apple-ipad 8

Apple ha annunciato oggi l’ottava generazione di iPad che integra un chip A12 Bionic, il quale permette al tablet più economico della gamma di sfruttare per la prima volta il Neural Engine per le attività di machine learning come Face ID e Animoji.

Il design del nuovo iPad entry-level è in gran parte lo stesso del suo predecessore con chip A10, infatti offre ancora un display retina da 10,2 pollici con ampie cornici attorno allo schermo, tuttavia la differenza principale è sul fronte delle prestazioni.

Apple aggiorna l’iPad entry-level con un chip A12 Bionic

Apple afferma che il chip A12 offre più del doppio delle prestazioni del notebook Windows più venduto e che è 6 volte più veloce del tablet Android e del Chromebook più venduti.

Sempre secondo il colosso di Cupertino, l’iPad di ottava generazione è più veloce del 40% rispetto al modello di generazione precedente e offre fino al doppio delle prestazioni grafiche.

Altre caratteristiche del nuovo tablet da 10,2 pollici di Apple, includono una porta Lightning con relativo alimentatore, una fotocamera posteriore da 8 MP e una fotocamera frontale HD, un corpo realizzato in alluminio riciclato al 100% e il supporto opzionale per Gigabit LTE.

Apple presenta il nuovo iPad di ottava generazione con chip A12 1

Prestazioni a parte, il nuovo modello di iPad supporta anche accessori opzionali tra cui Apple Pencil di prima generazione e Apple Smart Keyboard grazie alla porta Smart Connector inclusa, nonché versioni di terze parti prodotte da aziende come Logitech.

Il nuovo iPad di ottava generazione sarà disponibile da questo venerdì con preordini aperti da oggi ai prezzi di seguito indicati:

  • iPad 8a generazione 32GB Wi-Fi – 389 euro
  • iPad 8a generazione 32GB Wi-Fi + LTE – 529 euro
  • iPad 8a generazione 128GB Wi-Fi – 489 euro
  • iPad 8a generazione 128GB Wi-Fi + LTE – 629 euro