Home News Netflix porta l'Audio Spaziale sull'app per iPhone e iPad

Netflix porta l’Audio Spaziale sull’app per iPhone e iPad

0

Era inizio anno quando vi parlavamo dei primi test di Netflix per portare lo Spatial Audio – Audio Spaziale, in italiano – su AirPods Pro e AirPods Max di Apple.

L’Audio Spaziale arriva su Netflix

Quest’oggi il colosso dello streaming annuncia che il supporto per l’Audio Spaziale è finalmente disponibile sulla propria applicazione per iPhone e iPad muniti di iOS 14. La conferma arriva a stretto giro dalle prime indicazioni rilasciate da numerosi utenti su Reddit, quando diverse persone munite di AirPods Pro e AirPods Max si erano accorti della disponibilità della funzione.

Senza entrare troppo nei tecnicismi, l’Audio Spaziale permette alla cuffie di tracciare con estrema precisione la posizione della testa dell’utente nell’ambiente 3D, così da adattare adeguatamente la diffusione audio. Apple descrive la funzionalità con le seguenti parole: “L’audio spaziale con rilevamento dinamico della posizione della testa porta l’esperienza audio surround del cinema direttamente nei video o nei film che stai guardando, per un suono che ti avvolgerà completamente. Il campo sonoro resta ancorato al dispositivo e la voce rimane con l’attore o con l’azione sullo schermo“.

Se disponete delle cuffie Apple sopracitate e di un account su Netflix, potete provare fin da subito a guardare contenuti in Spatial Audio controllando l’eventuale disponibilità di un aggiornamento per l’app mobile di Netflix.

Potrebbe interessarti anche: Netflix novità agosto 2021: film, serie TV e originals