Le indiscrezioni condivise lo scorso 16 agosto dai colleghi di The Verge si sono rivelate corrette: oggi, 20 settembre 2022, Microsoft ha infatti avviato il rilascio della versione stabile del primo vero feature update di Windows 11, il più recente sistema operativo che il colosso di Redmond ha presentato nel giugno del 2021.

L’aggiornamento, inizialmente indicato come Windows 11 22H2, arriva gratuitamente con il nome di Windows 11 2022 Update e il rilascio è partito tramite OTA in oltre 190 nazioni. Scopriamo tutte le novità che vengono introdotte con questo aggiornamento, raccontate da Micorosft attraverso un corposo post sul blog di Windows, e come scaricarlo e installarlo sui vostri computer compatibili.

Offerta

CMF by Nothing Buds

Auricolari wireless, 42 dB ANC, modalità Trasparenza, Tecnologia Ultra Bass 2.0

29€ invece di 39€
-26%

Windows 11 2022 Update è qui: ecco tutte le novità

Microsoft ha da poco avviato il rilascio di Windows 11 2022 Update (o Windows 11 22H2), primo vero feature update di Windows 11, per portare tantissime novità all’interno di un sistema operativo che ormai ha già oltre un anno di vita alle proprie spalle. Il rilascio parte dopo un lunghissimo percorso di sviluppo, con numerose build in anteprima rilasciate ai membri del programma Windows Insider.

Il focus del nuovo aggiornamento alle funzionalità è progettato per ottimizzare le funzionalità già presenti in Windows 11, per implementarne di nuove e per migliorare aspetti quali sicurezza e accessibilità. Lo stesso team di sviluppo, sul blog di Windows, scrive che con questo primo importante aggiornamento “stiamo compiendo il passo successivo del nostro viaggio, concentrando la nostra innovazione in quattro aree chiave per semplificare la tua vita quotidiana”. Ecco quali sono i focus dell’aggiornamento:

  • Migliorare usabilità e sicurezza (rendere il PC più facile e sicuro da usare per tutti);
  • Aumentare la produttività (consentire alle persone di essere più produttive);
  • Windows adatto a tutti (rendere Windows il posto migliore per connettersi, creare e giocare);
  • Clienti business e organizzazioni (offrire maggiori sicurezza, gestione e flessibilità sul posto di lavoro).

Nel resto dell’articolo, andremo ad analizzare tutte le novità che vengono introdotte con l’aggiornamento a Windows 11 2022 Update.

Miglioramenti all’usabilità di Windows 11

Con Windows 11, Microsoft è riuscita (almeno in parte) nell’impresa di semplificare l’uso del PC, rinnovando, soprattutto dal punto di vista grafico, un’interfaccia in parte vecchia e in parte per nulla coerente con altre parti del sistema.

L’aggiornamento Windows 11 2022 Update continua il lavoro svolto dal colosso di Redmond già con la prima declinazione del proprio più recente sistema operativo: da una base già solida, vengono introdotte nuove funzionalità per fornire all’utente, a portata di mano, tutto ciò di cui abbia bisogno.

In quest’ottica, il nuovo aggiornamento include novità riguardanti il menu Start, il meccanismo di ricerca, le impostazioni rapide, i widget e la sezione Esplora file.

  • Miglioramenti al menu Start
    Microsoft ha ricalibrato la tipologia di contenuti presenti sul menu start e ora è possibile selezionare tra tre differenti layout: “Altri elementi ancorati”, “Predefinito” e “Altri elementi consigliati”. Oltre a questo, è ora possibile creare cartelle di app tra gli elementi ancorati: per farlo, basterà trascinare un’icona su un’altra; successivamente basterà trascinare le altre icone all’interno della cartella.
  • Continua la migrazione da Pannello di controllo a Impostazioni
    Con Windows 11 2022 Update, nuove parti del Pannello di controllo reindirizzano alle Impostazioni di sistema:

