Cultura Tech

Apple Pay utilizzabile da fine anno sui mezzi pubblici di New York City, Chicago e Portland

Apple Pay mezzi pubblici USA

La visione di Apple per un mondo privo di contanti e gestito interamente da pagamenti elettronici ha appena subito un passo in avanti importante. Oltre all’annuncio della carta di credito Apple Card, il colosso di Cupertino ha annunciato che entro la fine dell’anno arriverà il supporto di Apple Pay per i principali mezzi pubblici di New York City, Chicago e Portland.

Questa non è la prima volta che vedremo Apple Pay essere supportato con i mezzi di trasporto pubblici: circa un anno fa infatti, Appe Pay è diventato compatibile per il pagamento dei mezzi di trasporto nelle città di Pechino e Shanghai.

Esattamente come con la Apple Card però, l’annuncio si è soffermato solo sulle tre città statunitensi sopracitate, non facendo alcuna menzione di città europee (per Londra sarebbe l’ideale) e tanto meno italiane.

Tornando più vicino alla nostra realtà italiana, vi vogliamo ricordare che Apple Pay è disponibile come sistema di pagamento per FlixBus e che ora è compatibile anche con le carte di Intesa San Paolo.

Prima di lasciarvi, vi consigliamo di dare un’occhiata a tutte le novità che Apple ha annunciato nell’evento del 25 marzo:

Fonte: Techcrunch

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top