Xiaomi Mi Scooter Pro 2

Prosegue l’afflusso di informazioni sul conto dei due nuovi monopattini elettrici che Xiaomi ufficializzerà in Germania – e ci auguriamo, presto o tardi, in tutta Europa. Xiaomi Mi Scooter 1S e Xiaomi Mi Scooter Pro 2 sono pressoché identici, con le differenze macroscopiche limitate alla capacità della batteria.

Che il rilascio possa essere una questione di poco viene suggerito dal materiale condiviso da winfuture.de che include delle immagini stampa, quelle in genere consegnate agli organi di informazione, e le principali specifiche tecniche che tratteggiano un quadro chiaro sui due prodotti.

I dettagli su Xiaomi Mi Scooter 1S

Xiaomi Mi Scooter 1S sarà mosso da un motore da 300 watt – quindi ben al di sotto del limite massimo previsto dalle norme italiane – che prenderà energia da un accumulatore da 7,65 Ah e 275 wattora ricaricabile tramite un alimentatore da 42 volt e 71 watt di picco.

Possibile che la velocità massima raggiungibile da Xiaomi Mi Scooter 1S sia parametrata al mercato di vendita: in Germania, suggerisce la fonte, sarà fissata a 20 km/h, ma non è da escludere che se venisse commercializzato in Italia possa essere rivista al rialzo per sfruttare al massimo l’imposizione governativa dei 25 km/h.

Novità gradita il semplice quanto efficace display a LED in grado di fornire informazioni su velocità, stato di carica della batteria e modalità di funzionamento. Il monopattino di Xiaomi sarà in grado di affrontare pendenze fino al 14% anche grazie al peso contenuto in 12,5 kg. Ai rivenditori tedeschi è già stato consigliato un prezzo di 499 euro.

I dettagli su Xiaomi Mi Scooter Pro 2

Rispetto al modello più economico, Xiaomi Mi Scooter Pro 2 manterrà inalterate le caratteristiche tecniche principali: velocità massima di 20 km/h, per cui vale lo stesso ragionamento fatto sopra sull’eventuale commercializzazione in Italia, e motore elettrico da 300 watt.

Varia tuttavia la capacità della batteria: 12,8 Ah per 474 watt. Può sembrare un dettaglio, ma oltre a poter percorrere più strada con un pieno di energia elettrica – 45 km il valore dichiarato – questo garantisce la possibilità di affrontare pendenze maggiori di Mi Scooter 1S, si dice fino al 20%.

Con un pacco batterie più generoso è inevitabile una piccola ripercussione sulla bilancia: Xiaomi Mi Scooter Pro 2 ferma l’ago sui 14,2 kg. Gli appassionati tedeschi che nel momento in cui sarà disponibile volessero comprarne uno dovranno sborsare 100 euro in più del precedente, cioè 599 euro.

Quando arriveranno Xiaomi Mi Scooter 1S e Xiaomi Mi Scooter Pro 2?

Difficile, sia per noi che per winfuture.de, fare delle previsioni. La sensazione è che sia tutto nelle mani degli enti tedeschi preposti alle certificazioni: prima li approveranno, prima guadagneranno il mercato.

Potrebbe interessarti: Quali monopattini ed eBike acquistare con il bonus mobilità elettrica