iOS 13.2 ufficiale

iOS 13.2 è stato rilasciato ufficialmente da Apple, e porta con sé tantissime novità: nella stessa giornata è stato anche rilasciato l’aggiornamento a tvOS 13.2 e iPadOS 13.2.

L’aggiornamento pesa 568.4 Mb e introduce Deep Fusion, il sistema avanzato per l’elaborazione delle immagini che Apple ha presentato durante il lancio di iOS 13. Purtroppo, questa feature sarà disponibile solo su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.

Altra novità dell’aggiornamento riguarda la presenza di 70 nuove emoji , oltre alla possibilità di ascoltare i messaggi tramite AirPods. Apple introduce anche il supporto alle sue nuovissime AirPods Pro, gli auricolari dotati di cancellazione attiva del rumore, disponibili anche in Italia: qui ne parliamo approfonditamente.

Inoltre, come sempre, Apple introduce molti fix a bug software che ancora, dopo quattro aggiornamenti, tormentano gli utenti iPhone.

iOS 13.2: il changelog completo

Di seguito riportiamo tutte le novità di iOS 13.2.

iOS 13.2 ufficiale
  • Deep Fusion per iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Grazie al chip A13 Bionic con Neural Engine, questo sistema è in grado di acquisire più immagini a diverse esposizioni e di eseguire un’analisi pixel per pixel, in modo di combinare le parti di qualità migliore e produrre foto con texture e dettagli straordinari e rumore digitale ridotto, specialmente in condizioni di luminosità intermedia o ridotta.
  • Possibilità di modificare la risoluzione del video direttamente dall’app Fotocamera su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.
  • Più di 70 emoji, tra quelle nuove e aggiornate. Sono inclusi animali, alimenti, attività, nuove emoji che rappresentano l’accessibilità e quelle di genere neutro. Inoltre, adesso è possibile scegliere la carnagione per le emoji delle coppie.
  • Siri adesso leggerà ad alta voce i messaggi in arrivo direttamente nei tuoi Airpods.
  • Supporto degli AirPods Pro
  • La funzionalità “Video sicuro di HomeKit” ti consente di registrare, archiviare e rivedere i video crittografati acquisiti dalle tue telecamere di sicurezza ed è in grado di rilevare i movimenti di persone, animali e veicoli.
  • Grazie ai router compatibili con HomeKit potrai controllare gli elementi con cui comunicano gli accessori HomeKit tramite la rete internet o all’interno dell’abitazione.
  • Con le nuove impostazioni di sicurezza, puoi decidere se contribuire o meno a migliorare Siri e Dettatura e se consentire ad Apple di archiviare o meno l’audio delle tue interazioni quando utilizzi queste funzionalità.
  • Adesso, è disponibile l’opzione per eliminare la cronologia di Siri e Dettatura dalle impostazioni di Siri.

L’aggiornamento offre, inoltre, correzioni di errori e miglioramenti.
• Risolve un problema che poteva impedire l’inserimento automatico delle password nelle app di terze parti.
• Risolve un problema che poteva impedire la visualizzazione della tastiera quando veniva utilizzata la funzionalità di ricerca.
• Risolve un problema per cui il gesto di scorrimento per aprire la schermata Home poteva non funzionare correttamente su iPhone X e modelli successivi.
• Risolve un problema per cui l’app Messaggi inviava un’unica notifica quando era abilitata l’opzione per inviare più avvisi.
• Risolve un problema per cui l’app Messaggi poteva visualizzare un numero di telefono al posto del nome di un contatto.
• Risolve un problema per cui all’apertura dell’app Contatti veniva visualizzato l’ultimo contatto consultato invece dell’elenco completo.
• Risolve un problema che impediva di salvare le note apportate tramite la funzionalità di modifica.
• Risolve un problema per cui le note salvate potevano scomparire temporaneamente.
• Risolve un problema che poteva impedire il corretto completamento del backup di iCloud dopo aver toccato “Esegui backup adesso”.
• Migliora le prestazioni durante l’utilizzo di AssistiveTouch per attivare lo switcher applicazioni.

iOS 13.2: come effettuare l’aggiornamento

Per procedere al download di iOS 13.2, è necessario controllare la sua disponibilità: basta andare in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software. Chiaramente la sua compatibilità è data con tutti gli iPhone e gli iPod Touch che sono compatibili con iOS 13 (per gli iPad ormai c’è iPadOS).