    • La vecchia voce App e funzionalità ora apre “Impostazioni > App > App installate”.
    • La disinstallazione degli aggiornamenti di Windows avviene in Impostazioni.
    • Alcune voci per rete e dispositivi del Pannello di controllo reindirizzano l’utente nelle pagine corrispondenti delle Impostazioni.
    • Le impostazioni di condivisione avanzate vengono ora gestite in “Impostazioni di rete avanzate” nelle Impostazioni di sistema.
  • Ritorna il drag and drop dei file
    Assenze pesante nella prima versione di Windows 11, ora torna questa comoda funzionalità che consente agli utenti di selezionare un file e trascinarlo in un’app aperta per portarla in primo piano, oppure trascinarlo nell’angolo in basso a destra e copiarlo direttamente sul desktop.
  • Miglioramenti a Esplora File
    La nuova home page di Esplora File offre un accesso più rapido ai file preferiti (cliccando con il tasto destro su un file è possibile aggiungerlo ai preferiti) e ai file recenti (quei file aperti di recente), consentendo agli utenti di aggiungere file importanti per poterli avere sempre a portata di mano; per coloro che lavorano in team, inoltre, sui file condivisi sono presenti informazioni a colpo d’occhio sulle azioni svolte dai colleghi: ciò è reso possibile grazie alla maggiore integrazione di OneDrive e ai suggerimenti personalizzati basati sull’account Microsoft 365.
  • Altri piccoli miglioramenti generali
    Sono stati implementati svariati miglioramenti al meccanismo di ricerca, ora più puntuale rapido e con contenuti più focalizzati sugli interessi dell’utente o sul luogo in cui si trova, sono state aggiunte nuove impostazioni rapide ed è stata leggermente rivista la schermata dei Widgdet.

Novità lato sicurezza

La sicurezza online e la privacy dei dati sono le principali preoccupazioni per le persone e le loro famiglie e Microsoft sostiene che Windows 11 sia ancora la versione più sicura di Windows. Oltre a Smart App control (di cui parleremo più avanti nella sezione dedicata alle novità per il mondo business), il nuovo aggiornamento del sistema operativo del colosso di Redmond introduce alte novità lato sicurezza.

  • Microsoft Defender per gli abbonati Microsoft 365 Personal e Family
    L’app Microsoft Defender per privati ​​estende la sicurezza integrata di Windows ed espande la protezione ai computer con macOS e degli smartphone Android e iOS.
  • Monitoraggio del furto d’identità (solo USA)
    I clienti di Microsoft 365 negli Stati Uniti riceveranno presto il monitoraggio del furto di identità, funzionalità pensata per mantenere le informazioni personali e della propria famiglia più al sicuro online. La funzionalità sarà parte dell’abbonamento a Microsoft 365 Personal o Family.

Nuove funzioni per l’accessibilità

Già in occasione del dodicesimo Microsoft Ability Summit, il colosso di Redmond aveva annunciato diverse novità riguardanti la tecnologia inclusiva, presentando nuovi accessori adattivi e funzionalità software. In occasione del rilascio di Windows 11 2022 Update, Microsoft ha dichiarato che quasi una persona su cinque beneficia delle funzionalità di accessibilità sul PC e ha promesso di continuare il proprio impegno per far funzionare Windows per tutti.

  • Sottotitoli in tempo reale
    Per migliorare l’esperienza d’uso delle persone non udenti o, in generale, con problemi d’udito, Windows 11 supporterà la sintesi vocale in molti più contesti grazie ai sottotitoli in tempo reale, che possono trascrivere automaticamente il contenuto parlato proveniente da qualsiasi audio proveniente da applicazioni o periferiche (anche attraverso gli stessi microfoni). Microsoft ha cercato di implementare al meglio questa funzionalità, scegliendo di piazzare il testo nella parte superiore dello schermo (ma può essere spostato un po’ a piacimento) e permettendo una discreto livello di personalizzazione (tipo di carattere, dimensioni, colore). Va sottolineato che si tratta di una funzionalità disponibile completamente in locale, senza la necessità di una connessione ad internet, e che quindi garantisce e rispetta la privacy degli utenti.

Windows 11 sottotitoli in tempo reale

  • Nuovo accesso vocale per controllare il PC
    Si tratta di una funzionalità pensata per coloro che riscontrano difficoltà nell’uso di tastiera e mouse o, in generale, per persone con mobilità ridotta. L’accesso vocale supporta scenari come apertura di app o passaggio tra le app, navigazione web, lettura e scrittura di messaggi di posta elettronica, consentendo in generale di sfruttare la voce in luogo delle periferiche di input classiche. Il nuovo accesso vocale è già disponibile agli iscritti al programma Windows Insider.

