MCU Marvel Captain Marvel Avengers

Come sicuramente saprete, la terza fase del Marvel Cinematic Universe (MCU) si concluderà con Captain Marvel (in uscita il 6 marzo) e Avengers: Endgame (in uscita il 24 aprile). Al momento non vi sono molte informazioni su come evolverà il tutto nella quarta fase ma sembra proprio che Disney+, il servizio di streaming pronto al lancio nel giro di qualche mese, sarà la casa del futuro del MCU.

Stando a una nuova indiscrezione che tra l’altro è stata confermata direttamente dal regista Kevin Feige, Presidente di Marvel Studios, le nuove serie TV in fase di sviluppo nei Marvel Studios saranno direttamente collegate a Captain Marvel e Avengers: Endgame. Il come è ancora un mistero ma, del resto, Disney è fra le migliori aziende quando si tratta di mantenere i segreti.

Tutto ciò che al momento sappiamo è che una delle nuove serie TV in fase di produzione avrà come protagonista Loki, mentre potrebbe essercene un’altra che vedrà come protagonisti il Soldato d’Inverno e Occhio di Falco.

Oltre al passaggio fra la terza e la quarta fase del MCU, Avengers: Endgame sarà anche il film che chiuderà le carriere da attori e attrici di Gwyneth Paltrow (veste i panni di Pepper Potts, assistente/fidanzata di Tony Stark) e Chris Evans (veste i panni di Captain America) all’interno della Marvel. Quest’ultimo però potrebbe tornare come regista.

Prima di lasciarvi, vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra guida approfondita su qual è il giusto ordine per guardare tutti i film del MCU.