migliori webcam

La webcam ci riporta un po’ indietro negli anni, quando non esistevano i notebook ultraportatili, quando nei telefoni non avevamo nemmeno una fotocamera e l’unico modo per fare una videochiamata era collegando la webcam al pc. Con la diffusione massiccia di notebook con webcam integrata e degli smartphone, la webcam per un pc fisso è stata abbandonata diventando praticamente inutile per la maggior parte dei consumatori.

Da qualche anno però le webcam stanno tornando di moda grazie all’esplosione dei servizi di live streaming come Twitch o semplicemente grazie a Zoom o Streamyard per videoconferenze in live. Ad oggi c’è un nuovo pubblico per le webcam, ci sono nuovi utilizzi anche in ambito professionale che hanno incentivato lo sviluppo di webcam sempre più avanzate. C’è da dire che un piccolo aiuto al rilancio delle webcam è stato dato dai produttori dei notebook che non hanno mai utilizzato nelle loro macchine dei sensori di qualità. Per questo motivo avere una delle migliori webcam è consigliato anche per chi ha un notebook.

Come scegliere una webcam

Prima di entrare nel dettaglio di quale webcam comprare, è il caso di tenere a mente alcuni fattori chiave per la scelta di una webcam di qualità. Sebbene siano dei dispositivi molto semplici da configurare ed utilizzare, quando si hanno delle necessità specifiche però è sempre bene considerare la risoluzione massima supportata dalla webcam, il campo visivo, la presenza dei microfoni e altri piccoli dettagli.

La risoluzione di una webcam potrebbe risultare superflua per molti ma al giorno d’oggi è un fattore da non sottovalutare. Lo standard generalmente diffuso è il FullHD compatibile con la maggior parte degli utilizzi di una webcam e dei migliori programmi per webcam ma i nuovi modelli top gamma, per rispondere alle maggiori richieste degli streamer, possono supportare una risoluzione fino al 4K. La risoluzione di una webcam si va ad inserire in un discorso più ampio legato al suo utilizzo, per esempio la miglior webcam 4K potrebbe utilizzare una risoluzione più bassa perché il programma o il servizio utilizzato non supporta l’enorme risoluzione 4K. Per non parlare del fatto che per reggere un live streaming in 4K c’è bisogno di una connessione non indifferente e di una macchina molto prestante.

Un secondo aspetto importantissimo è il campo visivo, l’angolo di visione che la webcam supporta, semplicemente quanto è grandangolare la lente. Il consiglio è quello di puntare al campo visivo maggiore perché permette di collocare la webcam in semplicità nel set-up e magari utilizzare lo zoom digitale per ridurre un po’ l’inquadratura se troppo vasta. Prendere una webcam con un campo visivo ridotto potrebbe creare dei problemi di posizionamento soprattutto se avete aree di lavoro o scrivanie di piccole dimensioni.

Anche la presenza dei microfoni integrati è fondamentale non solo per le videochiamate ma anche per chi fa live streaming. Avere dei microfoni di qualità integrati non è utile solo per avere un set-up snello senza un microfono esterno ma serve anche per evitare quei piccoli problemi di latenza tra la webcam ed un microfono secondario. Sono certamente aspetti risolvibili e se siete professionisti dello streaming è consigliato utilizzare un microfono esterno per il massimo della qualità ma se dovete fare un tipo di utilizzo basico della webcam allora è il caso di non spendere soldi per un microfono esterno e di affidarsi a webcam con microfono integrato.

Ci sono anche altri piccoli fattori da tenere a mente, sono meno prioritari ma è comunque doveroso dargli uno sguardo se si vuole comprare la miglior webcam per rapporto qualità-prezzo. La messa a fuoco è importante e fortunatamente ad oggi anche le webcam di fascia bassa riescono ad avere un buon range di messa a fuoco, i modelli di fascia più alta oltre a migliori prestazioni di messa a fuoco possiedono sistemi di riconoscimento del viso e ottimizzazioni per regolare l’esposizione corretta per far risaltare il viso. Altro aspetto da valutare è la presenza di LED nativi sulla webcam per illuminare la scena, è sempre buona norma avere abbastanza luce a disposizione per una videochiamata ma le luci integrate potrebbero salvarvi da situazioni complesse. Per i veri esperti è il caso di valutare anche il supporto a fps elevati per rendere più fluida la ripresa o lo streaming, si possono valutare anche specifiche di fascia alta come il supporto HDR o sensori ad infrarossi per utilizzare la webcam per accedere a Windows 10 in maniera sicura con Windows Hello.

Dopo le poche ma fondamentali raccomandazioni sottolineiamo che la guida alle migliori webcam non è una lista di tutti le camere presenti sul mercato ma una selezione accurata dei migliori. La selezione delle webcam è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molte di queste camere sono sulle nostre scrivanie ad aiutarci nel nostro lavoro di redazione.

Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della selezione delle migliori webcam del 2020 è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita. Siamo sinceri, non molti produttori di webcam possono godere di un servizio post vendita soddisfacente, avere uno step di garanzia in più con Amazon è un gran bel vantaggio. Pensateci.

Migliori webcam economiche

Logitech B525 Business

Logitech B525 Business

Una webcam economica con una scheda tecnica limitata ma perfetta per tutti quelli che non hanno pretese di utilizzo professionale. La Logitech B525 Business ha una risoluzione bloccata a 720p a 30 fps, il campo visivo non è elevatissimo ma ha una massa a fuoco precisa fino a 10 cm di distanza ed anche un comodo microfono integrato. La migliore webcam per Skype grazie anche alla testa rotante che permette di essere molto comoda nell’utilizzo.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Trust SpotLight Webcam Pro

Trust SpotLight Webcam Pro

La webcam super economica, tra le migliori webcam per pc per tantissimi consumatori che non hanno interesse nel cercare il massimo della qualità ma che hanno solo voglia di risparmiare. La webcam di Trust è una discreta webcam per videoconferenze tra amici vista la risoluzione solo 720P HD e ai piccoli led per l’illuminazione, ha il microfono integrato ma è di qualità solo sufficiente. Il suo vero vantaggio è il prezzo basso.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

AUKEY Webcam FHD

AUKEY Webcam FHD

Aukey ha creato una webcam in grado di registrare in FullHD in una fascia di prezzo ancora contenuta. La sua webcam ha un microfono integrato, ha un design lineare e pulito ed è munita anche di un discreto sistema di messa a fuoco. Il suo limite è l’assenza di una minima illuminazione a LED per le ore notturne ma resta comunque un prodotto interessante anche come webcam per streaming.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Logitech C920 HD Pro Webcam

Logitech C920 HD Pro Webcam

La miglior webcam per rapporto qualità-prezzo è di Logitech che con la sua C920 riesce a portare la qualità video in FullHD in una fascia di mercato accessibile. La webcam c920 ha un campo visivo di 78 gradi, ha un buon sistema di autofocus e ben due microfoni omnidirezionali in grado di aumentare la qualità audio in maniera tangibile. Una discreta webcam per twitch.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori webcam fascia media

Razer Kiyo Streaming Webcam

Razer Kiyo Streaming Webcam

Sebbene Razer sia un brand legato al mondo del gaming, la sua webcam è consigliabile a tutti. Ha un design minimalista e completo con un flash led circolare molto utile per le condizioni di scarsa luminosità, ha anche un piccolo microfono incorporato. La qualità di registrazione video è FullHD 1080p a 30 fps o webcam hd 720p a 60 fps, supporta tutte le piattaforme di streaming più conosciute. Razer Kiyo anche una delle migliori webcam per videoconferenze.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Logitech StreamCam per Streaming Live

Logitech StreamCam per Streaming Live

 

La miglior webcam per streaming senza ombra di dubbio, la StreamCam di Logitech è stata creata per andare incontro alle esigenze dei content creators. La risoluzione di registrazione è 1080p a 60 fps con sistema di messa a fuoco automatica e riconoscimento del viso per ottimizzazioni smart. Il campo visivo è di 78 gradi, ci sono due microfoni integrati per audio stereo. Ha tante funzioni software per la creatività e per migliorare la qualità dello streaming ed inoltre ha la porta USB-C 3.1 per il passaggio veloce dei dati. Se non è la migliore webcam, ci manca poco.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori webcam fascia alta

Logitech Brio Stream Webcam Ultra HD 4K

Logitech Brio Stream

La Logitech Brio Stream è la migliore webcam in assoluto, non solo la miglior webcam per registrare video o una webcam per streaming Twitch. Grazie alla registrazione in 4K Ultra HD, al 1080p a 60 fps e il supporto alla registrazione in HDR, la Brio di Logitech è il massimo desiderabile. Ha praticamente tutto, ottimi microfoni, campo di visione personalizzabile, ottimizzazione diretta per streaming ed anche il riconoscimento facciale per Windows Hello. Costa un po’ ma offre parecchie funzioni decisamente utili.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Kaysuda USB IR Camera per Windows Hello

Kaysuda USB IR Camera

Una webcam per videosorveglianza? No, non è una camera di sicurezza ma è sicuramente la webcam più sicura per il vostro pc. La Kaysuda non è così conosciuta ma ha delle funzioni interessantissime come il riconoscimento facciale per Windows Hello che sfrutta la tecnologia IR e di profondità per uno sblocco biometrico sicuro e con supporto multi-utente. Più una webcam per la sicurezza che una per le videochiamate vista la risoluzione ferma a 720p.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Logitech MeetUp 4K per Videoconferenza

Logitech MeetUp 4K

La MeetUp di Logitech è la miglior webcam per videoconferenze nel settore business, il suo prezzo lo fa capire chiaramente. Registra in Ultra HD 4K ed ha un campo visivo di ben 120 gradi con il corpo centrale della webcam che può orientarsi autonomamente tra i parlanti di una sala riunioni. La MeetUp di Logitech ha tre microfoni beamforming omnidirezionali e una grande cassa speaker per potenziare ancora di più le videoconferenze. Una webcam avanzata per le aziende.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori webcam in assoluto

Se non hai trovato il prodotto che cercavi in questa guida alle migliori webcam, il motivo è uno. Questa è una selezione delle migliori webcam che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato delle camere, in futuro potrebbe essere aggiunto la webcam che hai puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Hai ancora dubbi, domande o indecisioni? Puoi lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarti a scegliere la webcam per le tue esigenze. Se invece stai cercando un consiglio rapido, netto e deciso, ecco le migliori webcam in assoluto del 2020 da prendere: