sabato, Settembre 25, 2021
Home Tags Samsung Galaxy Buds2

Samsung Galaxy Buds2: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Samsung Galaxy Buds 2

Le Samsung Galaxy Buds2 sono cuffie true wireless in-ear presentate durante l’evento Unpacked 2021 dell’11 agosto, che ha svelato anche gli smartwatch Samsung Galaxy Watch 4 e Samsung Galaxy Watch 4 Classic e la terza generazione di smartphone pieghevoli.

Andiamo a scoprire tutto quello che c’è da sapere sulle Samsung Galaxy Buds 2: ecco caratteristiche tecniche, design, software e funzioni, immagini, prezzo e data di uscita delle cuffie.

Caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy Buds2

Le Samsung Galaxy Buds2 sono cuffie true wireless con cancellazione attiva del rumore (ANC) che arrivano a distanza di più di due anni dalle originali (nel frattempo sono uscite Galaxy Buds+, Galaxy Buds Live e Galaxy Buds Pro). Possono contare su tre microfoni, di cui uno interno e due esterni, con Voice Pickup Unit, su woofer da 11 mm e tweeter da 6,5 mm. Non manca ovviamente la connettività Bluetooth 5.2 per l’utilizzo con smartphone e non solo.

Sono dotate di accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, superficie touch capacitiva e case per la ricarica con porta USB Type-C. La batteria di quest’ultimo è da 472 mAh, mentre quella integrata nelle cuffie è da 61 mAh: questi valori garantiscono secondo il produttore fino a 5 ore di ascolto (7,5 con ANC disattivato), oppure fino a rispettivamente 18 e 28 ore considerando anche le ricariche rapide della custodia (5 minuti per un’ora di riproduzione).

Design di Samsung Galaxy Buds2

Le cuffie TWS sono disponibili al lancio in quattro colorazioni: alle più classiche varianti White e Graphite (nero) si aggiungono le più particolari Lavender (viola) e Olive (verde oliva), pensate per chi è alla ricerca di maggiore originalità. Le cuffie sono le più piccole e leggere mai prodotte da Samsung: hanno un peso di 5 grammi per auricolare e di 41,2 grammi per quanto riguarda il case di accompagnamento, e misurano 50 x 27,8 x 50,2 millimetri.

Si presentano con un design arrotondato con finitura lucida, con una custodia compatta e quadrata (con angoli smussati) più simile a quelle viste in compagnia di Galaxy Buds Pro e Galaxy Buds Live: qualsiasi sia la colorazione scelta per le cuffie, il case è bianco, con una parte interna dello stesso colore dei due auricolari.

Software e funzioni di Samsung Galaxy Buds2

Uno dei punti di forza delle cuffie del marchio sud-coreano è senza dubbio la cancellazione attiva del rumore (ANC) fino al 98% del rumore ambientale, con una Ambient sound mode con minore latenza e tre livelli di regolazione. Possono contare sull’Easy Pairing anche con i PC del produttore, in modo da facilitare e velocizzare il collegamento e l’avvio della riproduzione (che si tratti di musica o di una telefonata). Durante le chiamate, la qualità viene migliorata grazie all’Intelligenza Artificiale, capace di filtrare una varietà di rumori di fondo.

Grazie alla funzione Auto Switch possono collegarsi a diversi dispositivi e passare dall’uno all’altro in modo rapido. Samsung mette anche a disposizione il test Earbud Fit all’interno dell’app Galaxy Wearable, per aiutare gli utenti nella scelta dei gommini migliori (disponibili in tre misure differenti all’interno della confezione di vendita).

Immagini di Samsung Galaxy Buds2

Prezzo e uscita di Samsung Galaxy Buds 2

Le Samsung Galaxy Buds2 sono state svelate l’11 agosto 2021 e sono disponibili all’acquisto in Europa dal 27 agosto 2021 al prezzo di 149 euro. Quattro le colorazioni tra cui scegliere: White, Graphite, Olive e Lavender (solo su Samsung.com e Amazon).

15,605FansMi piace
1,925FollowerSegui
816FollowerSegui
34,700IscrittiIscriviti