata della batteria è migliorata in modo sensibile grazie ad una capienza maggiore, unita al display meno energivoro e al processore A15 Bionic più efficiente. Questa combinazione permette di offrire fino a 2 ore e mezza in più di autonomia rispetto ad iPhone 12.

Ottima notizia per chi scatta tante foto e video, o utilizza centinaia di app sul proprio iPhone: a partire da iPhone 13, la memoria del modello base raddoppia passando da 64GB a 128GB.

Design di iPhone 13

Non cambia più di tanto dal design di iPhone 12, già reminiscente delle linee di iPhone 4 e iPhone 5: lo stesso linguaggio stilistico viene ripreso da iPhone 13, con angoli curvi e  realizzati in alluminio, così come il frame che incornicia il display frontale e il retro realizzato sempre in vetro.

iPhone 13 notch

Il notch che ospita i sensori TrueDepth, microfono e griglia della capsula auricolare è ora più piccolo del 20%. Il modulo contenente le fotocamere nella parte posteriore è rialzato rispetto al corpo dello smartphone, e fa mostra un nuovo design diagonale per i sensori Wide e Ultra Wide: secondo Apple, il posizionamento diagonale è stato necessario per poter integrare la tecnologia di stabilizzazione dell’immagine Sensor-Shift.

iphone 13 dimensioni

La diagonale del display su iPhone 13 rimane invariata da 6.1”. Le dimensioni sono 146.7 mm di altezza, 71.5 mm di larghezza, 7.65 mm di spessore per un peso di 174 grammi. Se paragonato ad iPhone 12, il nuovo smartphone di Apple risulta più spesso e più pesante. 

iphone 13 e 13 mini

Al lancio sono state presentate 5 colorazioni: Midnight (Nero), Pink (Rosa), Blue, Starlight (Galassia, non esattamente bianco ma un mix delle colorazioni Silver e Gold) e (PRODUCT)RED.

Software e funzioni di iPhone 13

Con il nuovo iPhone 13 arriverà anche iOS 15, l’ultima iterazione del sistema operativo degli smartphone Apple. Le novità esclusive, almeno per il momento, per iPhone 13 riguardano principalmente il comparto fotografico, con l’inclusione di Cinematic Mode, Smart HDR 4 e Photographic Styles, di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente.

Il nuovo processore A15 Bionic, ed in particolare il Neural Engine a 16 core, potrebbe dare vita ad esclusive applicazioni che finora non potevano essere realizzate, ma al momento non è dato sapere – se si escludono le già menzionate funzioni fotografiche/video – come Apple ha intenzione di sfruttare l’enorme potenza di calcolo a disposizione per algoritmi di intelligenza artificiale e machine learning.

Grande assente l’Ambient Display (o Always On Display), ovvero la possibilità di visualizzare l’orario e le principali notifiche a schermo anche quando non si usa. Anche quest’anno, per poter visualizzare le notifiche e l’orario su iPhone 13 bisognerà sollevarlo o risvegliarlo.

Immagini di iPhone 13

Prezzo e uscita di iPhone 13

Annunciato il 14 Settembre all’interno di un evento streaming Apple, iPhone 13 è disponibile al pre-ordine a partire dalle ore 14:00 di venerdì, 17 settembre. Coloro interessati all’acquisto diretto potranno recarsi in un negozio fisico o online a partire dal 24 settembre, data ufficiale di commercializzazione.

Nella confezione di vendita, come lo scorso anno, sono presenti soltanto il device e un cavo da USB-C a Lightning per la ricarica. I prezzi per iPhone 13 sono i seguenti:

  • versione 128GB a 939 euro;
  • versione 256GB a 1059 euro;
  • versione 512GB a 1289 euro.

15,605FansMi piace
1,925FollowerSegui
816FollowerSegui
34,700IscrittiIscriviti