Cdiscount copertina

L’acquisto di prodotti online in Italia è un fenomeno in costante crescita, specialmente dopo che la pandemia globale ha favorito questa tendenza che da anni vede shop italiani e stranieri, come Cdiscount, essere la meta preferita per gli acquisti, spesso anche più dei negozi fisici. La vendita non riguarda più soltanto prodotti di elettronica o per l’intrattenimento ma anche beni di consumo primari, con l’esempio di Amazon Pantry che fa da capofila a quella che in altre nazioni straniere è già una realtà da qualche anno, ovvero il food delivery.

A differenza di altri marketplace, Cdiscount però non è così conosciuto nel Belpaese, ed il perché è presto detto: si tratta infatti di uno store online e fisico nato in Francia, che nel giro di dieci anni è riuscito a ricavarsi un posto speciale nel cuore dei francesi, e non solo. Il successo travolgente ha reso possibile la conquista di altri mercati europei, tanto che oggi è possibile acquistare liberamente su Cdiscount anche dall’Italia, proprio come su Amazon Francia e altri paesi EU, in particolare nei periodi maggiormente ricchi di offerte, quando lo store offre prodotti a prezzi particolarmente vantaggiosi.

Nei prossimi paragrafi parleremo estensivamente di questo e-store, parlando della sua storia e di come funziona Cdiscount, e rispondendo anche alle domande che molti utenti si pongono: se Cdiscount è affidabile, se Cdiscount spedisce in Italia e come funziona l’assistenza e la garanzia Cdiscount.

Chi è Cdiscount e come funziona

Cdiscount è il secondo negozio online in Francia dopo Amazon, con oltre 9 milioni di utenti attivi nel 2019 e 30.000 ordini giornalieri, il quale vende prodotti appartenenti alle seguenti categorie:

  • elettrodomestici;
  • abbigliamento;
  • servizi finanziari;
  • viaggi;
  • abbonamenti telefonici;
  • DVD e CD;
  • smartphone;
  • computer;
  • articoli di informatica;
  • gadget tech;
  • giocattoli;
  • prodotti per la casa;
  • arredamento;
  • auto e moto;
  • alcolici;
  • prodotti per bambini;
  • prodotti ricondizionati.

La vendita dei prodotti avviene principalmente sul portale del marketplace, anche se l’azienda ha da poco inaugurato anche due negozi fisici, uno a Bordeaux e uno a Parigi, dove solo i prodotti best-seller sono in vendita. Con un catalogo di oltre 60 milioni di prodotti tra cui scegliere, Cdiscount ha saputo conquistarsi un posto importante nel panorama dello shopping online d’oltralpe, tanto che i prodotti sono acquistati e spediti in Francia, Belgio , Germania, Spagna, Lussemburgo e Italia.

Fondata nel 1998 a Bordeaux, Cdiscount inizialmente era specializzata nella compravendita di CD usati, e dal 2008 è entrata a far parte di Casino Group, un gruppo francese che comprende molte multinazionali specializzate nel settore della grande distribuzione, anche al dettaglio, con una rete di oltre 12.000 punti vendita e 60.000 magazzini sparsi per il mondo, anche in quei mercati in cui Amazon non è presente come il Sud America.

In modo analogo al suo concorrente diretto, ovvero Amazon, Cdiscount è un marketplace, ovvero un aggregatore di diversi venditori che possono scegliere di utilizzare questa piattaforma come vetrina per vendere i propri prodotti. Ci sono anche venduti direttamente da Cdiscount, ma molte delle offerte più vantaggiose arrivano proprio dai venditori terzi, i quali possono decidere di utilizzare la logistica dell’azienda per stoccare le merci, recapitate solitamente il giorno dopo l’ordine sul territorio francese, e in 48-72 ore in altri paesi europei.

Il funzionamento di Cdiscount è analogo a quello di altri store online come Amazon, Monclick, Unieuro ed ePrice: proprio con quest’ultimo è nata una collaborazione, nel 2019, insieme a eMag (Romania) e Real.de (Germania) che ha portato alla nascita di International Marketplace Network (IMN). Si tratta di un’alleanza che permette per i venditori, con un’unica registrazione, di avere accesso a tutti i marketplace di IMN senza nessuna spesa aggiuntiva oltre all’abbonamento al marketplace di appartenenza.