Windows 11 accesso vocale

  • Voci “naturali” per l’assistente vocale
    Seguendo quanto emerso dal feedback della community, Microsoft ha deciso di migliorare l’esperienza fornita dall’assistente vocale di Windows 11, sviluppando nuove voci “naturali” in luogo di quelle attuali, non proprio bellissime da ascoltare. Questa novità migliorerà indubbiamente l’esperienza degli utenti ipovedenti. Al momento, purtroppo, il supporto alle voci naturali è esclusivo della lingua inglese (Stati Uniti).

Windows 11 voci naturali per l'assistente vocale

Qualora foste interessati a conoscere in maniera più approfondita tutte le novità pensate per l’accessibilità, vi rimandiamo ad un post sul blog di Windows.

Offerta

CMF by Nothing Buds

Auricolari wireless, 42 dB ANC, modalità Trasparenza, Tecnologia Ultra Bass 2.0

29€ invece di 39€
-26%

Le novità per aumentare la produttività delle persone

Una delle prerogative di Windows 11 è quella di consentire agli utenti di essere sempre più produttivi: con il nuovo 2022 Update, la situazione continua ad evolversi perché arrivano miglioramenti a funzionalità già esistenti o nuove funzionalità che puntano a migliorare ulteriormente la produttività.

  • Miglioramenti ai layout di Snap
    Per chi non lo sapesse, i layout di Snap sono lo strumento con cui il team di sviluppo di Windows ha voluto rivoluzionare l’esperienza di multitasking, consentendo agli utenti di organizzare in spazi predefiniti (ma comunque modificabili) tutte le finestre con le app di cui hanno bisogno all’interno di una sola schermata, contemporaneamente. Adesso i layout di Snap diventano più versatili e migliorano l’esperienza quando si sfruttano su dispositivi dotati di touchscreen: spostando il cursore del mouse (o effettuando una pressione prolungata) sull’icona per ridimensionare una finestra, Windows 11 suggerisce ben sei layout predefiniti tra cui scegliere; basterà selezionare, poi, quello di gradimento, cliccando sulla parte dello schermo nella quale si vuole spostare la finestra specifica.

È disponibile Windows 11 2022 Update: parte il roll-out del primo feature update 9

  • Sessioni Produttive e Non disturbare
    Altre due novità di Windows 11 2022 Update sono le Sessioni produttive (Focus mode) e la rinnovata modalità Non disturbare, sviluppate per ridurre al minimo le distrazioni e consentire all’utente di portare a termine un determinato compito. Quando sia avvia una Sessione produttiva, Windows attiva automaticamente la modalità Non disturbare che silenzia le notifiche e disattiva i badge della barre delle applicazioni. La funzionalità Sessioni produttive è integrata nell’app Orologio (quella di sistema), che avvia un timer per aiutare l’utente a concentrarsi, ricordandogli anche di fare delle pause.
  • Ottimizzazione delle prestazioni e della batteria
    Microsoft ha cercato di ottimizzare al meglio le prestazioni del sistema operativo, riducendo gli sprechi e migliorando l’usura della batteria (nei dispositivi con batteria integrata).

Le novità di Windows 11 per tutti, anche per i creator e i videogiocatori

Microsoft ci tiene a sottolineare che il proprio sistema operativo Windows 11 è pensato per soddisfare le esigenze di tutte le tipologie di utenti e che quindi il PC viene utilizzato per svariati utilizzi tra cui comunicazioni, creatività e giochi.

Con il nuovo aggiornamento, vengono aggiunte nuove funzionalità per rendere questa tipologie di esperienze ancora migliori implementando Windows Studio Effects (disponibile in dipendenza dall’hardware del dispositivo) che aiuta a migliorare le chiamate audio e video, introducendo nuovi strumenti per i creatori di contenuti, aggiungendo nuove funzionalità di gioco e aggiornando l’esperienza complessiva del Microsoft Store.

