Da quando Disney ha acquisito ufficialmente Fox, prendendo tutto il suo catalogo di contenuti sotto la sua ala ed avendo molta più carne al fuoco per quanto riguarda il lancio di Disney+, i responsabili hanno avviato una fase di revisione di tutti i progetti futuri legati a film e serie TV. Stando a una recente indiscrezione, sono 272 i contenuti in fase di revisione da parte di Disney.

Con il flop al botteghino di Dark Phoenix (film che si trovava già in fase avanzata quando Disney ha finalizzato l’acquisizione), Disney vuole un po’ rivedere i piani futuri di Fox. Fra i futuri film più a rischio spiccano i nuovi capitoli di Assassin’s Creed (non che il primo ci abbia fatto entusiasmare) e di Hitman, oltre che quelli legati a Mega Man, The Sims e Magic The Gathering.

Capitolo a parte invece quello di Avatar. Come sicuramente saprete, James Cameron ha raggiunto un accordo per la produzione di ben 4 nuovi capitoli, di cui il primo dovrebbe arrivare al cinema già nel 2021. Da quanto trapelato in rete, mentre Avatar 2 e Avatar 3 avrebbero già avuto luce verde, la stessa cosa non si può dire del quarto e del quinto capitolo.

In attesa di avere maggiori informazioni su quali sono i piani futuri di Disney legati ai franchise di Fox, vi vogliamo ricordare che Avengers: Endgame, il film che ha incassato più di tutti nella storia al botteghino (proprio ai danni di Avatar), arriverà in Blu-ray dal 4 settembre.