SatisPay Taxi Milano

Il Comune di Milano ha scelto anche Satispay come uno dei due metodi di erogazione per i buoni spesa, misura di sostegno alle famiglie messa in piedi per l’emergenza COVID-19. Il servizio è arrivato al secondo posto nella gara promossa dal Comune dopo Soldo, azienda fintech che gestisce l’omonima piattaforma per la gestione delle spese aziendali tramite carte prepagate.

Satispay è un’applicazione per smartphone che racchiude un servizio di pagamento per pagare nei negozi, acquistare servizi e scambiare denaro con facilità. L’app è collegata ad un codice IBAN, ed è compatibile sia con gli smartphone Android che iOS.

I buoni spesa a Milano arrivano anche con Satispay

I beneficiari dei buoni spesa potranno quindi scegliere, al momento della domanda, l’erogazione su carta prepagata Mastercard con Soldo oppure tramite Satispay; in particolare quest’ultima consente di abbattere i costi di distribuzione e di trasferire ai cittadini l’intero valore dei fondi stanziati in modo immediato attraverso un vero e proprio borsellino elettronico. Nel caso la scelta del beneficiario sia una carta Soldo, invece, gli uffici comunali avranno il compito di contattarlo per organizzare il ritiro della carta stessa.

Per l’utilizzo dei buoni spesa con Satispay, basterà effettuare il login nell’applicazione inserendo il proprio numero di telefono e l’indirizzo e-mail (non è necessario collegare il proprio conto corrente per questo uso): sarà quindi possibile spendere il buono presso gli oltre 300 punti vendita di alimentari della città che aderiscono al circuito.

Tra i vantaggi di Satispay, oltre alla facilità d’uso, vi è il “cashback”, che permette di ricevere un piccolo rimborso sulle spese effettuate, e il nuovo servizio “Consegna e Ritiro”, che permette agli esercenti di ricevere gli ordini telefonicamente, richiedere e accettare i pagamenti tramite l’app e preparare la merce per il ritiro.

Download app iOS

Download app Android