Mobvoi TicPods2 Pro Plus

Non sono solamente i produttori di smartphone a essere impegnati nella lotta per il predominio del mercato delle cuffie true wireless, dominato al momento da Apple ma con numerosi attori che stanno crescendo in maniera molto significativa.

Tra questi troviamo Mobvoi, che oltre agli smartwatch realizza cuffie true wireless di qualità a prezzi competitivi. È di oggi l’annuncio di un nuovo paio di cuffie true wireless, TicPods 2 Pro+, diretto successore del modello lanciato alcuni mesi fa. Vediamo dunque di cosa si tratta e quali sono le novità introdotte.

Caratteristiche tecniche di Mobvoi TicPods 2 Pro+

Quel “+” al termine del nome indica chiaramente che siamo di fronte a un upgrade del modello precedente. La cosa è chiaramente visibile dalle specifiche tecniche, che si basano sul chipset Qualcomm QCC5121. La novità principale e quindi l’abbinamento di ogni auricolare con lo smartphone, tramite Bluetooth 5.0, mentre in precedenza solo un auricolare era collegato allo smartphone.

Non serve quindi una singola connessione, con i problemi di latenza per il secondo auricolare, a tutto vantaggio della qualità sonora. Se gli utenti Apple dovranno accontentarsi del supporto al codec AAC, i possessori di uno smartphone Android potranno invece sfruttare anche aptX, AAC e SBC.

Oltre ai comandi tattili ai quali siamo abituati, le TicPods 2 Pro+ permetteranno di regolare il volume audio, sia tramite gesture sia tramite comandi vocali, una soluzione perfetta nelle situazioni in cui le mani sono occupate. L’autonomia complessiva si attesta sulle venti ore, grazie alla batteria da 390 mAh presente nel case, che consente di ricaricare circa 6 volte le cuffie. Ne deriva che una singola carica garantisce circa 3 ore e mezza di autonomia, e con appena 5 minuti di carica è possibile avere un’ora di autonomia, ottima per una corsetta mattutina.

A questo proposito è presente la certificazione IPX4, quindi nessun problema per acquazzoni improvvisi o per il sudore, che non daranno fastidio alle cuffie.

Design di Mobvoi TicPods 2 Pro+

Invariato il design rispetto alle TicPods 2 Pro, con un design meno tozzo (rispetto al modello originale) nella zona dell’auricolare e lo stelo che oltre ad alloggiare la batteria permette di effettuare le gesture, di cui parleremo tra poco.

Resta compatto il design della custodia/basetta di ricarica, con l’introduzione di un inserto recante il nome TicPods che la differenzia rispetto al modello precedente. Due al momento le colorazioni disponibili, bianco e blu, ma non è escluso che possano arrivare altre varianti in futuro.

Funzioni di Mobvoi TicPods 2 Pro+

Come detto le TicPods 2 Pro+ si collegano indipendentemente allo smartphone. Questo significa che ne potete utilizzare una alla volta come auricolare per le telefonate, senza essere legati per forza a uno dei due auricolari. La connettività Bluetooth 5.0 garantisce un’ottima stabilità e copertura, oltre a contribuire alla riduzione dei consumi.

Lo stelo, che contiene anche la batteria, è sensibile al tocco e permette di rispondere alle chiamate e controllare la riproduzione multimediale. Grande novità della versione Pro+ è la possibilità di regolare il volume con i comandi vocali, funzione assente in precedenze. La stessa operazione è possibile fin dal modello originale, con una gesture a scorrimento.

Ritornano anche i gesti con la testa, grazie al sistema TicMotion, che consente di annuire o scuotere la testa per controllare le cuffie.

Prezzi e disponibilità di Mobvoi TicPods 2 Pro+

Le cuffie Mobvoi TicPods 2 Pro+ sono già in vendita sul sito ufficiale nelle colorazioni Navy Blue e Ice White. A breve sarà possibile acquistarle anche su Amazon al prezzo di 139,99 euro.