iOS 13 e iPadOS, watchOS 6 e tvOS 13

Gli sviluppatori di Apple, a distanza di 12 giorni dal rilascio della precedente versione beta, hanno appena rilasciato la beta 5 per sviluppatori di iOS 13, iPadOS 13 e tvOS 13.

Al momento non abbiamo alcun changelog ufficiale per verificare l’eventuale presenza di novità rispetto alla beta precedente. In genere però fra una beta per sviluppatori e l’altra non vengono apportate novità di rilievo ma solamente dei bug fix e dei miglioramenti generali alla stabilità. Ciò non toglie che aggiorneremo l’articolo nel caso dovessero emergere novità inaspettate.

Ricordiamo che tra le principali novità di iOS 13 trovano spazio la Dark Mode a livello di sistema, tanto che non solo le applicazioni proprietarie di Apple (e quelle degli sviluppatori di terze parti) ma anche la grafica delle impostazioni, dei menu e delle notifiche ha veduto delle novità in tal senso.

Oltre a ciò troviamo l’introduzione del nuovo Cryptokit utile a creare wallet per criptovalute, migliorie all’intelligenza artificiale applicata a FaceTime e modifiche significative apportate all’app Apple Salute su iOS.

Ricordiamo inoltre che la nuova versione beta non può essere installata sin da ora da tutti. Trattandosi di un aggiornamento beta dedicato a coloro che hanno un account sviluppatori, per poterlo provare non solo dovreste essere iscritti al programma Apple Beta ma dovreste anche essere in possesso di un account sviluppatore dal costo di 99 euro l’anno.