Telefonia

Il prossimo iPad “economico” potrebbe non avere il Face ID

Se il nuovo design di iPad Pro dava la speranza che Apple potesse fornire una revisione simile per il modello iPad a basso costo, potreste rimanere delusi. Lo sviluppatore Steve Troughton-Smith ha infatti scoperto che la versione beta di iOS 12.2 fa riferimento a quattro nuove configurazioni dell’iPad che non includono Face ID, suggerendo che si appoggeranno al Touch ID e quindi a un design più convenzionale.

Questo non è scioccante in quanto Apple probabilmente si attiene a un prezzo inferiore, ma suggerisce che potrebbe volerci un po’ di tempo prima che la tecnologia del Face ID sia davvero conveniente economicamente parlando.

Lo stesso codice fa riferimento anche a un nuovo iPod Touch: no, Apple non ha dimenticato il suo ultimo lettore multimediale tascabile. Anche se non si fa menzione di esattamente cosa c’è di nuovo, anch’esso non dovrebbe avere né il Face ID né il Touch ID. In altre parole, è probabile che si tratti di un aggiornamento hardware silenzioso che sostituisce il chip A8 obsoleto (e probabilmente altri componenti) piuttosto che una revisione generale.

La notizia sul non utilizzo del Face ID arriva nello stesso momento in cui sei varianti iPad sono stati certificati dalla Eurasian Economic Commission, con la numerazione dei modelli che suggerisce che potrebbe esserci anche un nuovo iPad Mini in lavorazione in quel di Cupertino.

Sia che ci sia o meno un nuovo iPad Mini in arrivo, Apple sembra avere almeno diversa carne al fuoco da mostrare nei primi mesi del 2019. Ricordiamo infatti che la beta di iOS 12.2 ha mostrato anche dettagli sugli AirPods 2 e sul sevizio Apple News Magazines.

Fonte: Engadget

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top