Console & Videogames

Amazon sta sviluppando un servizio di giochi in streaming

Amazon Prime

Non solo Google, Sony, Nvidia e Microsoft quando si tratta di sviluppare servizi che permettano di sfruttare i potenti server per offrire dei giochi in streaming. Stando a delle indiscrezioni, anche Amazon sta sviluppando un servizio del genere, così da fare il paio con Prime Video (e sfruttare al meglio l’acquisizione di Twitch).

Il concetto generale dei giochi in streaming è quello di sfruttare la potenza di elaborazione dei server di un’azienda e ricevere solo lo stream video attraverso la rete internet. Ciò significa che è possibile giocare a titoli AAA anche con uno smartphone di fascia bassa, a patto che vi sia una connessione a internet robusta.

Fra i servizi già attivi troviamo Nvidia GeForce NOW (disponibile su PC, Mac e Nvidia Shield TV) e PlayStation Now (in arrivo anche in Italia), mentre Google e il suo Project Stream, così come Microsoft e il suo xCloud sono in fase di sviluppo.

Al momento non sappiamo come potrebbe chiamarsi il servizio di giochi in streaming proposta da Amazon ma non ci stupiremmo se si utilizzasse il nome Prime Games.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Resident Evil 2 (demo) è disponibile al download su PS4, Xbox One e PC e che Final Fantasy X, X-2 e XII arriveranno su Xbox One e Nintendo Switch ad aprile 2019.

Fonte: Androidpolice

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top