Amazfit Band 5

Ne avevamo già parlato nelle scorse settimane ma soltanto in queste ore Huami ha presentato ufficialmente Amazfit Band 5, una nuova smartband riservata, almeno al momento, al solo mercato statunitense.

Il design è il medesimo di Xiaomi Mi Band 5, sviluppata dalla stessa Huami, ma ci sono quelle caratteristiche che mancano al modello Xiaomi e che in molti speravano di vedere in una eventuale Xiaomi Mi Band 5 Pro, che a quanto pare non arriverà mai sul mercato.

Nessuna novità per quanto riguarda il design, a prima vista è sostanzialmente impossibile distinguere le due smartband. Stesse dimensioni (47,2 x 18,5 x 12,4 mm e 12 grammi di peso), tre colorazioni per il cinturino (Olive, Midnight Black e Orange) e stesso schermo AMOLED da 1,1 pollici.

Tutte le funzioni di Xiaomi Mi Band 5 sono presenti in Amazfit Band 5: misurazione del battito cardiaco, valore PAI per avere una indicazione sul proprio stato fisico, misurazione della qualità del sonno e conteggio dei passi, solo per citare quelle più utilizzate. Sono presenti però le due funzioni che speravamo di vedere nella versione internazionale di Xiaomi Mi Band5: il supporto ai comandi vocali con Alexa ma, soprattutto, la misurazione del livello di ossigeno nel sangue.

Amazfit Band 5 è ufficiale, per ora solo negli USA 1

Grazie all’assistente di Amazon è possibile impostare sveglie e timer, controllare la situazione meteo, porre domande, ma anche gestire la domotica della propria casa, il tutto direttamente dal polso. Molto atteso è anche il sensore che permette di conoscere il valore SpO2, che indica la saturazione nel sangue. Grazie a questo parametro infatti è possibile scoprire eventuali disturbi nella respirazione notturna ma anche scoprire eventuali problemi all’apparato respiratorio, che in questo periodo è messo a rischio dal nuovo coronavirus.

Restano l’ottima autonomia, almeno 15 giorni, la resistenza alle immersioni fino a 50 metri, la gestione di 11 modalità sportive e la gestione del ciclo mestruale. Il controllo avviene come sempre tramite la companion app ZEPP (ex Amazfit), con supporto multilingua globale.

Negli Stati Uniti Amazfit Band 5 sarà in vendita dal 21 settembre al prezzo di 45 dollari, poco meno 40 euro al cambio attuale. Attualmente non ci sono informazioni sulla possibilità che Amazfit decida di portare Band 5 in Italia, ma vi terremo informati sull’evoluzione della situazione.