Samsung Galaxy Watch 3 Titanium

Oggi Samsung ha lanciato ufficialmente l’edizione Titanium dello smartwatch Galaxy Watch 3 trapelata lo scorso giugno,  inoltre ha iniziato a implementare un altro aggiornamento OTA per le varianti globali dello smartwatch.

Samsung lancia il lussuoso Galaxy Watch 3 Titanium

L’edizione Titanium dello smartwatch Galaxy Watch 3 integra una scocca da 45 mm più leggera e viene fornita con un cinturino a bracciale a maglie metalliche anziché con un cinturino in pelle o silicone.

Samsung Galaxy Watch 3 Titanium viene fornito con l’app Smart Caddy precaricata che è estremamente popolare tra i golfisti in quanto offre dettagli su migliaia di campi da golf in tutto il mondo.

I fan del gioco del golf potranno inoltre acquistare una versione limitata con il logo PXG (Parsons Xtreme Golf) in rilievo più alcuni extra aggiuntivi, come cinturini extra e quadranti precaricati.

L’edizione Titanium offre tutte le funzionalità esistenti della versione standard di Samsung Galaxy Watch 3, comprese le funzionalità avanzate di monitoraggio della salute, tra cui la pressione sanguigna e il monitoraggio ECG, nonché altre funzionalità di fitness e benessere, tra le quali il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue (SPO2), i programmi di allenamento a casa e la gestione del sonno.

Samsung Galaxy Watch 3 Titanium sarà disponibile in tinta Mystic Black al prezzo di circa 650 dollari, mentre la versione limitata PXG costerà circa 840 dollari e sarà in vendita in Corea del Sud e in altri mercati globali selezionati dal 18 settembre.

L’aggiornamento di Galaxy Watch 3 promette prestazioni migliori

Un altro aggiornamento di Samsung Galaxy Watch 3 identificato con R8x5FXXU1BTH4 ha iniziato a essere implementato via OTA per le varianti globali. L’ondata di rilascio iniziale è stata finora individuata solo in Vietnam ed è apparentemente focalizzata sulle versioni abilitate per LTE di Galaxy Watch 3 da 41 mm (SM-R855F) e 45 mm (SM-R845F).

Il log delle modifiche che accompagna l’update promette una maggiore durata della batteria, miglioramenti della stabilità e di funzionalità specifiche come il sistema di punteggio del sonno, il monitoraggio della frequenza cardiaca, l’analisi dei livelli di stress e le misurazioni VO2max / SPO2.

La nuova versione del software dovrebbe anche risolvere le incongruenze nel modo in cui il Galaxy Watch 3 memorizza i dati del sonno, mentre per quanto riguarda la maggiore durata della batteria, non è ancora chiaro quanto sia significativo il miglioramento apportato dal nuovo aggiornamento.

Da non perdere: Migliori smartwatch con e senza Wear OS | Settembre 2020