Home News La strategia di Sky per l'Italia passa dai negozi fisici, il primo...

La strategia di Sky per l’Italia passa dai negozi fisici, il primo domani a Milano

0
Sky

Sky è senza ombra di dubbio una delle più importanti aziende all’interno del mercato delle Pay TV, ed in queste ore svela un importante piano strategico per il nostro Paese che prevede l’apertura di negozi fisici.

Sky punta quindi sul rapporto umano, la competenza degli specialisti in negozio, e conseguentemente la prova in loco dei servizi e delle piattaforme proprietarie per attirare l’attenzione di vecchi e nuovi clienti.

Previsti 50 negozi nel 2021

La strategia prevede l’apertura di negozi nelle città di Milano, Brescia, Roma e Napoli, con il primo punto con l’inaugurazione prevista per domani, 4 dicembre 2020, a Milano in Corso Buenos Aires, 22. Nello stesso mese verranno aperti anche altri tre negozi, a Roma in via Cola Di Rienzo 259, a Brescia in Via X Giornate 85 e a Napoli in Via Luca Giordano 88.

I negozi sono strutturati come open space con zone a tema, in cui gli utenti sono liberi di provare servizi dell’azienda: c’è quindi l’area per mostrare i contenuti della Pay TV, l’ecosistema di Sky Q, la performance di Sky WiFi (ove disponibile) e anche Now TV.

Sebbene l’apertura del negozio di Milano sia un test pilota per l’azienda, Sky non nasconde che nel 2021 ha in programma di aprire ben 50 negozi su tutto il territorio nazionale, in modo da creare una vera e propria rete offline sempre disponibile per i clienti.