domenica, Ottobre 25, 2020
Home Tags Amazfit Band 5

Amazfit Band 5: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Amazfit Band 5

Amazfit Band 5 è una smartband targata Huami, che si occupa della realizzazione delle Mi Band. Rispetto a Xiaomi Mi Band 5, con la quale condivide parecchio soprattutto dal punto di vista del design, può contare su caratteristiche e funzioni ancora più complete.

Andiamo a scoprire tutto ciò che dovete sapere su Amazfit Band 5: ecco caratteristiche tecniche, design, software e funzioni, immagini, prezzo e data di uscita della smartband.

Caratteristiche tecniche di Amazfit Band 5

Molte delle caratteristiche tecniche di Amazfit Band 5 sono le medesime già viste su Xiaomi Mi Band 5, tra cui il display AMOLED a colori da 1,1 pollici (126 x 294 pixel). Risulta però più completa rispetto a quest’ultima, visto che oltre al sensore per la misurazione del battito cardiaco, Amazfit Band 5 può contare anche sulla funzione per la misurazione del livello di saturazione dell’ossigeno nel sangue e sui comandi vocali: di questo parleremo però meglio nel paragrafo dedicato.

La batteria da 125 mAh garantisce secondo il produttore un funzionamento di circa 15 giorni di uso misto, che possono arrivare fino a 25 con il risparmio energetico e a 90 di standby. A bordo non mancano naturalmente la resistenza all’acqua fino a 50 metri (5 ATM) e il Bluetooth 5.0 per il collegamento agli smartphone Android e iOS (da 5.0 Lollipop o 10.0).

Design di Amazfit Band 5

Amazfit Band 5 è praticamente identica a Xiaomi Mi Band 5 a livello di design: stesse dimensioni (47,2 x 18,5 x 12,3 mm e 12 grammi di peso, 24 con cinturino), tre colorazioni per il cinturino (Olive, Midnight Black e Orange, mentre la “capsula” resta nera) e medesimo display con bordi arrotondati e vetro 2.5D.

Il corpo di Amazfit Band 5 è in policarbonato, mentre il cinturino, da 15,55 mm, è in TPU. Sul retro prendono posto i vari sensori, tra cui quello per il battito cardiaco, e il connettore magnetico per la ricarica: quest’ultimo permette di lasciare da parte il vecchio connettore, che obbligava a rimuovere il corpo principale dal cinturino, rischiando usura o rotture nel lungo periodo. Una soluzione dunque molto più pratica, oltre che più “lungimirante”.

Software e funzioni di Amazfit Band 5

Amazfit Band 5 può contare su tutte le funzioni che abbiamo visto su Xiaomi Mi Band 5, come misurazione del battito cardiaco h24, valore PAI per un’indicazione sul proprio stato fisico, misurazione della qualità del sonno e conteggio dei passi (solo per citare quelle più usate). Sono presenti in aggiunta due funzioni che molti attendevano già sulla smartband targata Xiaomi, ossia il supporto ai comandi vocali di Alexa e la misurazione del livello di ossigeno nel sangue (SpO2).

L’assistente Alexa è in grado, tramite semplici comandi vocali, di impostare timer, sveglie e promemoria o di fornire indicazioni sul meteo o gestire la domotica di casa (tra le altre cose). Presente naturalmente il supporto a numerose attività fisiche, come nuoto, camminata, corsa, ciclismo e yoga, così come la possibilità di personalizzare il quadrante grazie a decine e decine di watchface (anche con immagini scaricate o proprie foto).

Amazfit Band 5 supporta il collegamento a smartphone con almeno Android 5.0 Lollipop o iOS 10.0.

Immagini di Amazfit Band 5

Prezzo e uscita di Amazfit Band 5

Amazfit Band 5 è stata presentata il 19 settembre 2020 ed è in vendita dal 1 ottobre 2020 in Italia al prezzo di 44,90 euro.

15,605FansMi piace
1,925FollowerSegui
803FollowerSegui
25,700IscrittiIscriviti