TV & Streaming

Mediaset Premium è ufficialmente nelle mani di Sky

Mediaset Premium o Sky

Dopo una serie di indiscrezioni che ci hanno accompagnati negli ultimi mesi, finalmente la notizia è ufficiale: Mediaset Premium è passata nelle mani di Sky R2.

È bene precisare però che non si tratta dell’acquisizione della parte editoriale oppure dei Diritti TV in possesso di Mediaset Premium. Ciò che Sky ha acquisito sono l’infrastruttura di trasmissione sul digitale terrestre e i suoi 130 addetti, oltre che il sistema di Smart card, quello di criptaggio, i decoder ecc. Per Sky sono essenziali al fine di completare il proprio palinsesto di film e Serie TV da offrire ai propri abbonati sul digitale terrestre.

In questo senso, Mediaset Premium continuerà ad esistere come payTV solamente come editore, sia attraverso lo streaming di Premium Online che attraverso la piattaforma di Sky.

Mentre l’acquisizione è stata formalizzata, per essere ufficiale al 100% deve prima arrivare l’approvazione dell’Antitrust (operazione atta a verificare la presenza o meno di un monopolio). Tra l’altro, quest’acquisizione provoca dubbi e preoccupazioni nei sindacati.

Non si conoscono ancora le garanzie di integrazione, continuità occupazionale e valorizzazione delle competenze professionali da parte di Sky Italiaper gli oltre 100 lavoratori e lavoratrici di R2 – spiega in una nota la Slc Cgil – Si convochi immediatamente il tavolo di confronto con Sky e con Mediaset per valutare preventivamente l’impatto sociale della compravendita come previsto dall’accordo sottoscritto con le organizzazioni sindacali e con le Rsu dalla stessa Mediaset lo scorso 24 aprile. A questo punto ogni ulteriore indugio apparirebbe del tutto incomprensibile e incontrarsi a ridosso del cambio di proprietà sarebbe ingiustificato”.

È meglio Mediaset Premium o Sky? Guida a una scelta consapevole

Ricordiamo che al momento i dati Agcom parlano chiaro: Sky detiene il 77% del comparto della Tv a pagamento in Italia, e Premium, che ha recentemente perso i diritti per la  trasmissione della Champions League e della Serie A di calcio (ma ha comunque un accordo con DAZN e i Diritti della Formula E), il 21%.

Fonte: Corrierecomunicazioni

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top