Google Chrome

Durante il mese di maggio 2020 Google Chrome si conferma il browser più utilizzato sul mercato con un market share pari al 69,81%. I dati, raccolti da Net Applications, ci permettono di scoprire quindi come il browser web di Google continui ad essere la scelta principale per chi deve navigare il web su desktop e su mobile.

Google Chrome al 70% di market share

Di tutti i browser web oggigiorno presenti in circolazione, nessuno è mai riuscito ad impensierire seriamente Google Chrome. Microsoft Edge, il browser di Microsoft attualmente in fase di rollout per tutti gli utenti su Windows 10, raggiunge la seconda posizione dei browser più utilizzati con un market share pari al 7,86%.

A seguire troviamo Mozilla Firefox in terza posizione con il 7,23% di market share, seguito poi dal vecchio Internet Explorer ancora oggi più utilizzato rispetto al browser di Apple, Safari. Queste dati non ci sorprendono più di tanto, soprattutto considerando l’andamento del browser di Google durante i primi mesi del 2020.

Infatti, com’è possibile notare dall’immagine qui in alto, il browser di Google si è sempre più avvicinato alla soglia del 70% di market share, lasciando a Microsoft Edge poco meno del 10%. Quest’ultimo, però, considerando la variazione dei primi mesi del 2020, sembra essere in leggera crescita cosa che potrebbe essere ricollegata al rollout su tutte le macchine Windows 10 supportate.