migliore case esterno ssd m2 nvme

Ultimamente sempre più appassionati del mondo computer si stanno orientando alla scelta di un case per i moduli SSD M.2 MVMe PCIe per poter sfruttare esternamente queste memorie sempre più veloci e capienti ma con dimensioni fisiche decisamente ridotte. Utilizzare un SSD M.2 con un case non è sicuramente una scelta low budget anche se con la scelta dei componenti giusti si può risparmiare qualche euro.

La ragione che muove chi fa questo tipo di scelta non è legata al prezzo dei componenti ma alle prestazioni che i moduli SSD M.2 NVMe PCIe possono offrire nelle condizioni migliori, le velocità di lettura e scrittura sono decisamente elevate. Scegliere il migliore case esterno per SSD M.2 darà sicuramente quel boost prestazionale richiesto.

Migliore case esterno SSD M.2 NVMe: qualche consiglio

Prima di entrare nel vivo della selezione dei migliori case esterni SSD M.2 NVMe è necessario seguire due dritte per scegliere la soluzione ottimale per le proprie esigenze. Il formato M.2 PCIe in grado di arrivare a velocità molto alte mantenendo dimensioni fisiche estremamente ridotte sfruttando il protocollo NVMe. Un modulo SSD PCIe M.2 NVMe, nelle migliori condizioni, può raggiungere anche 5000 MB/s in lettura e 4400 MB/s in scrittura. Velocità che fanno gola a tutti quelli che intendono lavorare con box esterno per SSD M.2.

I case per memorie SSD M.2 NVMe esterne si adattano ai vari formati M.2, riescono a gestire i tagli 2280, 2260, 2242 e 2230 anche se è sempre buona norma controllare le specifiche del nvme case. Altro fattore importante sono le temperature, le dimensioni ridotte un modulo SSD M.2 dentro ad un piccolo case potrebbero far alzare i gradi percepiti e far calare le prestazioni, per questo motivo è necessario munirsi di un case in grado di dissipare bene il calore prodotto. Di solito i case SSD m2 hanno dei piccoli pad termini in grado di gestire le temperature ma è chiaro che il calore prodotto andrà quasi sempre a ridurre un po’ le prestazioni soprattutto se si vuole utilizzare un modulo SSD M.2 NVME PCIe ad alte prestazioni che ha bisogno di un dissipatore esterno se integrato in un pc desktop. Il case deve anche essere resistente, deve mantenere al sicuro il modulo SSD M.2 che per sua natura è un po’ delicato. Deve anche essere fornito con gli ultimi standard USB a disposizione, avere tutta quella velocità potenziale e non poterla veicolare è un controsenso.

Sfortunatamente non esistono case per hard disk particolarmente originali o con funzioni uniche, molti case ssd m2 sono simili tra di loro per questo motivo la guida al migliore case esterno SSD M.2 NVMe non è una lista di tutti i case sul mercato ma una selezione accurata dei migliori. La selezione dei migliori case SSD esterni è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molte di questi case sono accanto ai nostri notebook per il montaggio video.

Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della selezione del miglior case esterno SSD M.2 NVMe del 2020 è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita. Siamo sinceri, non molti produttori di SSD possono godere di un servizio post vendita soddisfacente, avere uno step di garanzia in più con Amazon è un gran bel vantaggio. Pensateci.

Migliore case esterno SSD M.2 NVMe

Come detto in apertura per poter utilizzare un modulo SSD M.2 NVMe in maniera esterna c’è la necessità di utilizzare un case. I case sono in grado di ospitare i moduli SSD M.2 in vari formati (2230, 2242, 2260, 2280, 22110) ma è sempre meglio controllare la compatibilità anche con lo standard PCIe. Un fattore importante riguarda la dissipazione del calore che potrebbe, in alcuni casi, portare ad un calo di prestazioni se non eseguita correttamente. Ecco i migliori case per SSD M.2 NVMe PCI esterni.

Eluteng Case

Eluteng Case

Il case di Eluteng non ha un design particolarmente ottimizzato e nemmeno una gestione del calore prodotto ottimale. Per questo motivo non è consigliato metterci un SSD M.2 PCIe NVMe particolarmente prestante perché le prestazioni potrebbero non essere quelle desiderate. Questo case va benissimo con SSD M.2 entry level, attenzione non supporti il taglio 2230. Una scelta per chi punta al risparmio.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Orico Case

Orico Case

Un case per SSD esterni per mac e non solo grazie al supporto thunderbolt. Un SSD esterno thunderbolt è una gran bella soluzioni pratica per veicolare ancora più dati e questo case di Orico lo supporta. Ha un design trasparente old style ma carino, pecca per dissipazione del calore ma grazie alla USB 3.1 riesce ad essere quantomeno efficace per il prezzo richiesto.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Icy Box Case

Icy Box Case

Un case per SSD M.2 con la possibilità di raffreddare il calore prodotto dal modulo, il design è ben studiato ma la dissipazione non è comunque ottimale. Resta una soluzione molto completa con USB 3.1 di seconda generazione (anche Thunderbolt 3 USB-C), c’è anche l’interruttore di protezione per la scrittura che non fa mai male. Un case di fascia più alta in grado di dire la sua.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Glotrends case

Glotrends case

 

L’unico case per SSD M2 NVMe PCIe con una piccolissima ventola interna per gestire il flusso di aria calda in combinazione con i piccoli pad termici. Resta sempre il limite di un calore prodotto tangibile ma può essere comunque una soluzione interessante anche se la piccola ventolina farà rumore. Ha la porta USB-c 3.1 di seconda generazione, supporta molti fattori di forma ed ha un prezzo interessante per provare questa soluzione con ventola.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Asus ROG Strix Arion Case

Asus ROG Strix Arion Case

Il top gamma dei case per SSD M.2 PCIe NVMe, è il migliore non solo per la presenza dei led RGB. Ironia a parte, è costruito benissimo con una scocca in alluminio, ha dei cuscinetti termini per dissipare al meglio il calore e un sistema di installazione SSD senza necessità di utilizzare il cacciavite. Supporta tantissimi formati, ha la USB-C 3.2 di seconda generazione ad alte prestazioni ed è fornito con tutti i cavi e gli accessori del caso. Il case di Asus ROG è il migliore in circolazione per modulo ssd esterno usb. Ottimo case nvme.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori SSD esterni

Quale memoria SSD M.2 NVMe abbinare a questi case esterni? Puoi informati su tutte le migliori memorie SSD M.2 NVMe oppure puoi anche valutare la scelta di un SSD esterno classico nel nostro approfondimento al miglior SSD esterno cliccando qui.

Migliori SSD interni

Se dopo aver scoperto i moduli SSD più veloci del mercato vuoi utilizzare una memoria SSD dentro il tuo pc assemblato o magari vuoi rinvigorire il tuo notebook di qualche anno fa, leggi il nostro approfondimento sui migliori SSD interni cliccando qui.

Migliore case esterno SSD M.2 NVMe in assoluto

Se non hai trovato il prodotto che cercavi in questa guida al migliore case esterno SSD M.2, il motivo è uno. Questa è una selezione dei migliori case esterni SSD M.2 NVMe che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato dei case, in futuro potrebbe essere aggiunto il case che hai puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Hai ancora dubbi, domande o indecisioni? Puoi lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarti a scegliere box hard disk per le tue esigenze. Se invece stai cercando un consiglio rapido, netto e deciso, ecco il migliore case esterno SSD M.2 NVMe in assoluto del 2020 da prendere: