Clark Gregg Phil Coulson

Durante una recente intervista, l’attore Clark Gregg ha dichiarato che per lui è stato veramente difficile mantenere il segreto su Phil Coulson e sul suo ritorno nella sesta stagione di “Agents of S.H.I.E.L.D.”, soprattutto dopo quanto “fatto trapelare” da Chloe Bennet (che interpreta Daisy) qualche settimana fa.

Quest’anno è stato strano perché ci siamo presi un anno di pausa… e perché la stagione 6, vedrete, avrà tanti cambiamenti ancora una volta.

In particolare, Chloe Bennet aveva pubblicato un tweet in cui si era definita in lutto per Phil Coulson e il destino che lo ha contraddistinto nel finale della quinta stagione. A priori possiamo dire che si è trattata di una farsa ma, prima della rivelazione sulla sesta stagione di Agents of S.H.I.E.L.D. e sul ritorno di Phil Coulson, in molti lo hanno creduto.

Se mantenere il segreto per Clark Gregg è stato difficile, la stessa cosa si può dire er Chloe Bennet e Elizabeth Henstridge (che interpreta Jemma Simmons) che hanno affermato che durante le riprese stavano diventando paranoiche per l’attenzione che dovevano mettere nel non divulgare nulla sui social media e sul set.

Abbiamo preso la cosa molto sul serio, come una specie di esercizio della fiducia. Pensavamo che quello che è successo nella quinta stagione fosse una cosa forte e non volevamo sprecarla. Non penso che l’abbiamo fatto, quello che stiamo facendo [nella stagione 6] non tradisce quegli eventi. Siamo stati molto felici di essere riusciti a mantenere il segreto finché non ci è sembrato opportuno [al rilascio del trailer]

I livelli di segretezza all’interno dell’universo cinematografico e televisivo Marvel sono ad altissimi livelli! Basti pensare al cliffhangher sul finale di Avengers: Infinity War e all’estrema curiosità che i fan stanno nutrendo per capire in che modo Captain Marvel (l’8 marzo nei cinema) entrerà nel MCU (e in cui apparirà un giovanissimo Phil Coulson) e in che modo andranno le cose in Avengers: Endgame (il 24 aprile nei cinema).