Xbox Series X e S

Microsoft ha annunciato oggi la data in cui sarà possibile acquistare, a livello globale, le proprie console di nuova generazione, Xbox Series X e Xbox Series S, insieme a una partnership con Electronic Arts.

Data di lancio e pre-ordine di Xbox Series X e S

Sia Xbox Series X, la più potente e veloce console Microsoft, sia la piccola e all-digital Xbox Series S saranno in vendita a partire da; 10 novembre in tutto il mondo. Per chi fosse interessato però i pre-ordini si apriranno molto presto. Già dal 22 settembre infatti sarà possibile prenotare la propria unità, così da essere certi di averla fin da subito.

Microsoft conferma quindi la propria intenzione di arrivare in tempo per la stagione natalizia, notoriamente molto propizia per le vendite e i prezzi, che scopriremo tra poco, dovrebbero aiutare in questo senso.

Prezzi ufficiali di Xbox Series X e S

Microsoft ha reso ufficiali i prezzi che erano già stati oggetto di rumor nelle ultime settimane. Si parte da 299,99 euro per Xbox Series S, la più piccola console mai realizzata da Microsoft, grazie anche all’assenza dell’unità ottica che la fa diventare all-digital, puntando sulle vendite online dei giochi.

Costerà invece 499,99 euro Xbox Series X, più completa e performante, la soluzione perfetta per chi cerca l’esperienza di gioco più avanzata e completa.

Partnership con EA Sports

Microsoft ha inoltre annunciato che i membri di Xbox Game Pass Ultimate e Xbox Game Pass per PC riceveranno, senza alcun sovrapprezzo, l’abbonamento a EA Play. La sottoscrizione potrà essere utilizzata su Xbox One, Xbox Series X e S e su PC Windows 10, mentre i membri di Xbox Game Pass per PC potranno sfruttare EA Play solo su PC.

Sono più di 60 i titoli che saranno a disposizione, che si aggiungono agli oltre 100 giochi di GamePass, grazie all’abbonamento EA Play. Tra questi citiamo FIFA 20, Titanfall 2, Need for Speed Heat ma anche i franchise più amati come Battlefield, Mass Effect, The Sims e Skate.

I possessori di un abbonamento Ultimate potranno addirittura giocare alcuni titoli sul proprio smartphone Android, sempre attraverso il cloud, senza costi aggiuntivi.