La ricarica HYPE è il servizio che consente di ricaricare la carta-conto HYPE, l’innovativo soggetto finanziario incluso nel Gruppo Sella, la cui popolarità è tale da insidiare la posizione dominante della carta PostePay.

Dal momento che esistono numerose modalità con cui è possibile effettuare la ricarica HYPE, abbiamo pensato fosse utile preparare una guida che le riassumesse tutte, spiegando nel dettaglio come funziona ciascuna di loro.

Quindi, senza perdere altro tempo prezioso, iniziamo la nostra guida su come ricaricare HYPE, illustrando innanzitutto dove è possibile farla per entrare poi più nello specifico con la procedura completa.

Dove ricaricare HYPE

La ricarica HYPE può essere effettuata:

  • online tramite l’Internet Banking
  • dall’app HYPE
  • nei bar, edicole e tabacchi SisalPay|5
  • ai supermercati PAM e Penny Market
  • presso gli ATM del circuito QuiMultiBanca
  • nelle filiali Banca Sella

Nota: in Italia ci sono oltre 50.000 punti vendita SisalPay|5. Per trovare quello più vicino alla tua abitazione consulta la mappa cliccando qui. Invece, se vuoi conoscere l’elenco delle banche che hanno aderito al circuito QuiMultiBanca puoi collegarti a questo indirizzo.

Come ricaricare HYPE

Dopo aver elencato tutti i luoghi, fisici e non, dove è possibile ricaricare, spiegheremo ora come ricaricare la carta HYPE illustrando tutti i modi possibili. Se hai un interesse particolare, vai subito all’argomento per cui hai maggiore curiosità:

Partiremo dal metodo di ricarica più semplice e veloce, quello da app, concludendo il nostro approfondimento con la descrizione della procedura da seguire per ricaricare da ATM.

Ricarica HYPE con altra carta

Come accennato qui sopra, la ricarica HYPE con un’altra carta collegata in app è la modalità più facile per ricaricare la carta-conto. Bada bene però: HYPE accetta soltanto le carte di pagamento Visa e MasterCard emesse in Italia e con il protocollo 3D Secure già attivo. Inoltre, non devono essere né aziendali né business.

Ma vediamo ora quali sono i passaggi da seguire per ricaricare HYPE con un’altra carta di pagamento inserita in app:

  1. Tocca il bottone + posizionato accanto a Puoi spendere
  2. Fai tap su Con altra carta nella sezione Ricarica HYPE
  3. Scegli la carta con cui effettuare la ricarica
  4. Seleziona l’importo da ricaricare
  5. Tocca il segno di spunta in alto a destra e attendi la notifica di avvenuta ricarica

Ricarica HYPE

Nota: attraverso questa modalità di ricarica il trasferimento del denaro è istantaneo, con l’importo che sarà subito disponibile all’uso.

Ricarica HYPE al tabacchino

Se non hai molta dimestichezza con lo smartphone, oppure non possiedi una carta di pagamento da collegare in app, puoi ricaricare HYPE con Sisal recandoti in un qualsiasi tabacchino che rientra nel circuito degli oltre 50.000 punti vendita SisalPay|5. Inoltre, al posto del tabacchino, hai a disposizione anche bar ed edicole, a patto sempre che espongano il logo SisalPay|5.

Prima di spiegare come fare la ricarica HYPE dal tabaccaio, ci preme ricordare che il servizio è riservato alle persone che hanno un’età pari o maggiore ai 15 anni. Ora, come promesso, ecco come muoverti per ricaricare scegliendo un punto vendita abilitato:

  • Porta con te un documento d’identità valido e la tessera sanitaria
  • Rivolgiti al tabaccaio chiedendo di poter fare una ricarica HYPE
  • Apri l’app HYPE
  • Vai sulla sezione Ricarica HYPE
  • Tocca In contanti
  • Seleziona il punto vendita SisalPay|5 in cui ti trovi
  • Scegli l’importo da ricaricare
  • Fai tap su Prosegui
  • Genera il codice QR e mostralo al tabaccaio
  • Comunica l’indirizzo di residenza
  • Verifica che i dati immessi nel pre-scontrino siano corretti
  • Effettua il pagamento in contanti e ritira la ricevuta

Nota: l’importo versato in contanti sarà subito disponibile sulla carta-conto HYPE. Ricorda anche di non dimenticare né il documento d’identità (controlla che non sia scaduto) né la tessera sanitaria, dal momento che il tabaccaio te li chiederà entrambi per fare la ricarica.

Ricarica HYPE in contanti

Quella al tabacchino è soltanto una delle modalità di ricarica HYPE in contanti a disposizione dei clienti. Per completezza d’informazione, ecco dove si può ricaricare HYPE in contanti:

  • ai tabacchini del circuito Sisal
  • nelle edicole e bar del circuito Sisal
  • ai supermercati PAM e Penny Market
  • nelle filiali Banca Sella

Avendo già parlato di come ricaricare nei punti vendita Sisal, restano da spiegare le procedure di ricarica ai supermercati PAM e Penny Market, oltre alle filiali Banca Sella.

Vediamo, innanzitutto, come ricaricare la carta Hype al PAM o al Penny Market:

  1. Apri l’app HYPE
  2. Vai su Ricarica HYPE
  3. Fai tap su In contanti
  4. Attiva la geolocalizzazione per selezionare il supermercato PAM o il Penny Market più vicinoUn
  5. Scegli l’importo da ricaricare
  6. Tocca Prosegui
  7. Genera il codice a barre da mostrare alla cassa
  8. Dai i soldi all’addetto alla cassa e ritira la ricevuta

Invece, per ricaricare HYPE presso una filiale di Banca Sella è necessario effettuare un bonifico per contanti, specificando all’addetto allo sportello il motivo (quello cioè di ricaricare la carta-conto).

Nota: tra le modalità di ricarica HYPE in contanti non abbiamo aggiunto la ricarica prepagata presso le filiali Banca Sella perché è stata abolita a partire dal 14 giugno 2020. In sostituzione della ricarica prepagata, la scelta è ricaduta sul servizio di bonifico per contanti.

Ricarica HYPE con PayPal

Concentriamoci ora sulla ricarica HYPE con PayPal, sgombrando da subito qualsiasi equivoco sull’argomento: si può trasferire il denaro dal saldo PayPal ad HYPE, ma solo sul conto e non sulla carta. Ciò comporta un’ulteriore precisazione: HYPE è disponibile nelle versioni Start, Plus e Premium. L’utilizzo di HYPE Start, a differenza delle altre due versioni superiori, non permette di associare le coordinate bancarie del conto, dal momento che non è possibile domiciliare le utenze. Di conseguenza, se intendi ricaricare HYPE con il saldo PayPal lo puoi fare soltanto con il conto di HYPE Plus o HYPE Premium, e solo dopo aver aggiunto il conto bancario su PayPal (il conto, non la carta).

Fatta questa lunga ma doverosa promessa, ecco la procedura per ricaricare il conto HYPE con PayPal:

  1. Apri l’app PayPal
  2. Tocca Saldo disponibile
  3. Fai tap su Trasferisci saldo
  4. Seleziona il conto HYPE da ricaricare
  5. Tocca Next
  6. Digita l’importo da trasferire sul conto
  7. Fai tap su Continua

Nota: non è possibile ricaricare con PayPal alcuna carta HYPE, indipendentemente dal piano scelto al momento della sottoscrizione del contratto.

Ricarica HYPE con PostePay

Rispetto alla modalità che prevede l’utilizzo di PayPal, la ricarica HYPE con PostePay è più intuitiva. Se ti ricordi, ne abbiamo già parlato all’inizio della nostra guida, in occasione del capitoletto in cui viene spiegato come ricaricare con un’altra carta collegata in app. Ricapitolando, puoi usare sia la PostePay Standard che la PostePay Evolution, essendo la prima una prepagata Visa e la seconda una prepagata MasterCard.

Una volta completato il collegamento in app, questi sono i passaggi da seguire per ricaricare HYPE con PostePay:

  1. Tocca il bottone + vicino a Puoi spendere
  2. Seleziona l’opzione Con altra carta in Ricarica HYPE
  3. Scegli la PostePay collegata alla carta-conto
  4. Immetti l’importo da ricaricare
  5. Fai tap sul segno di spunta in alto a destra per confermare la ricarica
  6. Attendi la notifica di avvenuta ricarica

Nota: il denaro trasferito dalla PostePay sarà subito disponibile sulla carta HYPE.

Ricarica HYPE con bonifico

Siamo quasi giunti alla conclusione dell’approfondimento. È ora arrivato il momento di parlare della ricarica HYPE con bonifico. Come hai già avuto modo di leggere nei paragrafi precedenti, HYPE dispone del codice IBAN, grazie al quale è possibile – ad esempio – accreditare il proprio stipendio (servizio disponibile con HYPE Plus e HYPE Premium).

Per ricaricare HYPE con bonifico segui questi passaggi:

  1. Tocca + accanto a Puoi spendere dalla schermata principale dell’app
  2. Seleziona Con bonifico in Ricarica HYPE
  3. Fai tap sul tasto di condivisione per condividere il codice IBAN
  4. Scegli quale canale usare per condividere l’IBAN e il destinatario
  5. Accedi all’home banking di un altro conto diverso da HYPE
  6. Esegui il bonifico inserendo alla voce IBAN quello della carta-conto HYPE

Nota: in genere trascorrono dalle 24 alle 48 ore di tempo prima che il bonifico venga accreditato sul conto.

Ricarica HYPE da ATM

L’ultimo metodo disponibile di ricarica della carta HYPE prevede l’uso di un ATM del circuito QuiMultiBanca. Come strumento di pagamento si può usare una carta di di debito o credito appartenente ai circuiti Bancomat, MasterCard e Visa. Al momento, in tutta Italia sono presenti oltre 8.000 ATM aderenti al circuito QuiMultiBanca.

Ecco la procedura da seguire per ricaricare HYPE da ATM:

  1. Inserisci la carta di debito o credito nell’apposita fessura dello sportello automatico
  2. Seleziona Ricarica prepagata sul display
  3. Digita il numero della carta HYPE da ricaricare
  4. Tocca Conferma per procedere
  5. Inserisci il codice PIN della carta di debito o credito
  6. Tocca Conferma per andare avanti
  7. Seleziona l’importo da ricaricare

Nota: il trasferimento di denaro è immediato, con il nuovo saldo che include i soldi ricaricati con l’ATM.

Commissioni ricarica HYPE

Dopo aver visto come e dove ricaricare, completiamo la guida riportando le commissioni di ricarica HYPE in base al servizio utilizzato e al piano sottoscritto.

Commissioni ricarica HYPE Start:

  • ricarica con altra carta di pagamento: 0,90 euro
  • ricarica in contanti presso punti vendita abilitati: 2,50 euro

Commissioni ricarica HYPE Plus:

  • ricarica con altra carta di pagamento: gratis (le prime 3 ricariche in un mese, dalla quarta 0,90 euro)
  • ricarica presso punti vendita abilitati: 2,00 euro

Commissioni ricarica HYPE Premium:

  • ricarica con altra carta di pagamento: gratis
  • ricarica in contanti presso punti vendita abilitati: 1,60 euro
  • ricarica con bonifico: gratis
  • ricarica presso un ATM: gratis

Limite ricarica HYPE

Infine, è rimasto da indicare il limite della ricarica HYPE. Come fatto nel paragrafo precedente riguardo alle commissioni, suddivideremo il capitoletto in base al piano.

Limite ricarica HYPE Start:

  • ricarica minima: 0,01 euro
  • ricarica massima singola in un giorno con carta: 250,00 euro
  • ricarica massima singola in un giorno con bonifico: 1.000,00 euro
  • ricarica massima in un giorno: 1.000,00 euro
  • ricarica massima in un mese: 2.500,00 euro
  • ricarica massima in un anno: 2.500,00 euro
  • saldo massimo disponibile: 2.500,00 euro
  • ricarica minima in contanti: 20,00 euro
  • ricarica massima in contanti: 150,00 euro
  • ricarica massima in un giorno in contanti: 200,00 euro
  • ricarica massima in un anno in contanti: 1.000,00 euro

Limite ricarica HYPE Plus:

  • ricarica minima: 0,01 euro
  • ricarica massima singola in un giorno con carta: 250,00 euro
  • ricarica massima singola in un giorno con bonifico: 4.990,00 euro
  • ricarica massima in un giorno: 10.000,00 euro
  • ricarica massima in un mese: 20.000,00 euro
  • ricarica massima in un anno: 50.000,00 euro
  • saldo massimo disponibile: 20.000,00 euro
  • ricarica minima in contanti: 20,00 euro
  • ricarica massima in contanti: 250,00 euro
  • ricarica massima in un giorno in contanti: 500,00 euro
  • ricarica massima in un anno in contanti: 6.000,00 euro

Limite ricarica HYPE Premium:

  • ricarica minima: 0,01 euro
  • ricarica massima singola in un giorno con carta: 500,00 euro
  • ricarica massima singola in un giorno con bonifico: illimitata
  • ricarica massima in un giorno: illimitata
  • ricarica massima in un mese: illimitata
  • ricarica massima in un anno: illimitata
  • saldo massimo disponibile: illimitata
  • ricarica minima in contanti: 20,00 euro
  • ricarica massima in contanti: 250,00 euro
  • ricarica massima in un giorno in contanti: 500,00 euro
  • ricarica massima in un anno in contanti: 15.000,00 euro

Vai a: La nostra guida completa alla carta HYPE