iPad Mini 5

Nonostante non sia fra i prodotti Apple più popolare degli ultimi anni, iPad mini riscuote comunque molto successo per via del fatto che è sempre stato l’iPad più economico nella lineup di Apple. Nel 2019 Apple dovrebbe lanciare iPad mini 5, la nuova generazione a distanza di 4 anni da quando è stata presentata l’attuale.

Esattamente come vi avevamo annunciato qualche giorno fa, la pubblicazione di nuovi render CAD (a cui OnLeaks è riuscito ad accedere) sottolineano che il nuovo iPad mini 5 non dovrebbe avere molte differenze, a livello di design, rispetto all’attuale modello. In pratica, si tratterà semplicemente di un aggiornamento delle specifiche tecniche interne senza novità estetiche. Niente Face ID, niente USB Type-C ma, in compenso, è molto probabile il supporto con la Apple Pencil di seconda generazione.

La prima data papabile per la presentazione del nuovo iPad mini 5 e quindi sulla scoperta sulla veridicità o meno di queste informazioni è il 25 marzo, giorno in cui Apple ha organizzato un evento in cui però si prevede ci si concentrerà sulla presentazione del servizio di streaming video che andrà a concorrere con Netflix, Amazon Prime Video e, in futuro, con Disney+ e del servizio editoriale in abbonamento che probabilmente verrà chiamato Apple News Magazines.