Home Telefonia News Apple porta Fitness+ in Italia e lancia nuovi accessori MagSafe e per...

Apple porta Fitness+ in Italia e lancia nuovi accessori MagSafe e per AirTag

0
apple fitness plus

L’evento di Apple si è concluso da pochi minuti e questa volta la carne al fuoco è stata davvero tanta: accanto agli attesissimi annunci della serie iPhone 13 al gran completo, del nuovo indossabile Apple Watch Series 7 e dei rinnovati Apple iPad 9 e iPad Mini 6, non sono mancati neppure annunci “di contorno”, come i nuovi accessori MagSafe e AirTag e le novità di Apple Fitness+, che arriva finalmente anche in Italia.

Apple Fitness+ vuole “allenare corpo e mente” anche in Italia

Lanciato lo scorso anno, il servizio Apple Fitness+ ruota essenzialmente attorno agli smartwatch di Apple e a partire dal 27 settembre accoglierà:

  • la nuova funzione di Meditazione guidata, che aiuta nello svolgimento di esercizi di mindfulness, è pensata per ridurre lo stress e aumentare la resilienza e permette di scegliere tra nove temi (Purpose, Kindness, Gratitude, Awareness, Creativity, Wisdom, Calm, Focus e Resilience) ed esercizi da 5, 10 o 20 minuti. Le esperienze video saranno disponibili su iPhone, iPad e Apple TV, mentre su Apple Watch, con watchOS 8, l’app Respirazione verrà sostituita da Mindfulness. Le nuove meditazioni audio in Fitness+ potranno essere riprodotte direttamente su Apple Watch se abbinato ad auricolari AirPods o Bluetooth. Gli esercizi saranno guidati da trainer specializzati come Dustin Brown, Gregg Cook, Jessica Skye, Jonelle Lewis, Christian Howard e JoAnna Hardy.
  • la modalità di allenamento Pilates, che promette tonificazione muscolare a basso impatto e miglioramenti della flessibilità. Gli allenamenti, guidati dai due nuovi trainer Marimba Gold-Watts e Darryl Whiting, potranno durare 10, 20 o 30 minuti.

Senza dimenticare il nuovo programma “Allenamenti per la stagione sciistica“, che è stato sviluppato dallo sciatore due volte campione olimpico e cinque volte campione del mondo Ted Ligety in compagnia della trainer Fitness+ Anja Garcia. Come si evince dal nome, il programma trae spunto dagli sport invernali per aiutare gli utenti ad incrementare la forza fisica, l’equilibrio e la resistenza, tutte doti da sfruttare sulle piste da sci.

Nel corso dell’autunno, poi, Apple Fitness+ accoglierà gli Allenamenti di gruppo con SharePlay, con supporto fino ad un massimo di 32 persone. Gli utenti potranno iniziare un Allenamento di gruppo da un thread di messaggi o da una chiamata FaceTime di gruppo su iPhone, iPad e Apple TV con AirPlay.

Inoltre, la serie Artista in primo piano accoglierà allenamenti con Billie Eilish, Calvin Harris, Imagine Dragons e Nicki Minaj. Durante l’autunno arriveranno anche nuovi episodi dell’esperienza audio Passeggiamo: ogni settimana ci saranno nuovi ospiti come la cantautrice Bebe Rexha; la cantautrice Camila Cabello; la musicista country e attrice Reba McEntire; l’attivista e fondatrice del movimento Me Too Tarana Burke; il giocatore di basket professionista e 10 volte NBA All-Star Carmelo Anthony; e l’attrice, attivista e autrice Gabrielle Union.

La notizia che ci tocca più da vicino, comunque, è quella relativa alla disponibilità: più avanti nel corso dell’anno – Apple non ha fornito una data precisa –, Apple Fitness+ arriverà in 15 nuovi Paesi, tra cui l’Italia (e Austria, Brasile, Colombia, Francia, Germania, Indonesia, Malesia, Messico, Portogallo, Russia, Arabia Saudita, Spagna, Svizzera ed Emirati Arabi Uniti). Il mese di prova iniziale sarà gratuito.

Per favorire la composizione di team di allenamento eterogenei e inclusivi, Apple Fitness+ sarà disponibile in inglese con sottotitoli in sei lingue.

Piccola nota a margine: Fitness+ richiede Apple Watch Series 3 e modelli successivi con WatchOS 7.2 ed è disponibile quando abbinato con iPhone 6s e modelli successivi con iOS 14.3. Le funzioni più recenti richiedono watchOS 8 e iPhone con iOS 15, iPad con iPadOS 15 o Apple TV 4K o Apple TV HD con tvOS 15.

Nuovi accessori MagSafe e AirTag

Apple non ha tralasciato un piccolo rinnovamento di due linee di accessori: quelli MagSafe e quelli per il piccolo AirTag.

Rilanciato lo scorso anno, il brand MagSafe affianca i nuovi iPhone 13 con il nuovo Portafoglio MagSafe con Find My integrato: quando separato dallo smartphone, permetterà all’utente di individuarne la posizione. Il nuovo Portafoglio MagSafe in pelle costa 65 euro e arriva nei colori nespola, ciliegia scuro, verde sequoia, mezzanotte e glicine. Per quanto riguarda le cover MagSafe, ci sono tante nuove colorazioni autunnali sia in silicone (55 euro) – rosa creta, giallo marigold, rosa pomelo, red, azzurro fiordo, blu abisso, mezzanotte e trifoglio – che in pelle (65 euro) – nespola, ciliegia scuro, verde sequoia, mezzanotte e glicine. Tutti gli accessori MagSafe sono già disponibili all’acquisto.

Infine, Apple ha rinnovato anche i colori degli accessori per AirTag: portachiavi, loop e Hermès adesso si abbinano perfettamente alle nuove cover degli iPhone e ai cinturini di Apple Watch. In particolare, il portachiavi in pelle arriva nei colori glicine, mezzanotte e nespola. Il portachiavi Hermès in colorazioni pigment, jaune d’Or e bleu saphir. Ci sono anche un’etichetta bagaglio di Hermès in colorazione gold e ciondoli da borsa nelle stesse colorazioni del portachiavi in pelle di Hermès.

Tutti i nuovi accessori sono già disponibili sul sito Apple: quelli Apple costano 39 euro e prevedono spedizione in un giorno lavorativo; quelli Hermès partono da 299 euro per arrivare a 449 euro e la loro spedizione è prevista tra 1-2 settimane.

Leggi anche: iPhone 13 Pro e 13 Pro Max ufficiali: schermi a 120 Hz, grandi batterie e fotocamere al top