  • Windows Studio Effects
    Partendo dal presupposto che le videochiamate sono diventate una delle attività essenziali per chi usa un PC, la nuova videocamera e gli effetti audio di Windows Studio migliorano sensibilmente la qualità in chiamata/videochiamata/conferenza, grazie ad algoritmi avanzati di intelligenza artificiale (come Voice Focus che filtra i rumori di sottofondo, Sfocatura dello sfondo per migliorare la privacy relativamente all’ambiente circostante, Contatto visivo e inquadratura automatica per mantenere il fuoco sul soggetto, anche se in movimento).

Windows Studio Effects Windows 11 2022 Update

  • Clipchamp
    Clipchamp è il nuovo editor di video incluso in Windows 11, pensato per i creatori di contenuti più creativi: l’app permette di creare nuovi video in maniera semplice e divertente, tramite modelli, effetti e altri strumenti utili alla causa.

Clipchamp Windows 11 2022 Update

  • Novità per i videogiocatori
    Il nuovo aggiornamento introduce ottimizzazioni delle prestazioni per migliorare aspetti come la latenza e sbloccare funzionalità come l’Auto HDR e la frequenza di aggiornamento variabile sui giochi in finestra.
  • Game Pass integrato
    Tramite l’app Xbox, Game Pass è integrato direttamente in Windows 11.
  • Anteprima di Amazon Appstore disponibile globalmente
    Grazie alla partnership con Amazon, l’anteprima di Amazon Appstore viene estesa ai mercati internazionali: oltre venti mila app e giochi Android potranno essere eseguiti sui dispositivi Windows 11 che soddisfano i requisiti hardware specifici della funzionalità. Per scaricare lo store e potere provare le app Android sul PC, basterà seguire questo link e selezionare “Scarica nell’app dello Store”.

Anteprima Amazon Appstore Windows 11 2022 Update

Le novità per clienti business, organizzazioni e per il lavoro ibrido

Non è di certo un mistero che in Microsoft abbiano ampiamente considerato svariate possibilità per rendere più facile, tanto per i dipendenti quanto per le organizzazioni, il lavoro ibrido, presentando parecchie novità al riguardo già lo scorso mese di aprile.

Il PC è lo strumento di produttività per eccellenza e per mantenere i dipendenti produttivi e coinvolti, Windows 11 2022 Update introduce nuove funzionalità di sicurezza importantissime e nuovi strumenti di gestione, dedicati alle organizzazioni in modo che queste possano gestire più terminali Windows indipendentemente da dove si trovino i propri dipendenti.

  • Supporto sicuro e in tempo reale tramite il cloud con assistenza remota
  • Novità per Windows Hello for Business
    Lo strumento Windows Hello for Business riceve una nuova funzionalità facoltativa di rilevamento della presenza: i dispositivi dotati di sensori di presenza, qualora venisse abilitata questa funzionalità, funzioneranno con Windows Hello per consentire un accesso sicuro quando il dipendente torna alla sua postazione di lavoro o per bloccare il dispositivo quando si allontana.
  • Microsoft Defender SmartScreen
    Il nuovo Microsoft Defender SmartScreen identifica quando gli utenti inseriscono le proprie credenziali Microsoft all’interno di un’app dannosa o in un sito Web violato e le avvisa. Lo strumento è raggiungibile tramite l’app Sicurezza di Windows, al percorso “Controllo delle app e del browser > Protezione basata sulla reputazione”.

Microsoft Defender SmartScreen Windows 11 2022 Update

  • Smart App Control
    Il controllo intelligente delle app è una funzionalità pensata per le aziende di qualsiasi dimensione, disponibile sui nuovi dispositivi Windows 11 o su quelli che eseguono installazioni pulite del più recente feature update. In soldoni, questo strumento impedisce l’esecuzione di applicazioni, file con script e macro dannosi e non attendibili; inoltre, si occupa di prevedere il grado di sicurezza di un’applicazione in tempo reale, prima che questa venga eseguita sul dispositivo. Per essere abilitata, la funzionalità necessita di un’installazione pulita del sistema operativo.

Microsoft Smart App Control Windows 11 2022 Update

Qualora foste interessati a conoscere tutte le altre novità relative alla sicurezza per il lavoro ibrido, vi rimandiamo ad un post sul blog di Microsoft Security; nel caso in cui, invece, foste interessati a tutte le novità per i clienti business e le organizzazioni, vi rimandiamo ad un post sul blog di Microsoft 365.

