samsung wind-free

Questa mattina Samsung Electronics ha annunciato ufficialmente il nuovo climatizzatore Wind-Free, pensato per garantire aria fresca, pulita e con meno controindicazioni grazie all’innovativo sistema di diffusione. Il tutto senza dimenticare le possibilità di controllo smart del dispositivo.

Samsung e FattoreMamma: come nasce Wind-Free

Siamo entrati ormai nel periodo più caldo dell’anno e la calura estiva ha riacceso il dibattito su vantaggi e controindicazioni dei climatizzatori (quest’anno ancora di più).

Se da una parte, lo svolgimento delle attività quotidiane, specialmente quelle più impegnative, diventa sicuramente meno gravoso con un po’ di refrigerio, d’altro canto i continui passaggi freddo-caldo e i getti d’aria fredda diretti possono portare effetti collaterali come dolori e raffreddori fuori stagione, specialmente in soggetti più sensibili come i bambini.

È stato proprio questo l’argomento centrale dello studio condotto da Samsung con la community FattoreMamma, da cui è emerso che oltre il 70% delle 6.000 mamme partecipanti al sondaggio sostiene che l’aria condizionata non sia di per sé dannosa per i bambini e che quindi possa essere accesa in loro presenza a patto che la si utilizzi in modo corretto (86%). Da questo punto di vista, il 70,34% reputa necessario cambiare modalità di utilizzo del climatizzatore se nella stanza sono presenti dei bambini e il 73% ritiene comunque preferibile tenere i più piccoli lontani dai getti diretti di aria fredda.

La maggior parte delle partecipanti (62%) preferisce una limitazione all’utilizzo solo diurno, onde evitare controindicazioni al risveglio come mal di gola e fastidi vari.

In ogni caso, la quasi totalità delle mamme partecipanti (92%) pone l’accento sull’importanza della qualità dell’aria, da garantire attraverso il ricambio mediante apertura delle finestre o affidandosi alle funzioni di purificazione dei climatizzatori stessi.

Dai risultati di questa indagine – che ha evidenziato una diffusa consapevolezza sul tema salute-benessere legato all’utilizzo dei condizionatori d’aria – nasce Samsung Wind-Free, un climatizzatore che sfrutta sistemi innovativi per offrire un’esperienza d’uso moderna e in linea con le esigenze evidenziate.

Samsung Wind-Free: caratteristiche e funzioni

Samsung Wind-Free risponde alla dichiarata necessità di evitare l’esposizione a getti diretti di aria fredda con un’innovazione: è il primo primo climatizzatore al mondo che diffonde l’aria in maniera
uniforme, evitandoli del tutto. Questo è reso possibile grazie alla tecnologia Wind-Free, che attraverso i 21.000 microfori, disperde in modo delicato e uniforme l’aria fresca creando una condizione di “still air” – ASHRAE (American Society of Heating, Refrigeration, and Air-Conditioning Engineers) la definisce come correnti d’aria che si muovono a velocità inferiori a 0,15 m / s.

Insomma, la soluzione ideale per eliminare anche i dubbi relativi all’utilizzo anche notturno del condizionatore, così da garantirsi un riposo migliore. Da questo punto di vista, Samsung Wind-Free dispone di una modalità dedicata “Sonno sereno”, particolarmente silenziosa e delicata. Infatti, rinfresca gli ambienti velocemente, alla temperatura desiderata e con impostazione del livello di umidità ottimale.

Il sistema di raffreddamento di Wind-Free avviene in due fasi: in un primo tempo la temperatura nella stanza viene abbassata con la modalità di raffreddamento veloce Fast Cooling, che sfrutta il  compressore Digital Inverter Boost ad alta efficienza energetica di Samsung (A+++); una volta raggiunta la temperatura desiderata subentra in automatico la modalità Wind-Free TM , che la mantiene stabile.

Samsung non ha trascurato la qualità dell’aria: Wind-Free è dotato di un avanzato filtro Tri-Care, ricoperto di zeolite, un minerale che contiene ioni d’argento che neutralizza fino al 99% di virus e batteri più comuni e fino al 98% di allergeni nell’aria trattata. Inoltre, la densità del filtro fa sì che sia in grado di ridurre la presenza di polveri sottili PM10. Il sistema Easy Filter Plus ne facilita l’accesso (nella parte alta) a fini di manutenzione e lavaggio. In ogni caso, la funzione Auto Clean, che previene l’accumulo di batteri e odori, assicura una pulizia e igiene del condizionatore semplice e sicura tramite un processo a tre fasi, volte a controllare il grado di umidità all’interno dell’unità.

Il climatizzatore Samsung Wind-Free possiede un’anima smart: innanzitutto, la modalità Wind-Free può essere attivata sia dal telecomando in dotazione che, grazie al Wi-Fi integrato, usando l’app SmartThings. In secondo luogo, il Wi-Fi permette di integrarlo nella propria smart home, così da controllare e monitorare tutto anche da remoto, anche tramite Bixby e i principali assistenti vocali in commercio (Google Assistant, Amazon Alexa). Inoltre, la presenza il sistema di Intelligenza Artificiale si occupa di analizzare le condizioni dell’ambiente in cui si trova per stabilire automaticamente le impostazioni ideali.

Potrebbe interessarti anche: Come funziona il bonus condizionatori 2020 e come usufruirne