Logo TIM

TIM, uno dei maggiori operatori nazionali di telefonia fissa e mobile, lancia oggi, 30 agosto 2020, le nuove offerte di rete fissa TIM Super Wi-Fi e TIM Super Wi-Fi TV. Andiamo a scoprirne tutti i dettagli.

TIM Super Wi-Fi e TIM Super Wi-Fi TV: condizioni, costi e differenze

Ad accomunare le due nuove offerte è la previsione della verifica tecnica della connettività Wi-Fi del cliente, nelle forme di una vera e propria certificazione da parte di un tecnico.

La seconda offerta, TIM Super Wi-Fi TV, è contraddistinta ovviamente da un focus per l’intrattenimento, in particolare è compreso nell’abbonamento il nuovo pacchetto Mondo Intrattenimento di TIMVISION, per cui sono inclusi nel costo mensile anche Disney+ e Netflix.

TIM Super Wi-Fi e TIM Super Wi-Fi TV sono disponibili all’attivazione sia online che nei punti vendita dell’operatore. Vale la pena precisare che, al pari delle altre offerte della gamma TIM Super, anche nel caso delle ultime arrivate l’attivazione online comporta come vantaggio aggiuntivo l’inclusione nell’abbonamento di minuti illimitati verso i numeri nazionali di rete fissa e verso alcuni operatori di rete mobile.

Entrando nel merito dei dettagli tecnici delle due nuove offerte di rete fissa dell’operatore, TIM Super Wi-Fi e TIM Super Wi-Fi TV sono disponibili all’attivazione esclusivamente con Fibra FTTH o FTTC, niente da fare per le linee ADSL e FWA.

Per quanto riguarda la verifica tecnica di cui sopra, ai fini della certificazione Wi-Fi è prevista come condizione necessaria l’utilizzo di un modem fornito da TIM. In particolare, la scelta predefinita è rappresentata da TIM Hub+, incluso in vendita abbinata, tuttavia il cliente ha la possibilità di optare per il più avanzato AVM Fritz!Box 7590. In questo secondo scenario sono previsti un’estensione della garanzia della durata di 5 anni e il pagamento di un contributo una tantum di 29 euro in fase di attivazione (non deselezionabile dall’offerta).

La certificazione della connessione Wi-Fi consiste in un intervento da parte di un tecnico TIM – incluso nel costo dell’offerta – in fase di installazione della linea: una volta installato il modem scelto dal cliente, viene verificata la copertura del segnale Wi-Fi in tutte le stanze della casa mediante un’applicazione dedicata.

A questo proposito va aggiunto che, qualora in alcune zone della casa il segnale Wi-Fi dovesse risultare insufficiente, il tecnico TIM si occuperà anche di installare dei repeater wireless per estendere la linea Wi-Fi, senza costi aggiuntivi. In particolare, potranno essere installati fino a 5 repeater senza alcun costo aggiuntivo, in comodato d’uso gratuito. Sono comunque previste delle limitazioni, sia in termini di zone non passibili di certificazione e di locali presi in considerazione ai fini dell’estensione del segnale (sono esclusi box, cantine e soffitte).

Al completamento della procedura di certificazione, il tecnico TIM provvederà a rilasciare al cliente un certificato digitale, inviato tramite email, che assicura il raggiungimento tramite Wi-Fi di una qualità dello streaming almeno in Full HD in ogni zona della casa. L’operatore offrirà anche assistenza post vendita ai clienti con attiva l’opzione Wi-Fi e Sicurezza.

Entrando nel merito della nuova offerta TIM Super Wi-Fi, essa si presenta come un arricchimento della TIM Super base, alla quale viene aggiunta l’opzione Wi-Fi e Sicurezza – certificazione Wi-Fi e Safe Web Plus – al costo di 6 euro al mese. In questo modo il costo dell’abbonamento diventa di 35,90 euro al mese in caso di domiciazione bancaria (altrimenti 40,90 euro al mese). L’opzione Wi-Fi e Sicurezza potrà comunque essere disattivata in qualsiasi momento, ma in tal caso il cliente dovrà provvedere a restituire i repeater e perderà Safe Web Plus.

TIM Super Wi-Fi TV aggiunge, come detto, il pacchetto TIMVISION Mondo Intrattenimento, per un costo aggiuntivo di 14 euro. Quest’ultimo mette insieme TIMVISION Plus, il pacchetto Mondo Disney+ (4,99 euro al mese, primo mese gratis), il pacchetto Mondo Netflix (12,99 euro al mese) e il noleggio di TIMVISION Box a costo azzerato (invece di 3 euro al mese). Il costo complessivo diventa così di 49,90 euro al mese con domiciliazione bancaria (altrimenti 54,90 euro al mese).

Il cliente potrà comunque scegliere di arricchire la propria offerta col pacchetto Mondo Calcio e Sport (DAZN e NOW TV) a 29,99 euro al mese (primo mese gratis).

Tutte le offerte TIM Super prevedono il costo di attivazione incluso nel prezzo finale, pari a 240 euro rateizzato per i primi 24 mesi a 10 euro al mese, con un vincolo base dell’offerta di 24 mesi. In caso di recesso anticipato nei primi 24 mesi andranno corrisposte le rate residue del contributo di attivazione. In caso di scelta della fattura cartacea, è previsto un costo mensile di 3 euro, mentre da ottobre il servizio Chi è (per visualizzare il numero del chiamante) costerà 4 euro al mese.

Non va dimenticata la possibilità della convergenza fisso-mobile con TIM Unica.

Per maggiori dettagli o per attivare subito un’offerta TIM Super, ecco il link al sito dell’operatore:

ATTIVA LE OFFERTE TIM SUPER (le offerte WiFi sono in fondo pagina)

Proroga Nuova TIM Super

Fino al 26 settembre 2020 (salvo ulteriori proroghe), TIM ha deciso di mantenere disponibili all’attivazione le offerte di rete fissa della gamma Nuova TIM Super – Super Fibra (FTTH), Super Mega (FTTC) e Super ADSL –, con prezzi a partire da 29,90 euro al mese.

Per quanto riguarda le condizioni previste, le offerte menzionate comprendono di base internet illimitato alla massima velocità disponibile (a seconda del tipo di connessione scelta), con modem TIM incluso (come TIM Hub+ con WiFi 6 per la FTTH) a 5 euro al mese per 48 mesi, chiamate a consumo a 0,19 euro/minuto e scatto alla risposta di 0,19 euro. Incluso nel costo mensile c’è anche TIMVISION nella versione base.

Potrebbe interessarti anche: Migliori offerte telefoniche di Vodafone, TIM, Iliad e WINDTRE