amazon fire hd 8

I tablet della gamma Fire di Amazon eseguono una versione modificata di Android denominata Fire OS caratterizzata un’interfaccia pesantemente personalizzata per enfatizzare le app e i servizi offerti dal colosso dell’e-commerce.

Questo fork raramente ottiene importanti aggiornamenti, infatti gli ultimi tablet Amazon Fire lanciati nel 2019 vengono forniti con Fire OS 7 basato su Android 9, mentre quelli più datati eseguono ancora Fire OS 6 basato su Android 7.1.

Amazon aggiorna alcuni tablet a Fire OS 7

Secondo una nota pubblicata sulla pagina per gli sviluppatori, il prossimo 28 luglio Amazon prevede di aggiornare a Fire OS 7 i tablet che eseguono Fire OS 6.

Con questo major update le app dovranno chiedere agli utenti di concedere ogni singola autorizzazione per dare loro un’idea migliore delle implicazioni che l’esecuzione di ciascuna app causa sulla privacy e sulla sicurezza, inoltre le applicazioni saranno maggiormente limitate su come utilizzeranno i servizi in background e il Wi-Fi e tutte le notifiche dovranno essere assegnate a un canale.

Tuttavia, l’interfaccia di Fire OS 7 non cambia di molto e alcune funzionalità di Android come il supporto per la visualizzazione a schermo diviso, le icone adattive e punti di notifica non sono supportate, ma almeno ci saranno maggiori possibilità che le app installate al di fuori dell’app store di Amazon funzioneranno come previsto.

Leggi anche: Recensione Amazon Fire HD 8: a meno di 100 Euro fa quel che deve