Xiaomi AIoT router

Xiaomi spinge forte sull’acceleratore e nella giornata che vede come grandi protagonisti i suoi flagship Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro – affiancati dalla sorpresa Xiaomi Mi 10 Lite 5G – porta tanti nuovi prodotti nel suo ecosistema: non solo la Mi TV 4S da 65 pollici, ma anche due nuovi router della serie Mi AIoT Router e un purificatore d’aria. Scopriamo cosa hanno da offrire questi nuovi accessori del produttore cinese.

Xiaomi Mi AIoT Router AX3600 e AC2350

Xiaomi Mi AIoT Router

Sono due i nuovi router presentati da Xiaomi e si tratta più precisamente dei modelli Mi AIoT Router AX3600 e Mi AIoT Router AC2350. Entrambi sono compatibili con i più recenti standard di connettività wireless e infatti sono dotati di supporto al Wi-Fi 6.

Questo vuol dire che i due nuovi router a marchio Xiaomi possono essere abbinati ai dispositivi che supportano il Wi-FI 6, tra i quali rientrano anche tutti i nuovi smartphone della serie Mi 10, sia i top di gamma Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro, che il più economico Xiaomi Mi 10 Lite 5G.

Xiaomi Mi AIoT Router AX3600 è il modello di riferimento e sembra proprio destinato a viaggiare in coppia con la serie Mi 10, visto che anche in Cina era stato presentato al loro fianco. Questo router supporta il collegamento fino a 248 dispositivi in simultanea.

Meno spinto il più economico Xiaomi Mi AIoT Router AC2350, che permette di collegare simultaneamente “soli” 128 dispositivi.

Quanto ai prezzi, Xiaomi Mi AIoT Router AX3600 costa 119,99 euro, mentre il modello Mi AIoT Router AC2350 costa 59,99 euro. Entrambi saranno disponibili in Italia prossimamente.

Xiaomi Mi Air Purifier 3H

La gamma di prodotti Ecosystem di Xiaomi da il benvenuto anche a un nuovo purificatore d’aria, si chiama Xiaomi Mi Air Purifier 3H e non è il primo prodotto di questo tipo presentato dal brand cinese.

Il nuovo Mi Air Purifier 3H offre un CADR (Particles Clean Air Delivery Rate) aggiornato di metri cubi all’ora che copre efficientemente fino a 45 metri quadri di spazio. Dispone, inoltre, di un filtro HEPA13 che elimina il 99,97% delle micro-particelle e di un display touch OLED per visualizzare la qualità dell’aria in tempo reale (Real-time AQI Monitoring) e per consentire agli utenti di regolare manualmente le impostazioni.

Xiaomi Mi Air Purifier 3H presenta dimensioni pari a 240 x 240 x 520 mm e pesa 4,8 kg, si connette alla rete Wi-Fi a 2,4 GHz e si fa apprezzare anche per efficienza energetica: il produttore dichiara consumi pari a meno di 1 kWh al giorno e 2W in sleep mode. Nessun problema di rumori molesti, visto che si parla di 32,1 dB(A). Il purificatore dispone di un motore Brushless DC Motor (BLDC), che gli permette di funzionare 24/7.

Mi Air Purifier 3H può anche essere controllato tramite la Mi Home App ed è compatibile con Google Assistant e Amazon Alexa.

Xiaomi Mi Air Purifier 3H sarà disponibile sul mercato italiano a partire dal 30 marzo e potrà essere acquistato al prezzo di listino di 199,99 euro su mi.com, su Amazon. Per le prime 24 ore verrà applicato il prezzo early bird di 179,99 euro.

Potrebbe interessarti anche: Migliori router e modem router di Marzo 2020