Home News Samsung sospende la vendita delle Galaxy Buds+, in favore delle Galaxy Buds2

Samsung sospende la vendita delle Galaxy Buds+, in favore delle Galaxy Buds2

0
samsung galaxy buds plus

Durante l’evento Galaxy Unpacked dell’11 agosto 2021, Samsung, oltre ai due pieghevoli Galaxy Z Fold3 e Galaxy Flip3, ha presentato anche gli auricolari TWS Galaxy Buds 2, la cui disponibilità sul mercato  avverrà a partire dal 27 agosto. Intanto, sembra pronta a dire addio alle Galaxy Buds+.

Sospesa la vendita delle Samsung Galaxy Buds+

Stando a quanto emerge dalle informazioni raccolte in Rete, la prima generazione di cuffie TWS del colosso sudcoreano pare non più disponibile per l’acquisto sull’e-shop ufficiale (NdR, resta acquistabile soltanto da rivenditori terzi). C’è di più però: i redattori di CNET hanno contattato direttamente il servizio clienti di Samsung tramite chat testuale ed è stato loro riferito che in effetti è stata interrotta la vendita delle Galaxy Buds+.

La prima alternativa agli AirPods di Apple è pronta a salutarci, dopo essere riuscita, in oltre due anni di onorato servizio, a conquistare un’ampia fetta di pubblico tra utenti Android e non. E’ chiaro che si tratta di una decisione più che naturale, segno della volontà di Samsung di puntare tutto sui Galaxy Buds2, che – scheda tecnica alla mano – siamo certi abbiano le carte in regola per dire la propria in un mercato che va via via espandendosi.

In ogni caso, è opportuno precisare che Samsung, per il momento, non ancora ha confermato ufficialmente la sospensione della vendita degli auricolari Galaxy Buds+ ma, con il 27 agosto ormai alle porte, non abbiamo alcuno dubbio che l’azienda sudcoreana punterà tutto sulle nuovissime Galaxy Buds2.

Leggi anche: Migliori cuffie in-ear, ecco i nostri consigli