Home News Apple lancia iPad 9 e iPad Mini 6 per accontentare tutti

Apple lancia iPad 9 e iPad Mini 6 per accontentare tutti

0

L’evento più atteso dell’anno, almeno per quanto riguarda i fan Apple, è cominciato senza botto con la presentazione della nona generazione di Apple iPad, che non presenta, almeno a prima vista, novità sconvolgenti rispetto ai modelli precedenti. Decisamente più interessante invece il nuovo iPad Mini da 8.3 pollici (arrivato alla sesta generazione), decisamente più interessante e con alcune soluzioni più innovative. Andiamo comunque a scoprire quello che c’è da sapere sui nuovi tablet Apple.

iPad 9, nuovo ma senza eccessi

Apple lancia iPad 9 e iPad Mini 6 per accontentare tutti 1

L’iPad più economico si rinnova a partire dall’interno, dove trova posto il chipset A13 Bionic che ha fatto il suo debutto con la serie iPhone 11. Si tratta comunque di un buon miglioramento rispetto al modello attualmente in commercio, che utilizzava A12 Bionic. Resta invece invariato lo schermo, con una diagonale di 10,2 pollici e cornici, in particolare quella inferiore e superiore, decisamente poco ottimizzate. Vale la pena precisare però che è stato introdotto un sistema per la regolazione automatica della temperatura colore, per ottenere immagini di qualità.

Si tratta dello stesso pannello non laminato con luminosità massima di 500 nits, con il “vecchio” Touch ID inserito nella cornice inferiore (causando quindi le dimensioni non proprio compatte). Da segnalare la possibilità di continuare a utilizzare Apple Pencil di prima generazione, e che la ricarica avviene ancora attraverso un cavo Lightning.

Apple lancia iPad 9 e iPad Mini 6 per accontentare tutti 2

Migliorano le prestazioni del comparto fotografico, con la fotocamera frontale che può ora contare su una fotocamera con lente ultra grandangolare (FoV 122 gradi) da 12 megapixel, mentre la fotocamera posteriore migliora nella messa a fuoco automatica e nelle prestazioni con scarsa illuminazione. Non cambia il design esterno, tanto che è possibile continuare a utilizzare le cover protettive pensate per la generazione precedente.

Tra le novità più interessanti segnaliamo Central Stage, la novità che migliora le videochiamate, mentre il Neural Engine si occuperà di mantenere il soggetto della chiamata al centro dell’inquadratura, in maniera totalmente automatica.

Il nuovo iPad 9 è disponibile a partire da 329 dollari, nel taglio da 64 GB, il doppio rispetto al modello precedente. e in due colorazioni, Silver e Space Gray. Resta la versione LTE mentre manca, visto il chipset utilizzato, una variante dotata di connettività 5G.

iPad Mini 6, una novità che convince

Apple lancia iPad 9 e iPad Mini 6 per accontentare tutti 3

Se la nona generazione di iPad non ha particolarmente stupito, decisamente più interessante è iPad Mini 6, con una serie di soluzioni tecnologiche molto evolute. Si parte dunque da uno schermo da 8,3 pollici Liquid Retina, leggermente più grande del modello precedente che si “fermava” a 7,9 pollici, con una luminosità di picco di 500 nits. Da segnalare le cornici decisamente ridotte, molto simili a quelle di iPad Air, con il frame laterale squadrato, riprendendo il design dei modelli più costosi.

Smentite dunque le voci che volevano un display MiniLED, che potrebbe dunque essere rimandato al prossimo anno. Il nuovo iPad Mini utilizza una porta di ricarica USB Type-C, il TouchID integrato nel tasto di accensione/sblocco, nella parte superiore, un sensore da 12 megapixel sia al frontale che al posteriore, dove è presente un True Tone Flash, con capacità di registrazione in 4K. Anche in questo caso è stato aggiunto, alla fotocamera frontale, il supporto a Center Stage.

La connettività offre il supporto alle reti 5G e al WiFi 6, ed è possibile utilizzare la seconda generazione di Apple Pencil, che può essere fissata magneticamente al lato dello chassis. L’intero corpo del tablet è realizzato in alluminio riciclato, Apple afferma di aver raggiunto il 100% di riciclo, una notizia davvero importante per il nostro pianeta.

Apple lancia iPad 9 e iPad Mini 6 per accontentare tutti 4Anche lo stagno utilizzato per le saldature è interamente riciclato, e lo stesso vale per i magneti del frame, realizzati con terre rare. Crescono ovviamente le prestazioni, con un miglioramento del 40% nelle prestazioni della CPU e dell’890% per quanto riguarda la GPU.

Il prezzo di vendita parte da 499 dollari, con quattro diverse colorazioni tra cui scegliere.

Prezzi e disponibilità di iPad 9 e iPad Mini 6

Entrambi i tablet saranno in commercio a partire dalla prossima settimana (i preordini partiranno in serata), con i prezzi che partono da 329 dollari per iPad 9t e 499 dollari per iPad Mini 6. In Italia iPad Mini 6 sarà disponibile dal 24 settembre a partire da 559 euro per la versione da 64 GB, mentre la versione da 256 GB sarà in vendita a 729 euro. La versione 5G costa 729 euro nel taglio da 64 GB e 899 euro per la versione 256 GB.

per quanto riguarda iPad 9 i prezzi partono da 389 euro per la versione da 64 GB e 559 euro per quella da 256 GB. La variante con supporto LTE costa 529 euro nella versione 64 GB e 699 euro nella versione da 256 GB.