Twitch per Apple TV

A distanza di un mese dalla sua disponibilità in versione beta, l’app di Twitch per Apple TV è diventata disponibile per tutti, in forma stabile, su App Store. Si tratta di un’ottima notizia per tutti coloro sono dentro all’ecosistema Apple anche nel mondo dello streaming multimediale.

Cos’è Twitch

Twitch è forse il servizio di streaming dedicato al gaming più famoso e popolare di tutti (nonostante i grandi sforzi fatti da YouTube con la sua prossima integrazione con Google Stadia).

Lanciato nel 2011, ha rapidamente attratto moltissimi appassionati che l’hanno fatto crescere a un livello tale da attirare su di esso l’attenzione di Amazon che poi l’ha acquisito nel 2014 per 970 milioni di dollari.

Twitch per Apple TV – L’interfaccia utente

L’app di Twitch per Apple TV si presenta con una grafica piuttosto minimale e comune ai servizi di streaming. Nella parte in alto trovano spazio le opzioni per accedere alla home, per effettuare il login e per sfogliare nello specifico le varie categorie.

La maggior parte della UI però è occupata da caroselli orizzontali contenenti i vari video delle categorie proposte in automatico da Twitch e personalizzati in base alle proprie preferenze (se viene effettuato il login).

Oltre a ciò, trova spazio anche la chat ufficiale del servizio, con la possibilità di inviare e ricevere messaggi di testo all’interno dei video (anche se farlo usando il telecomando della Apple TV non è proprio l’esperienza più ergonomica che si possa avere).

Twitch per Apple TV – Download

Chiaramente il download di Twitch per Apple TV è del tutto gratuito e può avvenire sin da ora attraverso l’App Store di tvOS. In alternativa, potete procedere inviando il download alla vostra Apple TV attraverso il link qui di sotto: