MacBook Pro 2018

Dopo essere stata disponibile solo negli USA e in pochi altri mercati, la versione di MacBook Pro 15 con GPU Radeon Pro Vega è arrivata finalmente anche in Italia, dove può essere acquistata al prezzo base di 3.399 euro.

Partendo dal presupposto che il MacBook Pro 15 è un computer non consigliato per tutti ma solo per coloro che sono soliti utilizzare software di editing grafico, di editing video o di modelling 3D (per gli altri meglio un MacBook Air o un’alternativa Windows), i professionisti che non vogliono appoggiarsi a una eGPU esterna da collegare mediante Thunderbolt 3 sicuramente adoreranno questa nuova versione.

MacBook Pro 15 con AMD GPU Radeon Pro Vega

Il prezzo del MacBook Pro 15 con GPU Radeon Pro Vega varia in base alla tipologia di GPU scelta. In particolare, ci vogliono 300 euro in più per la Radeon Pro Vega 16 oppure 420 euro per avere la Radeon Pro Vega 20, in entrambi i casi munite da 4GB di memoria RAM HBM2 ad altissime prestazioni.

Apple dichiara che grazie alle GPU AMD Radeon Pro Vega, le prestazioni grafiche del portatile aumentano fino al 60%. I benefici di una GPU potente si traducono in prestazioni più elevate soprattutto nei software che sfruttano la GPU per velocizzare le operazioni di calcolo intensivo per grafica, come ad esempio Final Cut Pro X oppure Adobe Creative Cloud (anche se in questo caso sarebbe meglio dotarsi di un PC Windows 10 con GPU Nvidia).

Nel caso foste interessati all’acquisto di un MacBook Pro 15, sull’Apple Store è disponibile al prezzo base di 2.899 euro che comprende la GPU Radeon Pro 555X con 4GB di memoria GDDR5.