Windows Update diventa più eco-friendly

L’aggiornamento Windows 11 2022 Update contiene nuove misure atte a migliorare l’esperienza di Windows Update, veicolo degli aggiornamenti di sistema.

Come suggerisce Microsoft, il servizio è ora consapevole delle emissioni di carbonio, puntando ad essere più eco-friendly tramite nuovi algoritmi che pianificano le installazioni degli aggiornamenti in momenti specifici della giornata per ridurre le emissioni di carbonio, sfruttando l’elettricità proveniente da fonti a basse emissioni di carbonio sulla rete elettrica; per potere fare ciò, tuttavia, è necessario che i dispositivi siano collegati, accesi, connessi a Internet e che siano disponibili dati sulla carbon intensity regionale.

Sempre su questa scia ambientalista, sono state apportate delle modifiche alle impostazioni predefinite di alimentazione relative a Schermo e sospensione.

Ulteriori novità che arriveranno in Windows 11 nel corso dell’autunno

Già dal mese di Febbraio, Microsoft aveva anticipato che Windows 11 avrebbe ricevuto nuove funzionalità con cadenza più frequente e al di fuori dell’aggiornamento annuale: tra i nuovi strumenti per veicolare questa tipologia di novità, rientrano svariati aggiornamenti cumulativi e gli aggiornamenti tramite il Microsoft Store.

A partire dal mese di ottobre, poi, arriveranno tutta un’altra sfilza di novità per Windows 11; ecco quali sono:

  • Schede in Esplora file
    Esplora file è stato, come detto, già ampiamente ridisegnato e vedrà presto l’introduzione delle schede (stile browser web) per consentire agli utenti di mantenere aperte tutte le cartelle di cui hanno bisogno senza la necessità di dovere aprire svariate finestre.

Schede in Esplora file Windows 11 2022 Update

  • App Foto
    L’app Foto verrà ridisegnata per introdurre una nuova esperienza di gestione delle foto: arriverà una nuova galleria che semplificherà aspetti come navigazione, ricerca, gestione delle risorse; sarà inoltre possibile effettuare il backup delle foto con OneDrive.
  • Azioni suggerite per la copia di testo
    Sarà possibile copiare i numeri di telefono e le date future, ricevendo suggerimenti per effettuare una chiamata tramite Microsoft Teams o Skype o per aggiungere un evento all’app Calendario.
  • Overflow della barra delle applicazioni
    L’utente avrà una terza possibilità, ovvero rimuovere il menu di overflow e disabilitare tutte le icone contenute al suo interno. L’interruttore per abilitare o disabilitare questa possibilità sarà reperibile al percorso “Impostazioni > Personalizzazione > Barra delle applicazioni > Overflow dell’angolo della barra delle applicazioni > Nascondi menu di overflow”.

Windows 11 22H2 menu di overflow

  • Condivisione su più dispositivi
    La condivisione nelle vicinanze consentirà di condividere file e altre informazioni su più dispositivi, anche altri PC desktop.

Come installare l’aggiornamento a Windows 11 2022 Update

Come anticipato in apertura, il primo grande aggiornamento di Windows 11 è già disponibile per gli utenti che desiderano eseguire l’aggiornamento, attraverso un rilascio graduale tramite Windows Update.

Gli utenti dotati di dispositivi idonei che eseguono già Windows 11 21H2 che sono interessati a provare il più recente aggiornamento delle funzionalità e sono disposti ad installare il nuovo aggiornamento sul proprio dispositivo, possono scegliere di farlo seguendo il percorso “Impostazioni > Windows Update” e selezionando “Verifica aggiornamenti”.

Gli utenti che invece eseguono Windows 10, possono verificare la compatibilità del proprio dispositivo (ovvero se questo soddisfi i requisiti minimi di sistema) per aggiornare a Windows 11 utilizzando l’app Controllo integrità del PC: qualora il dispositivo supportasse Windows 11, seguendo il percorso “Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update” e selezionando “Verifica aggiornamenti”, verrà rilevata direttamente la presenza del nuovo aggiornamento 2022 di Windows 11. Per installarlo basterà selezionare “Scarica e installa”.

Potrebbe interessarti anche: Microsoft è al lavoro su un certo Surface Gaming, si vocifera