martedì, Aprile 20, 2021
Home Tags Amazfit T-Rex Pro

Amazfit T-Rex Pro: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Amazfit T-Rex Pro è il secondo smartwatch rugged di Zepp Health, compagnia precedentemente nota col nome di Huami. È stato presentato nella primavera del 2021 con una nuova serie di sensori rispetto al modello precedente, che lo rendono ideale per gli amanti di attività all’aria aperta e per chi cerca forti emozioni.

In questa pagina scoprirete tutto quello che c’è da sapere, incluse le novità e gli aggiornamenti che si sono succeduti dopo la sua commercializzazione.

Caratteristiche tecniche di Amazfit T-Rex Pro

Come il predecessore, anche Amazfit T-Rex Pro può contare su uno schermo circolare di tipo AMOLED da 1,3 pollici con risoluzione di 360 x 60 pixel e tecnologia Always On Display. Lo schermo è protetto da un vetro temperato per migliorare la resistenza a graffi e urti, mentre la cassa in policarbonato dovrebbe avere una usura molto contenuta nel tempo.

All’interno dello smartwatch trova posto il BioTracker 2 PPG, per la rilevazione del battito cardiaco, con accelerometro a 3 assi, giroscopio a tre assi, sensore geomagnetico, sensore di luce ambientale e altimetro barometrico. La batteria da 390 mAh offre un’autonomia compresa tra i 9 e i 18 giorni, a seconda della modalità d’uso. La ricarica avviene attraverso una basetta magnetica e richiede circa 90 minuti per essere completata.

Il sistema di posizionamento può contare su ricevitori GPS, GLONASS, Beidou e Galileo, garantendo quindi un’ottima ricezione in ogni pare del globo. La connettività con lo smartphone è assicurata dal Bluetooth 5.0, che permette di avere una maggiore copertura rispetto agli standard precedenti e una maggiore stabilità del segnale.

Da sottolineare inoltre la resistenza alle immersioni fino a 10 atmosfere, che permette di utilizzare lo smartwatch in qualsiasi situazione, dalle immersioni al nuoto, dal surf alla navigazione, così da resistere anche ai climi più umidi.

Design di Amazfit T-Rex Pro

Amazfit T-Rex Pro tradisce la sua natura già dal primo sguardo: vetro rinforzato, cassa in policarbonato con una robusta cornice esterna rifinita in metallo, per conferire la massima resistenza senza per questo incidere in maniera significativa sul peso. Il design è decisamente massiccio, poco adatto quindi alle persone con polsi sottili, dove un simile carro armato finirebbe per stonare.

Lo smartwatch misura infatti 47,7 x 47,7 x 13,5 millimetri, con un peso di 59,4 grammi, cinturino incluso. Il cinturino da 22 millimetri è realizzato in silicone e garantisce un’ottima traspirazione anche in caso di temperature elevate, evitando i fastidiosi arrossamenti alla pelle dovuti alla sudorazione.

Per garantire la massima resistenza alle sollecitazioni e alle intemperie T-Rex Pro ha ottenuto 15 diverse certificazioni di livello militare. Va però ricordato che lo smartwatch non è adatto a essere utilizzato in una sauna o sotto la doccia calda, visto che il troppo vapore potrebbe danneggiare il sigillo e influenzare la resistenza all’acqua. È utilizzabile invece nella maggior parte delle attività acquatiche a bassa velocità, come nuoto, immersioni, snorkeling ma anche alla neve, dove può operare senza alcuna difficoltà.

Software e funzioni di Amazfit T-Rex Pro

Il sistema operativo è il classico RTOS dei prodotti Amazfit, con tantissime funzioni che vanno a renderlo molto completo sotto ogni punto di vista. Ottima la personalizzazione, con parecchie decine di quadranti tra cui scegliere, per avere sempre sott’occhio i parametri e le informazioni più importanti per la propria attività.

Oltre al classico sensore del battito cardiaco, e alle funzioni di fitness tracking (misurazione passi, calorie, distanza percorsa), Amazfit T-Rex Pro offre la misurazione del valore SpO2, la saturazione di ossigeno nel sangue, ideale per avere un quadro più chiaro del proprio stato di salute e dell’intensità dei propri allenamenti.

Non manca un altimetro barometrico, che permette di aggiungere dati relativi all’altimetria alle registrazioni delle attività sportive. A questo proposito sono oltre 100 le modalità di allenamento selezionabili e ben otto quelle riconosciute automaticamente dallo smartwatch, che procederà alla registrazione senza necessità di intervento da parte dell’utente.

Come per la maggior parte dei prodotti Amazfit anche T-Rex Pro effettua il calcolo del valore PAI (Personal Activity Intelligence) che raccoglie i dati degli allenamenti seguiti, della frequenza cardiaca e altri dati, trasformandoli in un valore numerico che indica lo stato di salute complessivo.

Il monitoraggio del sonno avviene grazie a SomnusCare, che unisce la misurazione dell’ossigenazione del sangue al rilevamento delle varie fasi del sonno, indicando eventuali disturbi che potrebbero influire sia sulla salute fisica che su quella mentale. Con FirstBeat invece potrete scoprire il valore massimo di assorbimento dell’ossigeno, il tempo di recupero e il carico di allenamento, per scoprire i propri progressi, capire quando è possibile intensificare lo sforzo e quando invece è consigliabile prendersi un po’ di riposo.

Prezzo e uscita di Amazfit T-Rex Pro

Amazfit T-Rex Pro è disponibile in Italia da marzo 2021 al prezzo di 169,90 euro nelle colorazioni Meteorite Black, Desert Grey e Steel Blue.

15,605FansMi piace
1,925FollowerSegui
816FollowerSegui
34,700IscrittiIscriviti