Home Wearable Cuffie Apple annuncia ufficialmente la data di lancio di iPhone 13

Apple annuncia ufficialmente la data di lancio di iPhone 13

0

Dopo settimane intere di rumor e leak circa l’eventuale data dell’evento Apple di settembre, in queste ore Greg Joswiak, Senior Vice President dell’area marketing di Apple, ha comunicato su Twitter che il prossimo 14 settembre l’azienda terrà un evento in streaming circa il lancio della famiglia di iPhone 13 e non solo.

In pieno stile Apple, l’invito di partecipazione all’evento nasconde un simpatico easter egg in realtà aumentata che si può apprezzare direttamente dalla pagina ufficiale disponibile a questo link. Basta un dispositivo munito di iOS o iPadOS per viaggiare all’interno del logo a forma di mela direttamente tappando su di esso. L’elemento funge come una sorta di “portale” che, se attraversato, posiziona la data “9.14” – la data dell’evento – nel mezzo di un panorama nelle ultime luci del tramonto.

La scelta di questa particolare soluzione ha già alimentato flotte di leaker circa l’arrivo di una qualche particolare soluzione incentrata proprio sulla realtà aumentata, un campo su cui Tim Cook sta investendo ingenti risorse da ormai diversi anni.

C’è tempo per qualche leak dell’ultimo minuto

Secondo le informazioni pubblicate su Twitter dal leaker @PineLeaks, la serie iPhone 13 farà affidamento a una inedita modalità di scatto notturna in grado di individuare la presenza delle stelle in cielo e operare alcuni aggiustamenti software per garantire uno scatto soddisfacente, oltre a migliorare la struttura e la disposizione delle ombre nella scena. Apple avrebbe in serbo anche una nuova modalità ritratto “cinematica” che, utilizzando la stabilizzazione elettronica d’immagine (EIS), porrebbe i soggetti ripresi al centro della scena senza apparire innaturali.

Passando alle cuffie true wireless AirPods 3, secondo il leaker la custodia di ricarica dovrebbe impiegare una batteria il 20% più capiente rispetto la precedente generazione, mentre a livello acustico ci sarebbe qualche miglioria circa la riproduzione delle frequenze basse. Infine, passando agli Apple Watch 7, secondo il leaker ci sarà un importante e significativo incremento della batteria.