giovedì, Ottobre 28, 2021
Home Tags IPad Mini

iPad mini: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie

ipad mini copertina

iPad mini (2021) è il tablet più piccolo e potente che Apple abbia mai introdotto sul mercato, un prodotto adatto a diversi usi e che non riceve regolarmente un aggiornamento, al contrario degli smartphone iPhone i quali vengono aggiornati ogni anno.

Il nuovo prodotto della linea iPad mini rappresenta la sesta generazione di un device che viene aggiornato all’incirca ogni due anni e mezzo. Si tratta di un dispositivo multifunzione dalle linee moderne, che offre il fattore forma più trasportabile nel panorama iPad ed è anche un ottimo punto di partenza per chi vuole qualcosa in più del modello base di iPad, ormai arrivato alla nona generazione. 

Nei prossimi paragrafi troverai tutto ciò che c’è da sapere sulla sesta generazione di iPad mini con display da 8.3”.

Indice:

Caratteristiche tecniche di iPad mini

Il nuovo iPad mini dispone di un display Liquid Retina da 8.3”, sensibilmente più grande dell’ultima iterazione, con una risoluzione di 2266 x 1488 pixels e una densità di 326 ppi. Il display presenta la tecnologia True Tone e il supporto allo spazio colore P3, ed offre fino a 500 nits di luminosità, i quali risultano sufficienti per la lettura all’aperto, anche con forte luce ambientale.

Sempre rimanendo in tema, iPad mini supporta l’Apple Pencil di seconda generazione, la quale si aggancia magneticamente al lato del device così da poterla riporre e ricaricare contemporaneamente. Anche se non c’è la tecnologia ProMotion, che permette una navigazione più fluida ed un utilizzo più preciso con l’Apple Pencil grazie al polling rate elevato, iPad mini si presta anche ad operazioni come fotoritocco, scrittura note e disegno.

Il processore equipaggiato è il chip A15 Bionic, che ha fatto il suo debutto su iPhone 13, in grado di offrire performance fino all’80% migliori rispetto al precedente iPad mini. All’interno di A15 Bionic troviamo un chip a 6 core – 4 ad alta efficienza e 2 ad alte prestazioni, una GPU a 5 core e un Neural Engine a 16 core. La frequenza di clock del processore è di 2.9GHz, rispetto ai 3.2GHz di iPhone 13

Grazie ad A15 Bionic, gli utenti che lo desiderano possono optare anche per il modello Cellular dotato di connettività 5G, ma attenzione: non c’è ancora il supporto alle reti 5G mmWave, ma solo a quelle sub-6GHz. Sotto il fronte della connettività troviamo anche WiFi 6 e Bluetooth 5.0.

C’è una nuova fotocamera posteriore da 12 Megapixel con apertura f/1.8, che permette di registrare video in 4K a 60 frames per secondo, ma la vera novità è la fotocamera ultrawide frontale da 12 Megapixel con angolo di visuale di 122° e tecnologia Center Stage. Grazie a Center Stage è lo stesso iPad mini a gestire automaticamente la scena effettuando uno zoom automatico per tenerci sempre al centro; quando invece sono presenti due o più persone nell’inquadratura, allora la visuale si allarga se necessario.

L’autonomia di iPad mini resta invariata rispetto alla precedente generazioni: le review iniziali indicano un’autonomia di un giorno con un uso intenso, o per diversi giorni consecutivi se utilizzato saltuariamente. Sul sito Apple non sono presenti dati quantitativi, ma viene piuttosto indicato un generico “fino a 10 ore di autonomia riproducendo video.

Il connettore USB Type-C sostituisce quello Lightning di iPad mini di quinta generazione: gli unici dispositivi Apple rimasti che utilizzano ancora il vecchio connettore sono soltanto gli iPhone e le cuffie AirPods, in pratica. L’adozione del connettore USB Type-C apre le porte all’utilizzo di dongle esterne per espandere le potenzialità di iPad mini. 

Il taglio di memoria base ora è di 64GB, ma è presente anche una versione da 256GB. Il quantitativo di memoria RAM a disposizione degli utenti passa da 3GB a 4GB, lo stesso presente nel modello iPad Air. Non esiste una versione intermedia con 128GB di memoria interna.

Design di iPad mini

Il design di iPad mini riprendere quello del modello Air e si distacca nettamente da quello del modello base di iPad, con cornici ridotte, bordi squadrati e il sensore Touch ID presente nella parte alta del device, integrato nel pulsante Power. La differenza principale con il modello Air, oltre che nelle dimensioni ridotte, è nell’assenza di uno Smart Connector nella parte posteriore, per cui non è possibile utilizzare accessori come la Smart Keyboard.

ipad mini 6 design

Le dimensioni del nuovo iPad mini sono di 195.4 mm x 134.8 mm x 6.3 mm, per un peso di 293 grammi per la versione WiFi e 297 grammi per la versione WiFi+Cellular.

iPad mini 6 dimensioni

I colori disponibili per il nuovo iPad mini di sesta generazione sono quattro: Grigio siderale, Rosa, Viola e Galassia.

Immagini di iPad mini

Prezzo e uscita di iPad mini

iPad mini è disponibile in Italia a partire da venerdì 24 settembre, acquistabile presso un negozio fisico o online. 

Nella confezione di vendita c’è il dispositivo, un cavo di ricarica USB-C a USB-C e l’alimentatore USB-C rapido da 20W. I prezzi per iPad mini sono i seguenti:

  • versione 64GB WiFi a 559 euro;
  • versione 256GB WiFi a 729 euro;
  • versione 64GB WiFi+Cellular a 729 euro;
  • versione 256GB WiFi+Cellular a 899 euro.

15,605FansMi piace
1,925FollowerSegui
816FollowerSegui
34,700IscrittiIscriviti