Home Telefonia News Apple supera i 100 miliardi di dollari di entrate nell'ultimo trimestre del...

Apple supera i 100 miliardi di dollari di entrate nell’ultimo trimestre del 2020 grazie ad iPhone 12

0

Apple ha pubblicato i risultati fiscali relativi al primo trimestre del 2021, periodo che copre gli ultimi tre mesi del 2020, stagione degli acquisti natalizi inclusa.

Si tratta del primo trimestre con iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max disponibili sul mercato e pertanto abbiamo la possibilità di farci un’idea di come stiano andando i nuovi device del colosso di Cupertino.

Numeri da urlo per la fine 2020 di Apple

Ebbene, a quanto pare la nuova generazione del melafonino sta andando molto bene e per la prima volta nella storia del colosso di Cupertino l’azienda è riuscita a superare quota 100 miliardi di dollari di entrate in un trimestre (per la precisione le entrate sono state pari a 111,4 miliardi di dollari).

Gli ultimi iPhone sono stati messi in vendita un po’ più tardi rispetto al solito ed Apple ha dovuto chiudere alcuni dei suoi punti vendita a causa della pandemia di Coronavirus ma, nonostante queste difficoltà, il business del melafonino è andato straordinariamente bene, con un fatturato di oltre 65 miliardi di dollari.

Ad aiutare le vendite della nuova generazione del melafonino potrebbe essere stata l’inclusione del supporto alla connettività 5G, caratteristica che avrebbe spinto tanti utenti ad “aggiornare” il proprio device per poter provare la nuova tecnologia.

Durante il trimestre sono aumentate anche le vendite di iPad e Mac (rispettivamente +41% e +21% su base annua) e ciò in gran parte grazie allo smart working e alla didattica a distanza, a causa dei quali tanti utenti si sono trovati costretti a dotarsi di un dispositivo idoneo per proseguire le proprie normali attività da casa.

Buoni, infine, anche i risultati di AirPods, AirPods Pro ed Apple Watch, capaci di fare aumentare del 30% su base annua le vendite della divisione wearable.

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha reso noto che l’azienda ha superato quota 1,65 miliardi di dispositivi attivi a livello globale (oltre 1 miliardo dei quali è rappresentato da iPhone), a conferma del fatto che l’ecosistema del colosso di Cupertino è in crescita e sta conquistando sempre più consensi.

Leggi anche: la recensione di iPhone 12 e iPhone 12 Pro