Acer ConceptD 7 Pro

Acer sta puntando in maniera importante ai content creators più esperti, i veri professionisti della creazione digitale. Lo sta facendo con una serie di macchine della linea Concept realizzate con una cura per il design maniacale e con una potenza interna senza pari. Dopo la nostra anteprima del ConceptD 300 con RTX 3070, oggi tocca alla workstation portatile ConceptD 7 Pro con una NVIDIA RTX Quadro 5000 MaxQ.

Acer ConceptD 7 Pro design

Acer ConceptD 7 Pro

La costruzione è sempre in alluminio ma con una lavorazione ruvida in grado di rendere ancora più piacevoli le linee di questo notebook, la colorazione bianca aiuta tantissimo ad accentuare quel look sobrio e adatto a qualsiasi contesto lavorativo e non. Sul modello Pro, le griglie sul retro per il passaggio dell’aria sono in total white, anche il radiatore interno è stato colorato di bianco per non rompere il look del profilo.

La retroilluminazione della tastiera sempre è di un arancione caldo e l’inclinazione del display si spinge sempre fino a 180° ed in alcuni frangenti può essere una cosa utilissima. Il set di porte è quello di sempre, oltre alla porta di ricarica proprietaria, sono presenti: 3 USB 3.1, 1 Mini DisplayPort, 1 HDMI, 1 USB-C, 1 ingresso jack, 1 ingresso microfono, 1 Killer Ethernet, 1 K-Lock. Purtroppo manca ancora uno slot di ingresso SD.

Acer ConceptD 7 Pro

Purtroppo il modello in anteprima non abbiamo potuto smontarlo ma il sistema di raffreddamento è a tre ventole, assolutamente in grado di gestire tutto il calore prodotto da una base hardware del genere.

Acer ConceptD 7 Pro tastiera e trackpad

Acer ConceptD 7 Pro

La retroilluminazione calda della tastiera non cambia, così come non cambia la struttura della tastiera. Sempre ottima, affidabile e con tasti sono molto ben distanziati, la loro costruzione è stabile, il materiale utilizzato è poroso il giusto per permettere un buon grip sul singolo tasto. Acer ha studiato una tastiera talmente precisa da stimolare la produttività.

Il trackpad rispetto alla precedente generazione è leggermente migliorato, non in dimensioni ma in piacevolezza di utilizzo. C’è una scorrevolezza maggiore, c’è un click più preciso. Ottimo miglioramento, decisamente dovuto rispetto per il tipo di macchina che è.

Acer ConceptD 7 Pro display e audio

Acer ConceptD 7 Pro

Il display è da 15,6” in 16:9 con tecnologia IPS con antiriflesso e risoluzione 4K 3840×2160 pixel. C’è sempre la copertura del 100% dello spazio colore AdobeRGB, la validazione PANTONE Matching System ed un Delta E <2.

Il certificato PANTONE con il Detla E <2 permette a qualsiasi content creators di potersi sentire al sicuro anche in mobilità dove le calibrazioni dei monitor dei notebook non riescono sempre ad assicurare la giusta fedeltà cromatica per i progetti più accurati. Anche la copertura del 100% AdobeRGB permette ai professionisti di poter agire in totale sicurezza in questo determinato spazio colore.

Anche la sezione audio è quella di sempre con un audio pulito, ricco di alti squillanti, bassi presenti e medi corposi, il volume non è altissimo ma comunque in grado di accompagnare alla grande qualsiasi serie tv e di apprezzare al meglio il sound design di ogni gioco.

Acer ConceptD 7 Pro scheda tecnica

Acer ConceptD 7 Pro passa al processore Core i7 della decima generazione serie H la serie da ben 45 W di TDP con 8 core e 16 thread, la potenza non manca di certo. Nel modello in prova la scheda video è recente, recentissima con la NVIDIA Quadro RTX 5000 Max-Q con 16 GB di RAM dedicata. Ecco le specifiche tecniche di Acer ConceptD 7 Pro:

  • Processore Intel Core i7-1o850H 2,6 GHz
  • RTX Quadro 5000 Max-Q
  • 32 GB RAM DDR4 2666 MHz
  • 2 TB PCIe SSD
  • Display 15,6″, 4K 16:9 IPS Pantone
  • 2 speakers
  • 1 Killer Ethernet
  • 1 USB-C, 3 USB-A 3.1
  • 1 HDMI
  • 1 Mini DisplayPort
  • Jack audio 3,5 mm
  • Ingresso microfono
  • K-Lock
  • Batteria 82 Wh

Acer ConceptD 7 Pro prestazioni

Non possiamo ancora esprimerci sulle prestazioni di Acer ConceptD 7 Pro perché il sample a nostra disposizione era un pre produzione ma è lecito aspettarsi delle prestazioni high end solo per la presenza del Core i7, della RTX Quadro 5000 e dei 32 GB di RAM. In fondo, è davvero difficile fare male con questa incredibile scheda tecnica.

Acer ConceptD 7 Pro resta una macchina pensata per i veri professionisti e provare a metterla alle strette con 3ds Max  con real time Ray Tracing e non perdere un colpo nella piacevolezza di utilizzo è davvero una goduria. I lavori in 3D ed in 2D sono addirittura certificati ISV, Acer assicura le massime prestazioni con i software della linea Adobe, Autodesk, KeyShot, PTC, Altair e Ansys.

Inoltre ConceptD 7 Pro è assolutamente in grado di essere un notebook gaming di altissimo profilo anche senza un refresh rate elevato per il display. Giocare in 4K con il Ray Tracing attivo sarà una goduria per gli 0cchi, la RTX Quadro 5000 Max-Q è in grado di eseguire tutti i titoli più moderni con dettagli e risoluzioni su alti settaggi, tripla A compresi.

Si potrà fare di tutto senza rinunce, senza tempi di attesa e senza dover sopportare temperature troppo elevate e rumore delle ventole insopportabile. Bisognerà solo capire quanto oltre si potrà andare con una macchina del genere, quante prestazioni si potranno tirare fuori ed in particolare per quanto tempo. La batteria durerà poco, è normale ma le prestazioni saranno eccellenti (per avere una piccola anteprima di come andrà, leggi la recensione della precedente generazione di ConceptD 7).

Acer ConceptD 7 Pro Anteprima

Acer ConceptD 7 Pro

Acer ConceptD 7 Pro dalle prime impressioni risulta essere una macchina impressionante e non poteva essere altrimenti. Acer ha studiato ogni minimo particolare sulla sua versione Pro, perfino le griglie sono state curate in maniera fine. Per quanto riguarda le prestazioni, osservando la scheda tecnica è facile intuire che si tratta di una delle workstation più potenti in circolazione ma andrà comunque tastata nella nostra classica recensione.

Il prezzo di listino parte da 2499 Euro per la configurazione base con vari upgrade a salire. Il prezzo è alto ma se si considera la quantità di tecnologia all’interno di Acer ConceptD 7 Pro ed in particolare se si entra nell’ottica di una macchina dedicata ai veri professionisti, il prezzo è adeguato. Maggiori approfondimento arriveranno nelle prossime settimane.

Scatti realizzati con Canon EOS M6 Mark II – Acquista su Amazon