Questo significa che un venditore su ePrice in Italia può avere facilmente accesso agli utenti che utilizzano Cdiscount in Francia, e viceversa, senza nessuna traduzione necessaria per le offerte. Gli oltre 230 milioni di utenti complessivi di IMN alla ricerca di affari possono quindi godere di un mercato molto più esteso per numero di prodotti e venditori, ed il tutto avviene in modo trasparente, senza oneri aggiuntivi o procedure complesse per gli utenti finali. L’acquisto sul sito può essere effettuato soltanto dopo la registrazione di un account personale, mentre i dati per la spedizione possono essere inseriti in fase di acquisto.

Cdiscount spedisce in Italia?

I prodotti acquistati su Cdiscount sono spediti in Italia, con modalità di consegna che vengono scelte dai singoli venditori aderenti al marketplace. La consegna express permette i tempi di attesa più brevi, che si attestano di solito in 48-72 ore dall’ordine, ma non sempre è gratuita e/o i tempi di attesa possono essere garantiti.

Cidscount spedisce in Italia

Il costo e il tipo di spedizione, come detto poc’anzi, è solitamente scelto dai venditori del marketplace, che può avvalersi della logistica Cdiscount Fulfillment, simile al programma Amazon FBA. I magazzini di stoccaggio e i corrieri utilizzati in questo caso sono quelli di Cdiscount, che si prenderà carico anche di eventuali problematiche, come il reso di un prodotto difettoso.  Se avete intenzione di acquistare molti prodotti da Cdiscount è disponibile un abbonamento chiamato Cdiscount a volonté, simile ad Amazon Prime, che per 29€ all’anno permette di avere spedizione tramite corriere express gratuita ed illimitata sui prodotti e accesso a più di 200 giornali da consultare ogni giorno.

Cidscount a volonté

Cdiscount è affidabile?

La domanda più gettonata, quando si effettua una ricerca online su Cdiscount, è se questo store sia affidabile oppure no: d’altronde, anche se viene considerato spesso come l’Amazon francese, non è detto che il servizio sia all’altezza degli standard a cui siamo abituati qui in Italia da realtà che ci viziano, come Amazon. Dando una rapida occhiata su Trustpilot si trovano oltre 160.000 recensioni con un punteggio di 4,4 stelle su 5 ed una media di gradimento che gli vale l’appellativo di store “Eccezionale”.

Cdiscount è affidabile

A corroborare questi dati ci pensa l’alto indice di gradimenti dei nostri cugini d’oltralpe: un acquirente online francese su tre, secondo gli ultimi sondaggi, acquista da Cdiscount.

Cdiscount assistenza e garanzia

Lo store opera dalla Francia, ed è quindi soggetto alle leggi europee che garantiscono la garanzia legale di due anni sui prodotti venduti. Questa garanzia è imprescindibile dal prodotto, ma può essere integrata da una garanzia commerciale che il venditore o il produttore di un bene possono fornire in aggiunta alla garanzia legale. Ad esempio, Dyson spesso fornisce una garanzia commerciale di 5 anni sui suoi prodotti, resta però anche valida la garanzia legale del venditore, che in questo caso è Cdiscount.

Un appunto va fatto per gli acquisti da altri marketplace, come ad esempio IBS Italia o ePrice, i quali mostrano offerte di venditori presenti su Cdiscount: in caso di problemi con il prodotto dovrete rivolgervi a questi ultimi, e non direttamente a Cdiscount, per qualsiasi problematica. Saranno poi i marketplace ad interfacciarsi con l’azienda francese per risolvere il problema.

In caso di problemi con i prodotti ricevuti, ad esempio per un guasto tecnico o nel caso si voglia procedere con il reso, potete contattare l’assistenza Cdiscount dall’Italia chiamando il numero verde 800 694 130 o inviare un messaggio privato su Facebook o Twitter alle pagine social ufficiali dell’azienda.