Nella giornata di oggi, 10 luglio 2024, si è tenuto a Parigi il Galaxy Unpacked, un evento in cui Samsung ha presentato gli smartwatch Galaxy Watch7 e Galaxy Watch Ultra, gli smartphone Galaxy Z Fold6 e Z Flip6, l’anello Galaxy Ring e le nuove cuffie true wireless Samsung Galaxy Buds3 e Galaxy Buds3 Pro.

In questo articolo ci soffermiamo su queste ultime, completamente diverse per design rispetto ai modelli precedenti, migliorate anche per caratteristiche e funzionalità. Scopriamole insieme nei dettagli con le particolarità, le specifiche tecniche e le informazioni sui prezzi e sulla disponibilità italiana.

Caratteristiche, funzioni e design di Samsung Galaxy Buds3 e Galaxy Buds3 Pro

Design, specifiche tecniche e differenze

Rispetto alle precedenti, la novità più facilmente percepibile riguarda proprio il design. Abbandonato il disegno a palla che contraddistingueva i modelli precedenti, Samsung ha optato per forme più tradizionali per entrambe le cuffie: classico stelo alla base di un corpo tondo, di tipo in-ear per le Samsung Galaxy Buds3 Pro (con luce LED annessa) e open-type per le Samsung Galaxy Buds3.

A seguire le dimensioni e i pesi, delle cuffie e della custodia di ricarica:

  • Samsung Galaxy Buds3: 12,1 x 20,4 x 31,9 mm, un auricolare pesa 4,7 grammi;
  • Samsung Galaxy Buds3 Pro: 18,1 x 19,8 x 33,2 mm, un auricolare pesa 5,4 grammi;
  • custodia di ricarica (la stessa per i due modelli): 58,9 x 48,7 x 24,4 mm, pesa 46,5 grammi.

Fra le caratteristiche comuni, la tecnologia di riduzione del rumore attiva (ANC), i tre microfoni con VPU, la certificazione IP57, il Bluetooth 5.4 con commutazione automatica, tutti i codec (SSC, HiFi, SSC UHQ, AAC e SBC), tutti i sensori (force & touch, SWIR, accelerometro e sensore Hall) oltre all’audio UHQ (fino a 24 bit / 96 kHz per ora solo sui Samsung Galaxy S24, S23, Z Fold6, Z Fold5, Z Flip6, Z Flip5 e Tab S9 con One UI 6.1.1 o più recenti), all’Hi-Fi a 24 bit (solo sui dispositivi Samsung Galaxy con OneUI 4.0 o successivi), e all’Audio a 360 gradi con multicanale diretto (solo sui dispositivi con One UI 4.1.1 o successivi, 360 Audio con One UI 3.1 o più recenti).

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: AHFANS10P + Sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

359€ invece di 599€
-40%

Oltre al design, ci sono tuttavia altre differenze significative fra i due modelli. In primis gli altoparlanti, un dinamico da 11 mm a una via per le Samsung Galaxy Buds3 e a due vie per le Samsung Galaxy Buds3 Pro, di cui uno dinamico da 10,5 mm e un planare da 6,1 mm. In secondo luogo la batteria e l’autonomia:

  • 48 mAh per le Galaxy Buds3: autonomia di 5 ore continuative con ANC attivo, 6 ore disattivato (rispettivamente fino a un massimo di 24 e 30 ore con la carica extra della custodia di ricarica, che è la stessa per entrambi, dotata di una batteria da 515 mAh);
  • 53 mAh per le Gaalxy Buds3 Pro: autonomia di 6 ore continuative con ANC attivo, 7 ore disattivato (rispettivamente fino a un massimo di 26 e 30 ore con la carica extra della custodia di ricarica).

Le funzioni software

Galaxy AI è una delle principali novità delle nuove cuffie di Samsung, una suite di funzionalità legate all’intelligenza artificiale presente in forme diverse anche negli altri nuovi dispositivi presentati oggi. Ne rappresenta un esempio la funzione Interprete, non integrata direttamente nelle cuffie, ma funzionante quando le si utilizzano collegate a un Galaxy Z Fold 6 o Galaxy Z Flip6: come intuibile, permette di ascoltare in cuffia direttamente la traduzione (Samsung non ha al momento comunicato quali lingue supporta).

Le Samsung Galaxy Buds3 e Galaxy Buds3 Pro sono dotate inoltre della funzione Comando vocale con cui controllare con la voce la riproduzione di musica e altri contenuti (ma solo in coreano e inglese americano, nonostante Samsung ha detto che aggiungerà altre lingue), di opzioni per ottimizzare il suono in maniera intelligente (non è spiegato come), oltre all’equalizzazione e all’ANC, entrambe adattive. Queste ultime analizzano i suoni in tempo reale (il controllo disturbi adattivo, il rilevamento vocale e degli allarmi sono disponibili solo sulle Galaxy Buds3 Pro) e adeguano di conseguenza la resa sonora e l’intervento della tecnologia di riduzione del rumore ambientale.

Da segnalare anche la funzione di chiamata a banda ultralarga, che consente alle cuffie di trasmettere la voce fino a 16 kHz anziché a 8 kHz come i modelli precedenti, una funzione che fa leva su un modello pre-addestrato basato sull’apprendimento automatico che dovrebbe garantire una qualità migliore in chiamata.

Galleria immagini di Samsung Galaxy Buds3

Galleria immagini di Samsung Galaxy Buds3 Pro

Samsung Galaxy Buds3 e Galaxy Buds 3 Pro: prezzi e disponibilità

Le cuffie Samsung Galaxy Buds3 e Galaxy Buds3 Pro arrivano sul mercato italiano nei colori Silver e White, in vendita rispettivamente al prezzo di 179 euro e 249 euro, cioè a 30 e 20 euro in più rispetto ai relativi modelli precedenti. Si possono acquistare sullo store di Samsung ma sono anche disponibili su Amazon e presso altri rivenditori terzi, sia fisici che non, a prezzi molto più bassi.

Proprio su Amazon si possono infatti risparmiare 20 euro sull’acquisto di entrambe le cuffie con il coupon TRADEIN20, da applicare sulle relative pagine prodotto di Amazon. E se ciò non bastasse, sempre acquistandole su Amazon, è possibile risparmiare altri 50 euro inserendo il codice sconto UNPACKQB50 in fase di checkout.

Ricapitolando, ecco gli sconti e i link relativi:

Leggi anche: le migliori cuffie bluetooth del mese e la recensione delle Samsung Galaxy Buds2 Pro