Un po’ a sorpresa, a pochi giorni di distanza dal primo rilascio in forma stabile, Apple ha da poco avviato il rilascio per tutti di nuovi aggiornamenti minori per i suoi più recenti sistemi operativi: arrivano così iOS 17.0.1 e iOS 17.0.2 (no, non stiamo scherzando e c’è una chiara spiegazione che vedremo poco più avanti), iPadOS 17.0.1 e watchOS 10.0.1 su tutti i dispositivi compatibili.

Non vi sono, ovviamente, novità sul fronte delle funzionalità ma questi aggiornamenti si preoccupano si risolvere bug e problematiche di sicurezza (alcune delle quali sembrano essere state sfruttate attivamente su iOS 17). Oltre ai rilasci in forma stabile, Apple ha anche avviato il rilascio della Release Candidate 2 di macOS 14 Sonoma, sistema operativo che dovrebbe arrivare in forma stabile il prossimo 26 settembre.

Offerta

Apple iPad Pro 11'' (2022)

Wi-Fi, 128GB - Grigio siderale (4ª generazione)

739€ invece di 959€
-23%

Apple rilascia aggiornamenti minori per i nuovi OS

Come anticipato in apertura, Apple ha avviato il rilascio di nuovi aggiornamenti minori per tre dei suoi più recenti sistemi operativi, ovvero iOS 17, iPadOS 17 e watchOS 10, su tutti i dispositivi compatibili.

Non è una novità assoluta quella di assistere al rilascio immediato di aggiornamenti correttivi, anche perché è emerso che sulla prima versione di iOS 17 c’erano tre importanti problemi di vulnerabilità che sono così stati corretti. È pertanto caldamente consigliata l’installazione di questi aggiornamenti.

Arrivano iOS e iPadOS 17.0.1 su iPhone e iPad compatibili

La seconda build ufficiale di iOS, disponibile ora su tutti gli iPhone compatibili (ovvero dagli iPhone Xs e iPhone Xr del 2018 in poi), e di iPadOS, disponibile su tutti gli iPad compatibili (dai modelli 2017-18 in poi), è la 21A340 (sostituisce la 21A329 rilasciata come versione stabile di iOS 17.0 e iPadOS 17.0 il 18 settembre). Nello specifico di iOS 17, la build che porta con sé la Release Candidate ha un peso di 452 MB su iPhone 14 Pro (provenendo da iOS 17.0).

Apple iOS 17.0.1 on iPhone 14 Pro

Per gli iPhone 15 e iPhone 15 Pro c’è iOS 17.0.2

Discorso a parte per i nuovi iPhone 15, già protagonisti delle prime recensioni internazionali ma non ancora ufficialmente in vendita (i primi esemplari verranno consegnati a partire da domani).

Nonostante ciò, per loro è già il tempo di aggiornarsi: i quattro più recenti melafonini, ricevono infatti iOS 17.0.2 tramite la build 21A350 (sostituisce la 21A327, disponibile out-of-the-box sui flagship 2023, che corrispondeva, solo per loro a iOS 17.0).

A coloro che hanno acquistato uno dei nuovi iPhone 15, consigliamo di installare l’aggiornamento prima di ripristinare o trasferire i dati da un altro iPhone: il processo potrebbe infatti fallire, probabilmente perché la build iniziale per i nuovi melafonini era precedente rispetto a quella distribuita su tutti i vecchi modelli.

Sugli Apple Watch sbarca watchOS 10.0.1

Anche per la più recente versione di watchOS è tempo di primo aggiornamento minore: arriviamo così a watchOS 10.0.1, ora disponibile su tutti gli Apple Watch compatibili (ovvero dal Watch 4 in poi) attraverso la build è la 21R360 (sostituisce la 21R356 rilasciata come prima versione di watchOS 10.0) e ha un peso di 137 MB su Apple Watch 8 (provenendo da watchOS 10.0).

watchOS 10.0.1 on Apple Watch 8

Come installare le nuove versioni dei sistemi operativi Apple

Questi aggiornamenti intermedi dei nuovi sistemi operativi iOS 17iPadOS 17 e watchOS 10 sono già disponibili al download per tutti gli utenti in possesso di un dispositivo compatibile. La prassi per effettuare l’aggiornamento rimane la stessa di sempre:

  • Per aggiornare iPhone è sufficiente seguire il percorso “Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software”, individuare la voce “Aggiorna ad iOS 17” (quando verrà rilevata la presenza del nuovo aggiornamento, verrà mostrato tra le “Alternative disponibili” rispetto a iOS 16.7) effettuare un tap e poi selezionare “Scarica e installa”. È necessario che l’iPhone abbia almeno il 50% di carica residua o che abbia almeno il 20% di carica residua e sia collegato al caricabatterie. La stessa procedura vale per iPadOS 17.
  • Per aggiornare Apple Watch è sufficiente aprire l’app Watch presente sul proprio iPhone e seguire il percorso “Generali > Aggiornamento software” e selezionare “Scarica e installa” quando verrà rilevata la presenza del nuovo aggiornamento; per procedere, iPhone e Apple Watch dovranno rimanere nel raggio di portata della connessione, mentre lo smartwatch dovrà avere almeno il 50% di carica ed essere mantenuto in carica. Per potere installare watchOS 10.0.1, l’app Watch richiede che sull’iPhone associato sia stato effettuato l’aggiornamento ad iOS 17.

Apple rilascia la RC2 di macOS 14 Sonoma

Oltre agli aggiornamenti minori per i nuovi sistemi operativi già rilasciati al pubblico, Apple ha rilasciato la nuova Release Candidate 2 di macOS 14 Sonoma, momentaneamente nella sola versione per gli sviluppatori registrati. La seconda build candidata al rilascio della prossima versione di macOS è la 23A344 (sostituisce la 23A5339 rilasciata come Release Candidate).

In questo articolo vi abbiamo raccontato tutte le novità, tra quelle annunciate dal colosso di Cupertino durante il keynote di apertura e quelle introdotte successivamente. Sul portale degli sviluppatori, invece, Apple ha già aggiornato le note di rilascio del prossimo macOS 14 Sonoma, pagina dove vengono illustrati i problemi noti e tutta una serie di novità. Inoltre, il colosso di Cupertino ha pubblicato un PDF con il dettaglio su tutte le novità di macOS 14 Sonoma.

Per installare la nuova RC2 di macOS 14 Sonoma su un Mac compatibile, sarà sufficiente raggiungere il menu Apple dal proprio Mac e seguire il percorso “Preferenze di Sistema > Aggiornamento Software”, avendo cura di avere selezionato “macOS Sonoma Developer Beta” o “macOS Sonoma Public Beta” alla voce “Aggiornamenti Beta”.

Offerta

MSI MAG 341CQP QD-OLED

Monitor Gaming Curvo UWQHD 34'', Quantum Dot OLED (3440x1440), 175Hz

849€ invece di 1299€
-35%

Potrebbero interessarti anche: L’A17 Pro degli iPhone 15 Pro surclassa A16 Bionic e fa meglio dei benchmark-phone Android e Apple ha rilasciato iOS 16.7, iPadOS 16.7 e macOS 13.6 Ventura