Home Smart Home Aqara annuncia l'arrivo del supporto a Matter, il nuovo standard per l'IoT

Aqara annuncia l’arrivo del supporto a Matter, il nuovo standard per l’IoT

0
Aqara supporto Matter

Aqara annuncia oggi l’arrivo del supporto a Matter, nuovo standard di connettività per i prodotti Internet of Things. La compagnia specializzata in dispositivi per la smart home ha intenzione di proporne diversi di compatibili, partendo dai già disponibili Aqara M1S e M2.

Aqara annuncia l’arrivo del supporto a Matter per alcuni suoi prodotti IoT

L’arrivo di Matter su alcuni dei prodotti per la smart home di Aqara non andrà in alcun modo a influenzare le funzionalità già disponibili. La novità sarà disponibile sui nuovi device e su quelli compatibili già in commercio, dove sarà distribuita attraverso un aggiornamento software.

Ma cos’è Matter? Precedentemente conosciuto come Project CHIP (Connected Home over IP), è un nuovo standard di connettività open-source pensato per l’IoT, con lo scopo di migliorare l’esperienza all’interno della smart home. Il progetto è appoggiato da più di 200 aziende (che comprendono colossi come Amazon, Google e Apple) con l’obiettivo comune di aumentare l’interoperabilità tra dispositivi, marchi e sistemi IoT e promuovere l’adozione della casa intelligente in tutto il mondo. Ne abbiamo già parlato all’annuncio dello scorso maggio.

L’aggiornamento via OTA per gli hub Aqara M1S e M2 sarà disponibile subito dopo il rollout di Matter, anche se non sono state fornite tempistiche precise. Secondo la CSA (Connectivity Standard Alliance) i primi dispositivi certificati Matter sono attesi per la prima metà del 2022. Per maggiori informazioni sullo standard potete consultare il sito ufficiale.

Potrebbe interessarti: migliori Lampadine Smart: come sceglierle e quali acquistare