lunedì, Settembre 23, 2019
Home Tags TvOS 13

tvOS: cos'è, le novità, come si installa

tvOS 13 è il nuovo sistema operativo sviluppato da Apple e dedicato alla Apple TV. Annunciato alla WWDC 2019 insieme ad iOS 13, iPadOS, watchOS 6 e macOS 10.15 Catalina, presenta poche ma fondamentali novità rispetto alla versione precedente tvOS 12.

Cos’è tvOS 13

tvOS 13 è l’ultima versione di un sistema operativo sviluppato da Apple e annunciato per la prima volta nel settembre del 2015 in concomitanza con la Apple TV di quarta generazione. Derivato da iOS, tvOS permette di avere un’interfaccia grafica adattata all’uso col telecomando, cosa fondamentale per l’utilizzo da salotto con la TV.

Seppur la riproduzione di contenuti multimediali è la sua funzione principale, tvOS 13 è stato sviluppato anche per il gaming, con centinaia di giochi disponibili sull’App Store e con la compatibilità assicurata col nuovo servizio esclusivo Apple Arcade.

Apple TV compatibili con tvOS 13

Non essendo rivoluzionarie le novità che tvOS 13 porta con se rispetto a tvOS 12, gli sviluppatori di Apple sono riusciti a renderlo compatibile con tutte le Apple TV che supportano la precedente versione.

Ciò significa che tutte le Apple TV a partire da quella di quarta generazione e finendo con la Apple TV 4K, possono installare l’aggiornamento a tvOS 13.

Come installare tvOS 13

Esattamente come su iOS, iPadOS e macOS, tvOS notifica in automatico quando è disponibile un aggiornamento. Tuttavia, è possibile forzarne la ricerca e quindi il download con questa semplice procedura:

  • Aprire il menu Impostazioni sulla Apple TV;
  • Scorrere la lista di opzioni con il trackpad del telecomando fino a trovare la voce “Sistema“;
  • Scorrere le opzioni e selezionare la voce “Aggiornamenti Software”;
  • Cliccando su “Aggiorna Software”, verrà avviata una ricerca di eventuali aggiornamenti disponibili e, in caso positivo, verrà avviato il download.
  • A download terminato, verrà chiesta conferma di volerlo installare.

Le novità di tvOS 13

Il passaggio fra tvOS 12 e tvOS 13 non ha portato numerose novità al sistema operativo, anche se le poche presenti migliorano molto l’esperienza utente.

Nuova Home Screen

Apple è ormai un’azienda che si occupa di fornire servizi alle persone oltre che vendere il proprio hardware. A questo proposito, le novità grafiche della Home Screen di tvOS 13 sono tutte orientate a presentare in primo piano i propri servizi.

La Home Screen aggiornata elimina la barra dei menu in alto e la schermata “Guarda ora” che è presente in tvOS 12, sostituendola con icone che includono le app Apple TV, Apple Music, Apple Arcade, Apple Foto e App Store. Insomma, tutti i servizi offerti da Apple.

La sezione “Guarda ora” nella parte alta, che ora è accessibile solo dall’app TV, è stata sostituita con l’interfaccia “Cosa guardare” che mette a disposizione consigli sui contenuti che potrebbero interessare (basato sulle preferenze e sulle app installate).

Evidenziando l’App Store col telecomando, vengono visualizzati in un sotto menu i consigli sulle app; allo stesso modo, questo accade per i giochi in Apple Arcade e i contenuti nell’app Apple TV; nel riquadro di Apple Music invece appare un sotto menu che mostra “I migliori video di oggi”, con filmati musicali che partono in riproduzione automatica (ma audio silenziato).

In maniera simile a quanto introdotto da Android TV l’anno scorso con l’aggiornamento ad Oreo, le app sono in grado di riprodurre anteprime video a schermo intero direttamente nella schermata Home.

Applicazione TV

Apple vuole che gli utenti che utilizzano una Apple TV non debbano preoccuparsi delle varie applicazioni di streaming ma solo di cosa voler guardare. Ed ecco allora che l’applicazione TV di tvOS 13 adesso fa da contenitore ai contenuti video presenti nelle app installate e compatibili con il framework.

Tranne Netflix che si è rifiutata di aggiornare in tal senso la propria app, nell’applicazione TV è possibile trovare i contenuti di Amazon Prime Video, Hulu, CBS, HBO e di diversi altri provider. Tra l’altro, come parte del servizio di streaming Apple TV Channel, vi è la possibilità anche di riprodurre i contenuti di altri servizi direttamente dall’app TV invece di essere fatti “rimbalzare” nelle rispettive app ufficiali.

Apple Music e Apple Foto

Alcune migliorie minori sono state apportate anche all’interfaccia grafica delle app di Apple Music ed Apple Foto.

Nell’app del servizio musicale troviamo adesso una nuova opzione che permette di visualizzare i testi delle canzoni a schermo, perfettamente sincronizzati con la musica. Si tratta di un’ottima funzione se volete creare una postazione fai da te per il karaoke. Inoltre, è stata aggiunta l’opzione “Wireless Audio Sync” per sfruttare il microfono dell’iPhone e sincronizzare l’audio della Apple TV con degli speaker esterni wireless.

L’app Foto ha invece un aspetto più pulito con le nuove sezioni dedicate alle varie categorie nella parte superiore, create per adattarsi meglio alla nuova organizzazione dell’app Foto in iOS 13.

Nuovi wallpaper

Il detto “Non bisogna giudicare mai un libro solo dalla copertina” è ottimo ma ciò non toglie che una buona impressione la si ha già dal primo sguardo. A questo proposito, Apple ha aggiunto anche nuovi salvaschermi in tvOS 13 (in 4K HDR per la Apple TV 4K), creati per l’occasione dalla BBC Natural History Unit, ovvero il team dietro la serie “Blue Planet“. Questi nuovi wallpaper animati mostrano l’oceano profondo di tutto il mondo, mettendo in mostra creature misteriose e scene sottomarine.

Supporto al controller di Xbox One e al DualShock 4 di PS4

La prima novità legata al gaming riguarda il modo in cui è possibile usufruirne. Se fino a tvOS 12 l’unico modo per giocare sulle Apple TV è stato mediante il telecomando fornito in confezione o mediante un controller Bluetooth certificato MFi, con tvOS 13 viene aperta la compatibilità diretta con il controller di Xbox One e al DualShock 4 di PS4.

L’utilizzo di questi che sono fra i due controller da gaming più popolari e diffusi sul mercato può avvenire sia in maniera cablata che in maniera wireless, sfruttando il protocollo Bluetooth.

Per accoppiare un DualShock 4 con tvOS 13, è sufficiente:

  • Sul DualShock 4 tenere premuti i tasti PS e Share fino a che i LED cominciano a lampeggiare;
  • Dalle impostazioni di tvOS 13, recarsi nelle Impostazioni del Bluetooth e selezionare il DualShock 4.

Per accoppiare un controller di Xbox One invece basta:

  • Tenere premuto sul controller il tasto “Connetti”per tre secondi;
  • Dalle impostazioni di tvOS 13, recarsi nelle Impostazioni del Bluetooth e selezionare il controller di Xbox One.

Multi utente

Con in mente sempre la funzione dei servizi offerti da Apple, tvOS 13 permette finalmente di creare profili multipli per ogni membro della famiglia, così che ognuno abbia accesso non solo al proprio account Apple personale ma anche a consigli personalizzati su cosa guardare o cosa ascoltare.

Per creare un secondo profilo oltre a quello principale, la procedura è molto semplice:

  • Aprire il menu Impostazioni sulla Apple TV;
  • Scorrere la lista di opzioni con il trackpad del telecomando fino a trovare la voce “Utenti e Account“;
  • Selezionare “Aggiungi nuovo utente“;
  • Inserire le credenziali dell’Apple ID;

Allo stesso modo, l’eliminazione di un account secondario è altrettanto semplice:

  • Aprire il menu Impostazioni sulla Apple TV;
  • Scorrere la lista di opzioni con il trackpad del telecomando fino a trovare la voce “Utenti e Account“;
  • Selezionare l’account che si desidera eliminare;
  • Dalla schermata selezionare l’ultima opzione “Rimuovi utente dalla Apple TV” e confermare la scelta.

Infine, per cambiare account in base a chi sta utilizzando la Apple TV, basta:

  • Aprire il menu Impostazioni sulla Apple TV;
  • Scorrere la lista di opzioni con il trackpad del telecomando fino a trovare la voce “Utenti e Account“;
  • Selezionare l’opzione “Utente corrente“;
  • Cliccare sull’account che si vuole utilizzare.

Per velocizzare il cambio di utente, è possibile anche sfruttare il nuovo Control Panel accessibile con uno stipe sul trackpad del telecomando dal bordo destro verso sinistra.

15,371FansMi piace
1,841FollowerSegui
737FollowerSegui
22,400IscrittiIscriviti